Come Realizzare Video di YouTube di Qualità Professionale

La maggior parte degli utenti di YouTube hanno visto video di tutti i tipi. Ci sono quelli caricati da dilettanti, spesso di scarsa qualità video e audio e con una pessima gestione della telecamera. Poi ci sono quelli intermedi, montati in modo corretto, filmati con una buona telecamera e che offrono una buona esperienza visiva. Infine vi sono quelli professionali. Questi sono filmati con le migliori telecamere, con l'ausilio di equipaggiamenti e programmi specifici e seguendo i principi corretti della videografia. Questo articolo spiega come produrre video dall'aspetto professionale.

Passaggi

  1. 1
    Procurati una telecamera con una buona qualità dell'immagine. E' fondamentale per filmare un video professionale. Migliore sarà la qualità della tua telecamera, migliore sarà la qualità del video. Oggi, potrai trovare telecamere HD di produttori rispettabili a meno di 500€, che ti permetteranno di aggiungere un tocco professionale ai tuoi video.
    • Quando scegli una telecamera, cerca una risoluzione di 1080p. Anche se la qualità di un video di YouTube è già alta a 720p, a 1080p i tuoi video saranno ancora migliori. A questa risoluzione il sensore della tua telecamera potrà filmare video a qualità più alta.
  2. 2
    Migliora la qualità del suono. A un video di qualità superiore segue un suono di qualità superiore. Gli utenti si aspettano suono di qualità professionale se il video sarà a quel livello. Quasi tutte le soluzioni sono migliori del microfono sulla tua telecamera. I microfoni esterni sono molto più efficaci a catturare i suoni, e sono anche molto più versatili.
  3. 3
    Stabilizza la telecamera quando filmi. Un video mosso che fa venire il mal di mare agli utenti è da dilettanti. Nel mondo professionale le riprese mosse effettuate con la mano sono usate solo raramente e con gusto. Tutto ciò che aiuta a ridurre il movimento della telecamera e a stabilizzare le tue riprese migliorerà molto l'esperienza visiva e ti permetterà di esibire la tua professionalità.
    • Usa un tripode. Si tratta di un ottimo metodo per stabilizzare le riprese. Li troverai facilmente e usarli è altrettanto facile. Anche se potrai trovarli per meno di 20€, la qualità dipenderà dalla spesa. Giustificare adesso una spesa di 150-300€ per un tripode adesso può sembrarti ridicolo, ma potrebbe valere la pena di sopportare questo investimento!
    • Usa una steadycam o altri dispositivi di stabilizzazione. Una steadycam ti permetterà di camminare e muoverti con la telecamera senza produrre le immagini mosse tipiche delle riprese con telecamera a mano. Questo aggiunge un elemento fluido e professionale ai tuoi video e può rendere le riprese più interessati di quelle che sarebbe possibile produrre con una telecamera fissa su un tripode.
  4. 4
    Impara tecniche di ripresa migliori e fai pratica con esse. Imparando e seguendo i buoni principi della videografia potrai migliorare l'esperienza visiva degli utenti. Delle riprese ben composte, dall'aspetto naturale e filmate con la giusta illuminazione beneficeranno sempre al video.
  5. 5
    Migliora il tuo programma di editing e sfrutta le sue potenzialità. Dei programmi di qualità migliore ti permettono di avere un controllo maggiore sull'aspetto del video finito. Inoltre ti permetteranno anche di aggiungere degli effetti speciali se il tuo video dovesse richiederli.
  6. 6
    Esercitati! La pratica rende perfetti. Con ogni video diventerai sempre più abile. Prova a produrre alcuni video di prova per testare le tue capacità o sforzarti di imparare qualcosa di nuovo. Questo ti renderà un creatore migliore, e ti permetterà di migliorare la qualità dei tuoi video.
    Pubblicità

Consigli

  • Stabilizza la tua camera. I tripodi e le steadycam migliorano le tue riprese. Una camera stabilizzata offre un'esperienza migliore a chi guarda il video
  • Non trascurare i suoni. Anche se preferiresti non spendere molto per i microfoni, questo aspetto può migliorare molto la qualità generale dei tuoi video. Qualunque microfono sarà certamente migliore di quello integrato nella tua telecamera.
  • Assicurati che la tua telecamera abbia un ingresso per un microfono esterno. Altrimenti dovrai registrare il tuo audio usando un registratore esterno, e complicare la produzione del video.
  • Mentre i programmi di editing per Mac e Windows possono essere molto costosi, i sistemi operativi Linux offrono gli strumenti equivalenti gratuitamente. Anche se potresti dover dedicare un po' di tempo all'apprendimento, si tratta certamente di un'ottima opzione.

Se hai intenzione di produrre più di un video sul tuo canale, puoi pensare se creare un'introduzione unica che ti rappresenti.

  • Non dovrai spendere migliaia di euro per una telecamera. Potrai trovare molte telecamere HD eccellenti per meno di 700€.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità