Come Realizzare le Mele Caramellate

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le mele caramellate sono squisite e facilissime da preparare, perfette per quei momenti in cui si ha voglia di dolce. Le ricette da provare sono praticamente infinite, in quanto si sposano alla perfezione con innumerevoli tipi di snack, dessert e altri tipi di piatti.

Ingredienti

Tutte le ricette:

  • 4 mele

Ricetta semplice:

  • Zucchero (muscovado o granulato)
  • Burro o margarina

Metodo 1 di 4:
Preparare le Mele

  1. 1
    Usa una varietà di mele croccanti. Assicurati di selezionare un tipo di mela dalla consistenza robusta, in modo che si mantenga intatta durante il processo. Utilizza varietà come Braeburn, Fuji, Gala, Granny Smith, Honeycrisp, Jonagold o Pink Lady. Evita invece le varietà più morbide, che potrebbero ridursi in poltiglia durante la cottura [1][2].
  2. 2
    Sbuccia le mele e tagliale in 4 parti. Rimuovi il torsolo. Poi, taglia le 4 porzioni in fette dallo spessore di circa 1,5 cm [3]. Le fette possono a loro volta essere tagliate a cubetti [4].
    • Se preferisci fette ancora più sottili, tagliale facendo in modo che abbiano uno spessore di circa 6 mm [5]. Dovrebbero in ogni caso avere uno spessore tale da poter essere lavorate senza rischiare che si rompano.
  3. 3
    Evita che le mele si ossidino assicurandoti di non esporle all'aria. Se sai che passerà un po' di tempo fra la preparazione e la cottura, mettile in ammollo per 5-10 minuti in una ciotola contenente 250 ml acqua fredda e limone [6]. Per preparare la soluzione, mescola ½ tazza di succo di limone e 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungi dell'acqua fredda fino a ottenere una soluzione di 250 ml [7].
  4. 4
    Se hai lasciato le mele in ammollo o sono eccessivamente succose, tamponale delicatamente con un tovagliolo per assorbire l'acqua in eccesso [8]. Entrando a contatto con il burro bollente, il liquido schizzerà. Per scongiurare il rischio di ustionarti, asciuga il più possibile le mele.
  5. 5
    Addensa le mele. Se vuoi che le mele siano accompagnate da uno sciroppo corposo, usa dell'amido di mais per addensarle. Mescola 1 cucchiaio di amido di mais e 3 cucchiai di acqua facendolo dissolvere bene. Versa la miscela sulle mele caramellate, rimescola e abbassa la fiamma al minimo. Falle cuocere a fuoco basso, lasciando addensare lo sciroppo [9].
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Ricetta con Pochi Ingredienti

  1. 1
    Fai sciogliere il burro. Versa 4 cucchiai di burro in una padella capiente. Regola la fiamma a una temperatura medio-alta. Lascia liquefare il burro e aspetta che inizi a gorgogliare [10].
  2. 2
    Una volta che il burro avrà iniziato a gorgogliare, adagia le mele nella padella e lasciale rosolare per 5 minuti. Girale spesso per farle dorare uniformemente [11].
  3. 3
    Aggiungi lo zucchero. Rosolate le mele, aggiungi 4 cucchiai di zucchero. Mescolalo con il burro e il succo. Dissolto lo zucchero, togli le mele dalla padella [12].
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Provare Altre Ricette

  1. 1
    Addensa le mele con la panna montata per preparare una salsa più cremosa.
    • Versa 4 cucchiai di burro in una padella grande e lascialo liquefare a fiamma media.
    • Aggiungi 2 cucchiai di zucchero e lascialo dissolvere. Ripeti la procedura con altri 2 cucchiaini di zucchero.
    • Adagia le mele nella padella e falle cuocere per circa 10 minuti o fino a quando non saranno diventate morbide e dorate.
    • Aggiungi 6 cucchiai di panna montata e rimescola. Ripeti la procedura con altri 3 cucchiaini di panna montata.
    • Abbassa la fiamma e lascia sobbollire per un paio di minuti, in modo che la crema si addensi.
    • Togli le mele dalla padella e servile [13].
  2. 2
    Usa aceto di mele, sciroppo d'acero e cannella per preparare un dolce dalle note autunnali. Se necessario, lo sciroppo d'acero può essere sostituito con quantità uguali di zucchero e l'aceto di mele può essere sostituito con dosi uguali di succo di mela [14].
    • Ungi una padella grande con 2 cucchiai di olio di canola e regola la fiamma a temperatura media.
    • Riscaldato l'olio, adagia le mele nella padella e rosolale per 2 o 3 minuti o fino a quando non avranno cominciato ad ammorbidirsi.
    • Versa 3 cucchiai di sciroppo d'acero e ½ cucchiaino di cannella. Rimescola per altri 2 o 3 minuti.
    • Aggiungi 1 tazza di sidro di mele e continua a mescolare a mano a mano che il liquido giunge a ebollizione e si riduce, trasformandosi in uno sciroppo.
  3. 3
    Aggiungi del miele e del succo di limone per ravvivare lo sciroppo [15].
    • Fai riscaldare 4 cucchiai di burro in una padella grande a fiamma medio-bassa.
    • Aggiungi 6 cucchiai di zucchero mentre il burro si scioglie. Rimescola fino a far dissolvere lo zucchero.
    • Una volta che la miscela avrà iniziato a gorgogliare, adagia le mele nella padella, aggiungi 2 cucchiai di succo di limone e rimescola.
    • Alza la fiamma a temperatura media e fai rosolare le mele per circa 10 minuti, rimescolandole e girandole costantemente per farle dorare uniformemente su entrambi i lati.
    • Trascorsi 10 minuti, aggiungi 6 cucchiai di miele e fai rosolare per altri 5 minuti, in modo che il liquido si riduca e si trasformi in uno sciroppo.
  4. 4
    Per preparare uno snack goloso ma sano, sostituisci il burro con l'olio di cocco e lo zucchero con il miele [16].
    • Fai riscaldare 4 cucchiai di olio di cocco in una padella capiente a fiamma media.
    • Riscaldato l'olio, adagia le mele nella padella. Lasciale rosolare e ammorbidire.
    • In un misurino, mescola 4 cucchiaini di miele e 4 cucchiaini di acqua.
    • Versa la miscela sulle mele e rimescola.
    • Continua a farle rosolare fino a quando il liquido non si sarà ridotto e avrà iniziato a evaporare.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Servire le Mele

  1. 1
    Prepara un panino a base di burro d'arachidi e mele caramellate. Spalma il burro d'arachidi che preferisci sul pane, quindi aggiungi le mele caramellate al posto della marmellata. Una mela caramellata permette di ottenere 2 panini [17].
  2. 2
    Guarnisci una zuppa d'avena. In una pentola, mescola ½ tazza di fiocchi d'avena, ½ tazza d'acqua, ½ tazza di latte e un pizzico di sale. Regola la fiamma a temperatura media e porta a ebollizione la miscela. Abbassa il fuoco e lascia sobbollire. Fai riposare la zuppa sui fornelli per 7 minuti prima di servirla. Guarnisci con una mela caramellata e servi [18].
  3. 3
    Servi le mele caramellate con i pancake. Una mela caramellata permette di guarnire 4 pancake. Per renderli ancora più gustosi, caramella le mele con una ricetta che preveda di usare lo sciroppo d'acero. Un'altra idea golosa: alla pastella dei pancake aggiungi dei pezzi di mela. Ecco come prepararla [19]:
    • Mescola gli ingredienti secchi, ovvero 1 ½ tazza di farina, 2 cucchiaini di lievito in polvere, 60 g di zucchero e 1 cucchiaino di cannella, in una ciotola capiente.
    • In una seconda ciotola, mescola gli ingredienti umidi, cioè 1 ½ tazza di latte, 2 cucchiai di burro fuso, 2 cucchiai di purea di mele cotte e 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.
    • Aggiungi un uovo agli ingredienti umidi e sbattili. Versali su quelli secchi, sbattendo la pastella fino a renderla liscia e omogenea.
    • Spezzetta una mela e mescolala con la pastella.
  4. 4
    Usa le mele caramellate per guarnire il gelato. Aggiungile finché sono calde. Se adori il gelato guarnito con una ciliegina, aggiungi ½ tazza di ciliegie essiccate alle 4 mele nel momento in cui le caramelli. Per ottenere una guarnizione ancora più cremosa, segui una ricetta che preveda l'uso della panna montata per caramellarle [20].
    Pubblicità

Consigli

  • Volendo, è possibile caramellare le mele 2 o 3 ore prima, per poi riscaldarle a fiamma media poco prima di servirle. In alternativa, puoi servirle fredde.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Fornelli
  • Padella
  • Pelapatate
  • Coltello
  • Cucchiai
  • Misurini
  • Cucchiaio di legno o spatola

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Dolci

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità