Come Raggiungere lo Sballo del Corridore

Lo sballo del corridore (in inglese Runner's high) indica quel senso di euforia indotto dal correre delle grandi distanze. Non serve essere atleti professionisti o maratoneti per provare questo stato mentale. Questo wiki spiega come una persona qualsiasi possa raggiungere questa condizione e contemporaneamente migliorare notevolmente il proprio stato di forma. I passaggi successivi sono basati su una corsa di 30 - 45 minuti.

Passaggi

  1. 1
    Inizia piano. È molto comune sentire fatica durante il primo minuto di corsa. Per superare questo ostacolo iniziale o evitarlo del tutto devi impostare un ritmo iniziale molto lento e andare per fasi.
  2. 2
    Tieni un ritmo veloce per qualche minuto. Questo serve a far capire al tuo corpo che c’è del lavoro da fare. Il tuo corpo risponderà mettendo in atto una serie di risposte biologiche che vanno oltre lo scopo di questo wiki ma che alla fine di porteranno a raggiungere lo stato euforico.
  3. 3
    Rallenta il ritmo non appena inizia a sentirti affaticato. Questo ti aiuterà a recuperare fiato e gambe, ma il corpo continuerà a svolgere questi aspetti biologici. Pianifica di tenere il ritmo per altri 20-30 minuti.
  4. 4
    Lascia che sia la velocità a trovarti. A un certo punto della corsa lenta sentirai un improvviso aumento di energia. Quando raggiungi questa sensazione dovresti essere pronto a incanalarla in una corsa veloce. È il punto in cui raggiungi il runner’s high.
  5. 5
    Inizia a correre e presta attenzione a come risponde il tuo corpo. Appena inizi a sentirti stanco dovresti spingerti un po’ oltre per raggiungere lo stato euforico.
  6. 6
    Una volta che lo raggiungi seguilo. Più forte corri e meglio ti sentirai. Dopo qualche minuto raggiungerà un picco e poi si attenuerà gradualmente. Rallenta il ritmo mentre la sensazione euforica si attenua nel corso dei successivi 5-10 minuti.
  7. 7
    Concludi la corsa a un ritmo sostenibile.
    Advertisement

Consigli

  • Non aspettarti di vincere delle gare con questa tecnica. Correre piano non è una strategia per vincere.
  • Questo senso di euforia si può provare facendo lunghe corse in bicicletta, pattinaggio di velocità, pattinaggio di velocità sul ghiaccio o altri sport aerobici.
  • Non camminare mai. Il Runner's high si raggiunge correndo e basta. Un errore tipico è quello di correre forte per qualche minuto e poi fermarsi e camminare per recuperare fiato. Datti un ritmo in modo da non restare senza fiato. Se senti il bisogno di camminare non farlo. Invece corri molto molto lentamente. Continua lo stesso movimento della corsa ma facendo passi piccoli e lenti.
  • Se fai fatica a trovare un ritmo prova ad ascoltare della musica quando corri.
  • Bevi molto prima, durante e dopo la corsa.
  • Dopo aver corso mangia qualche frutto come una banana. Contiene molto potassio e ti aiuterà a eliminare crampi e a recuperare le energie perse durante la corsa.
  • Indossa scarpe e vestiti da corsa.
  • Se ti senti male fermati subito.
  • Oppure, se fai delle variazioni su questa strategia, Potresti fare bene in una gara. Prima dell’inizio scaldati per 5-10 minuti a un ritmo basso. Poi corri la gara al massimo. Se non hai dolori (causati da acido lattico nei muscoli) nell’ultimo terzo di gara allora non hai corso al massimo del tuo potenziale. Per gare lunghe almeno 20 minuti dovrebbe essere sufficiente da indurre lo sballo dopo aver finito la corsa.
Advertisement

Avvertenze

  • Attento a cosa mangi prima di correre, specie zuccheri raffinati
  • Se hai problemi di salute parla col tuo medico.
  • Attento a quello che ti sta intorno. Se corri vicino a una strada non ascoltare musica. Secondo alcuni recenti studi ascoltare da un solo auricolare confonde il cervello e potrebbe farti venire le vertigini.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sport & Fitness

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement