Come Qualificare i Dipendenti

Qualificare i dipendenti è un’espressione usata per descrivere il perseguimento di un’attitudine che comprende responsabilità, affidabilità, capacità e autonomia. In termini aziendali qualificare è l'opposto di dirigere in modo troppo capillare. Per questo motivo, può essere molto utile per i manager qualificare i dipendenti, favorendone l'affidabilità e promuovendo un ambiente adatto al lavoro di squadra. Se sei interessato a conoscere ciò che serve per qualificare i dipendenti sul posto di lavoro, non devi essere un laureato esperto di business per imparare come. Segui queste linee guida per qualificare i dipendenti.

Passaggi

  1. 1
    Adotta i tratti di un buon leader che promuove la qualificazione dei dipendenti.
    • Mostra rispetto per te e per i tuoi dipendenti.
    • Sii affidabile per le cose che dici, e aspettati lo stesso dai tuoi dipendenti.
    • Ascolta ciò che i dipendenti hanno da dire.
    • Mostra sincerità nei tuoi rapporti con i collaboratori.
    • Sii un buon esempio di disciplina nel posto di lavoro.
    • Evita di assumerti meriti per i risultati di gruppo.
    • Comunica regolarmente e in modo efficace.
    • Concentrati per manifestare un atteggiamento positivo e vincente.
    • Continua a chiederti "Quali sono i tratti chiave dei dirigenti di successo"? Fai un elenco e costruisci su questo, quindi sviluppa quelle abilità.
  2. 2
    Delega i compiti in modo chiaro e conciso. Fai in modo che non esistano aree grigie quando si tratta di assegnare compiti specifici a particolari dipendenti. In questo modo, essi sapranno esattamente che cosa ci si aspetta da loro e non ci sarà spazio per giocare a scarica barile. Inoltre, quando mostri ai dipendenti di avere fiducia in loro affidandogli la completa responsabilità per un'attività, migliori la loro fiducia in se stessi e accresci l'orgoglio per il proprio lavoro.
  3. 3
    Riconosci i successi dei dipendenti. Citare i successi alle riunioni del Consiglio di amministrazione e congratularsi verbalmente con i collaboratori per un lavoro ben fatto, è un ottimo modo per creare un ambiente di lavoro focalizzato sul successo, e per consentire ai dipendenti di continuare a lavorare bene.
  4. 4
    Apri la porta ai dipendenti. Una parte importante per qualificare i dipendenti è fargli capire che le loro opinioni sono preziose per te. Adottare una politica della porta aperta fa sapere ai dipendenti che ti interessa ciò che hanno da dire, e permette loro di dare il proprio contributo e di svolgere un ruolo attivo per la salute dell’azienda. Qualsiasi dipendente che si sente coinvolto è un dipendente qualificato.
  5. 5
    Diventa GENIALE ad addestrare i collaboratori per essere tutto ciò che possono essere nel ruolo che hanno. Se non sei sicuro di saperlo fare, vai alla ricerca di informazioni e impara questa abilità rapidamente.
  6. 6
    Promuovi la formazione dei dipendenti. Garantisci il modo per far conseguire ai dipendenti qualunque formazione può essere necessaria per migliorare le proprie prestazioni e per padroneggiare veramente le proprie responsabilità nel lavoro. Inoltre, mostra che stai investendo nel loro successo professionale, organizzando la loro partecipazione a corsi e seminari per lo sviluppo della carriera. Non solo ciò assicura la qualificazione dei dipendenti, ma è un ottimo modo per guadagnare la loro lealtà e migliorare le loro prestazioni.
  7. 7
    Rinuncia a un po' del tuo potere a favore dell'autonomia del dipendente. Se ti senti sempre più certo che i dipendenti sono qualificati e abbastanza pronti ad assumersi la responsabilità delle proprie attività, dai loro più libertà per definire i metodi con cui svolgerle. Ad esempio, se il tuo campione responsabile del marketing insiste che il telelavoro part-time aiuterebbe il flusso creativo e la produttività finale, assicura la flessibilità necessaria.
  8. 8
    Sollecita il feedback da parte dei tuoi dipendenti. Si può percorrere una lunga strada per la qualificazione dei dipendenti, fino a chiedere loro come potresti meglio garantire la loro qualificazione. Metti a disposizione un contenitore per i suggerimenti e chiedi a ciascuno il suo parere alle riunioni. Prendi in considerazione i suggerimenti meritevoli e mostra ai dipendenti che hanno davvero un ruolo per il successo globale dell’azienda. Quindi riconosci che le loro idee sono state considerate o implementate.
  9. 9
    Sii disposto a fare quello che chiedi loro di fare. Poi stai a fianco a loro assistendoli nel compito, perché questo aiuta a costruire il rispetto verso di te come leader. A volte potrebbe essere necessario prendere l'iniziativa e assumere il controllo del compito per un po' mentre li addestri lungo il percorso.
    Advertisement

Consigli

  • Leggi alcuni libri sulla psicologia del successo per capire ciò che necessita alle persone al fine di desiderare di essere qualificati.
  • Controlla e impara a riconoscere i tipi di personalità, a costruire rapporti e a influenzare le persone, a parlare la loro lingua, e a tenerle dalla tua parte.
  • Raccogli articoli sulla leadership, crea una rivista di informazione e diventa un grande leader.
Advertisement

Avvertenze

  • Anche se è consigliabile fidarsi dei collaboratori attribuendo loro più responsabilità, attenzione a non diventare troppo superficiale con le tue responsabilità riguardo al monitoraggio e alla gestione efficiente delle operazioni aziendali. Qualificare i collaboratori dando loro più autonomia, non significa che tu divenga meno affidabile come manager.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Il Mondo del Lavoro

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement