Come Rassodare la Pancia dopo la Gravidanza

Per una donna dopo il parto è naturale ingrassare. Ma si può perdere il grasso e tornare snelle seguendo alcune importanti e semplici indicazioni per rassodare la pancia dopo la gravidanza. Se non segui questi consigli potrebbe volerci molto più tempo. Al giorno d'oggi su internet si trovano molte informazioni in merito, seguendole riuscirai a perdere peso dopo la gravidanza. Ecco alcuni dettagli sugli esercizi e le diete da seguire per tornare in perfetta forma.

Passaggi

  1. 1
    Esercizi: fare esercizi e palestra è importante perché fanno lavorare i muscoli e rimuovono il grasso in eccesso. Per rassodare la pancia, le donne devono fare i seguenti esercizi.
  2. 2
    Addominali: gli esercizi addominali spianeranno la tua pancia, producendo risultati eccellenti. Per fare quest'esercizio sdraiati sulla schiena, tenendo i piedi appoggiati a terra e le ginocchia piegate. Solleva la testa contraendo gli addominali ed espirando. Fai questo esercizio dalle 15 alle 20 volte al giorno. Ti accorgerai che i tuoi addominali si stanno rinforzando e la tua pancia si appiattirà.
  3. 3
    Sollevamenti: forse gli esercizi migliori per appiattire la pancia dopo la gravidanza. Sdraiati sul pavimento, piedi a terra e ginocchia piegate. Tieni la testa tra le mani e solleva lentamente le spalle dal pavimento. Tieni la posizione per 2 o 3 secondi e torna nella posizione di partenza. Fai questo esercizio 20 volte al giorno e tornerai in perfetta forma.
  4. 4
    Addominali completi: anche questo è un esercizio molto efficace per perdere peso sulla pancia. La posizione iniziale è la stessa degli esercizi precedenti. Dopo esserti sdraiata con le ginocchia piegate, tieni le mani dietro la testa o incrociate sul petto. Solleva la testa e le spalle dopo aver respirato. Dopo esserti sollevata espira, torna nella posizione iniziale e respira di nuovo. Ripeti l'esercizio diverse volte al giorno. Gli esercizi addominali vanno fatti con regolarità per diversi giorni per essere efficaci.
  5. 5
    Aerobica: sono esercizi molto famosi e praticati nel mondo, specialmente dalle donne. Fare aerobica è semplice ed efficace e ti aiuterà a ridurre i grassi, rimettendoti in forma.
  6. 6
    Yoga: è un esercizio conosciuto in tutto il mondo. Ci sono molti tipi di esercizi nello yoga che possono contribuire a ridurre i tuoi grassi, specialmente nella zona della pancia. Quindi fare yoga è un'ottima idea, non solo per buttare giù peso.
    Advertisement


Consigli

  • Oltre agli esercizi, anche le diete hanno un ruolo importante nel dimagrimento, specialmente sulla pancia. Per rassodare la pancia è importante assumere meno grassi.
  • Così facendo accelererai il processo di dimagrimento e otterrai un risultato al di là delle tue aspettative, ma è importante seguire strettamente i consigli che ti vengono dati.
  • I grassi che assumi devono essere inferiori a quelli che bruci durante il giorno. Solo così potrai perdere peso.
  • Ci sono molti cibi che aiutano a ridurre i grassi corporei ma è importante assumerli sotto il controllo di un dietologo. Se credi che un dietologo sia troppo costoso, allora limitati a mangiare cibi privi di grassi.
  • Le diete per rassodare la pancia:
  • Le verdure crude come carote, pomodori, cavoli, cipolle aiutano a ridurre il grasso corporeo. Oltre a queste, la frutta secca come le noci, le mandorle e altri frutti secchi saranno una buona fonte di fibre in sostituzione dei grassi. Mangiando frutta secca ti sentirai sazio per ore. I cibi ricchi di fibre annullano l'appetito, contribuendo così a perdere il peso in eccesso.
Advertisement

Avvertenze

  • Non esagerare con gli addominali. Allenati lentamente e con costanza giorno dopo giorno.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement