Come Realizzare un Anello a Spirale con Filo Metallico e Perline

Vuoi creare un anello a spirale che sia davvero unico e alla moda, usando del filo metallico e perline? Ecco come si fa!

Passaggi

  1. 1
    Raccogli i materiali. Per creare un anello a spirale con filo metallico e perline ti servirà un filo di argento sterling oppure un filo di argento con trattamento antiossidante (che non renderà le dita verdi). Acquista un rotolo di filo dal diametro di 1,6mm o 1,3mm assicurandoti che sia semiduro. Per questa creazione, inizia con circa 30 centimetri di filo. Se preferisci esercitarti con un tipo di filo meno costoso, compra del filo di rame o di nickel. Avrai bisogno anche di una perlina bucata al centro, di un tronchese e una pinza a becco lungo.
  2. 2
    Misura l'anello. Partendo dal centro, appoggia il filo sul mandrino per anelli o su una spina cilindrica, poi avvolgilo due volte, lasciando intatte le estremità.
  3. 3
    Piega le estremità in modo che si allontanino dal mandrino o dalla spina cilindrica formando un angolo di 90°.
  4. 4
    Infila la perlina in entrambi i fili e falla scivolare fino alla base dell'anello.
  5. 5
    Piega i fili ad angolo retto sopra la perlina.
  6. 6
    Dai la forma di spirale ai fili sopra la perlina. Per prima cosa, crea un piccolo cerchio con uno dei fili, iniziando dal punto in cui fuoriesce dalla perlina. Poi, fai la stessa cosa con l'altro filo, seguendo la linea del cerchio già creato, facendo attenzione a non sovrapporre i fili. Se noti che la spirale inizia a gonfiarsi, usa un piccolo blocco di legno per applicare un po' di pressione delicatamente, ma con decisione, cercando di appiattirla contro la perlina. Continua ad avvolgere i fili a spirale, finché non avrai raggiunto la dimensione desiderata. Assicurati di lasciare delle estremità che siano lunghe almeno 5 centimetri l'una per completare il lavoro. Rimuovi l'anello dal mandrino o dalla spina cilindrica.
  7. 7
    Afferra le estremità del filo e separale, spostandole ai lati opposti della perlina. Avvolgile intorno all'anello, nel punto più vicino alla perlina, facendo attenzione a non sovrapporre il filo. Continua finché non sarai soddisfatta del risultato. In questo passaggio, le pinze a becco lungo potrebbero esserti utili. Taglia e piega le estremità del filo verso il basso. Se sembrassero ancora taglienti o se fossero di intralcio, usa una lima metallica per smussarle.
  8. 8
    Finito.
    Advertisement

Consigli

Advertisement

Avvertenze

  • Assicurati di infilare le estremità taglienti rimaste esposte in uno dei nodi posti ai lati della perlina per evitare di ferirti.
Advertisement

Cose Che ti Serviranno

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement