Come Realizzare un Fez

Il fez è un cappello basso e cilindrico con una nappa pendente dalla sommità. Anche se non è molto popolare nell'uso quotidiano, può essere un tocco perfetto per diversi costumi. Puoi realizzare il tuo fez personale direttamente a casa tua, servendoti solo di pochi materiali e di un pizzico di pazienza.

Parte 1 di 4:
Realizzare il Modello

  1. 1
    Valuta se stampare un modello. Puoi realizzarne uno personale con un po' di impegno, ma se trovi difficile capire le giuste dimensioni o ti vuoi risparmiare la fatica, puoi sempre trovare un modello gratis online e utilizzarlo.
    • Stampa il modello su una normale carta da stampante.
    • Puoi cercare liberamente un modello online. Guarda su Pinterest o altri siti simili.
  2. 2
    Misurati la testa. Usa un metro da sarto per misurare la circonferenza della testa. Posiziona l'estremità del metro proprio al di sotto della curva del cranio, circa 5-7 cm sopra all'orecchio. Avvolgi quindi il nastro intorno alla testa fino a quando non tornerà al punto di partenza, cercando di tenerlo il più possibile parallelo a terra.
    • Ricorda che queste misure devono essere abbastanza precise, in modo che il cappello calzi saldamente sulla testa: una misura troppo stretta, però, impedirà al cappello di rimanere in sede.
  3. 3
    Taglia un pezzo di nastro. Una volta che conosci il valore della circonferenza della tua testa, moltiplicalo per 1,273. Per esempio, se la circonferenza è di 54,5 cm, moltiplica questo numero per 1,273, ottenendo il valore di 69,38. Puoi immaginare la forma che ora andrai a tracciare per il corpo del fez come la parte di un enorme cerchio perfetto. Se il cerchio è una pizza, il pezzo che stai cercando di realizzare è il bordo di una fetta. Dato che te ne serve solo una parte, non devi disegnare il cerchio intero, ti basta conoscerne il raggio. Lo puoi fare appunto moltiplicando la circonferenza della testa per 1,273; nel nostro caso, la misura del raggio è pari a 69,38 cm. Il prossimo passo è quello di tagliare un nastro lungo proprio 69,38 cm.
    • Assicurati di usare un nastro che non si allunga troppo.
    • Se non hai dello spago, puoi usare il nastro che si utilizza per i regali.
  4. 4
    Fissa il foglio di carta. Prima di iniziare a disegnare il progetto, assicurati di fissare il foglio al tavolo con del nastro adesivo, così non rischi che si muova mentre sei all'opera. Un pezzetto di nastro adesivo a ogni angolo dovrebbe bastare.
    • L'ideale sarebbe fissare il foglio a un'asse di legno. In questo modo rimarrà fermo una volta finito il disegno, e potrai passare direttamente alla fase di taglio.
  5. 5
    Disegna una striscia curva. Essa costituirà il lato del fez. La parte più lunga della curva dovrà essere uguale alla circonferenza della testa, più altri 1,5 cm di margine di cucitura. Prendi il nastro che hai tagliato in precedenza e tieni un'estremità sul tavolo, perpendicolare al foglio. Fai un cappio all'altra estremità e infilaci una penna o matita. Metti la penna su un lato del foglio, e, tenendo il nastro sempre teso, traccia una linea curva, lasciando che sia il nastro a guidarti. Si tratta di una specie di compasso casalingo, fatto su misura per la tua testa. Fai la stessa cosa per la curva interna, ma tracciala circa 12-13 cm sopra alla prima.
    • Disegna i vari pezzi su una carta normale e tagliali quando avrai finito.
    • Tieni la penna ben diritta mentre disegni. Ogni oscillazione si tradurrà in un'imperfezione della linea.
  6. 6
    Disegna un cerchio. Su un foglio di carta da stampante, disegna un cerchio perfetto con un diametro di 6,5 cm. Ritaglialo.
    • Questo modello sarà usato per la sommità del fez.
    Advertisement

Parte 2 di 4:
Tagliare i Pezzi

  1. 1
    Spilla il modello di carta sopra al feltro. Disponi i pezzi laterali su un grande pezzo di feltro. Fai in modo che entrambe le superfici siano il più piatte possibile, quindi inserisci degli spilli diritti nella carta e nel materiale, in modo da tenerli uniti. Ripeti questa operazione con il modello del pezzo superiore e con un altro pezzo di feltro.
    • Usa tutti gli spilli necessari per fermare il modello al feltro, ma ricordati che potrebbero causare l'arricciamento di quest'ultimo e che quindi usarne troppi potrebbe distorcere la forma del feltro una volta ritagliato.
  2. 2
    Ritaglia la forma del modello. Usa delle forbici da cucito affilate per ritagliare il feltro spillato ai pezzi del modello.
    • Tieni ben salde le forbici e ruota il feltro mentre lo tagli: otterrai un taglio più netto.
    • Ricorda di accostare i lati non appuntiti delle forbici vicino ai bordi del modello di carta. In questo modo impedirai che le forbici taglino ad angolo, rendendo il pezzo di feltro troppo stretto o troppo largo.
    • Ricorda che questi primi pezzi di feltro costituiranno l'esterno del cappello.
  3. 3
    Ripeti con il secondo pezzo di feltro. [1] Rimuovi il modello dal feltro esterno e spilla il modello della parte superiore e dei lati ad altri pezzi di feltro. Ritagliali.
    • Questi pezzi di feltro costituiranno il lato interno del cappello.
  4. 4
    Ripeti l'operazione con la fodera. Rimuovi il modello dal feltro e posizionalo su uno strato di fodera piuttosto pesante. Spillali e taglia la fodera seguendo le dimensioni del modello.
    • La fodera è necessaria perché darà corpo e struttura al cappello. Senza di essa l'intero cappello potrebbe collassare su se stesso, una volta cucito. Usa una fodera pesante per ottenere il risultato migliore.
    Advertisement

Parte 3 di 4:
Realizzare la Nappa

  1. 1
    Crea un anello con del filo da ricamo.[2] Tieni diritta la tua mano non dominante, tenendo le dita unite. Usando la tua mano dominante avvolgi intorno alle dita dell'altra mano del filo da ricamo per 20 o 30 volte.
    • La nappa finale sarà almeno quattro volte più spessa rispetto alla larghezza iniziale, tienilo a mente.
    • Se trovi difficile usare le dita o se vuoi una nappa più larga, avvolgi il filo intorno a un pezzo di cartone pesante, tagliato alle dimensioni scelte. Ricorda che la nappa sarà larga circa la metà del pezzo di cartone.
  2. 2
    Annodalo. Fai scivolare con delicatezza l'anello di filo dalla mano. Avvolgi strette entrambe le estremità intorno al centro dell'anello. Annoda le estremità con un nodo ben saldo.
    • Ricorda di stare molto attento nel scegliere l'altezza a cui avvolgere il filo. Se non lo avvolgerai nel centro esatto, la nappa potrebbe apparire asimmetrica.
  3. 3
    Taglia le estremità avvolte. Con un paio di forbici affilate taglia le estremità da entrambi i lati del nodo. Sistema le estremità del filo in modo che si raggruppino al di sotto del nodo centrale che tiene insieme il tutto.
    • Alla fine di questo passaggio dovresti già poter intravedere la forma della nappa.
    • Se le estremità della nappa sembrano irregolari, spuntale usando le forbici finché non avranno circa la stessa lunghezza.
  4. 4
    Annoda la sommità, Taglia un altro pezzo di filo da ricamo. Avvolgilo intorno alla sommità delle estremità della nappa, un poco più sotto rispetto al nodo, stringendo la parte superiore.
    • Questo pezzo di filo da ricamo dovrà essere lungo 3-4 volte la nappa.
    • Dovrai avvolgere il filo per circa una dozzina di volte.
    • Fai un piccolo nodo alla base della parte avvolta, quando avrai finito. Lascia che le estremità del filo pendano insieme alla nappa, tagliandole in modo che siano della stessa lunghezza.
  5. 5
    Unisci le estremità. Al momento dovresti avere due pezzi non uniti di filo che pendono dal nodo. Annodali l'uno con l'altro il più vicino possibile all'estremità, formando un cappio.
    • Taglia il filo in eccesso che pende dal nodo superiore, in modo che sia meno visibile.
    • Metti da parte la nappa fino a quando non sarà il momento di attaccarla al cappello.
    Advertisement

Parte 4 di 4:
Assemblare il Tutto

  1. 1
    Stira la fodera sulla parte di feltro superiore. Disponi i lati della parte di feltro superiore su una superficie piatta. Ricorda che i lati rivolti verso di te staranno sull'interno del cappello. Posiziona la fodera sul feltro e spillala con qualche spillo diritto. Stira quindi la fodera sul feltro seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Ripeti il processo con la parte superiore del fez.
    • Assicurati che il lato lucido della fodera sia rivolto verso la stoffa. In genere è il lato adesivo.
    • Usa il ferro a calore basso e applica sopra il feltro un pezzo di stoffa sottile come protezione. Non usare una fonte di calore diretto e non impostare troppo alta la temperatura del ferro, dato che entrambe le azioni potrebbero far bruciare il feltro.
    • All'inizio stira tutto intorno agli spilli diritti. Quando la stoffa e la fodera sembreranno unite saldamente, rimuovi gli spilli e ripassa i punti su cui non sei passato prima, in modo da far aderire la fodera su tutta la superficie.
    • Quando avrai finito, lascia raffreddare la stoffa.
  2. 2
    Spilla e cuci i due pezzi laterali di feltro. Stendi la parte superiore del feltro con la fodera rivolta verso la superficie di lavoro e il lato esterno verso di te. Disponici sopra il lato interno, sistemandolo in modo che i bordi si congiungano in modo esatto. Unisci i due pezzi con degli spilli diritti e cuci intorno ai bordi curvi della stoffa, lasciando circa 5 mm di margine di cucitura.
    • Non cucire le due estremità diritte della stoffa.
    • Quando avrai finito, inserisci i due pezzi di feltro e la fodera attraverso una delle estremità aperte. La fodera dovrebbe rimanere nascosta all'interno della stoffa e il lato del fez dovrebbe essere rivolto dal lato diritto.
  3. 3
    Spilla e cuci i due pezzi superiori di feltro. Disponi la parte superiore di feltro sulla superficie di lavoro con la fodera rivolta verso il basso. Coprila quindi con l'altro pezzo di feltro e assicurati che i bordi combacino. Spilla il tutto e cuci i pezzi, lasciando circa 5 mm di margine di cucitura.
    • Lascia un piccolo spazio di circa 2-3 cm nel lato del cerchio, man mano che cuci i pezzi. Non cucirlo interamente.
    • Una volta finito, risvolta il cerchio dal lato giusto, facendo passare il materiale attraverso il foro che hai lasciato aperto. La fodera dovrebbe quindi trovarsi all'interno.
    • Piega con attenzione i bordi aperti rimanenti all'interno del cerchio e cucili.
  4. 4
    Fai combaciare le due estremità.[3] Disponi il pezzo laterale di feltro sulla superficie di lavoro, in modo che il lato esterno sia rivolto verso di te. Piegalo in due lateralmente.
  5. 5
    Cuci lungo i bordi. Cuci il bordo spillato, lasciando circa 1 cm di margine di cucitura. Quando avrai finito, rimuovi gli spilli.
  6. 6
    Attacca il pezzo superiore di feltro. Dispiega il pezzo laterale di feltro con il lato interno rivolto verso di te. Fallo stare in piedi sulla più grande delle due aperture e disponi la parte superiore di feltro su quella più piccola. Spilla i due pezzi e cuci la parte superiore di feltro sul lato, lasciando circa 5 mm di margine di cucitura.
    • Quando spilli la parte superiore di feltro con quella laterale, assicurati che il lato interno del pezzo superiore sia rivolto verso di te.
    • Questa parte può essere difficile da cucire. Tieni il pezzo superiore rivolto verso il basso, appoggiato alla macchina per cucire, mentre il pezzo laterale dovrebbe essere rivolto verso l'alto.
  7. 7
    Tagliuzza la parte superiore interna. Effettua dei piccoli tagli nella parte superiore del feltro, quando il cappello è ancora rivolto al contrario. Usa delle forbici affilate per ottenere dei tagli netti.
    • Assicurati che i tagli si accostino alla linea del filo ma non la attraversino.
  8. 8
    Attacca la nappa. Inserisci in un ago del filo standard, multiuso. Fai passare il filo attraverso lo strato interno del fez, proprio all'altezza del centro. Avvolgi il filo attorno al cappio della nappa, prima di farlo passare nuovamente attraverso la sommità del fez. Annoda quindi il filo sul lato interno del cappello.
    • Puoi determinare la lunghezza del filo a piacere, a seconda di dove vuoi che cada la nappa.
    • Ricorda che il feltro dovrà essere ancora rivolto verso l'interno. Il nodo del filo dovrebbe essere rivolto verso di te e la nappa dovrebbe essere nascosta.
  9. 9
    Ammira il tuo lavoro. Risvolta ancora una volta il cappello dal lato diritto. Appiattisci i bordi e la nappa e prova a indossarlo. Con questo passaggio avrai completato questo progetto con successo.
    • Ricorda che il fez dovrebbe stare in piedi senza sostegno. Se tende a scivolare, tuttavia, puoi sempre usare delle forcine per tenerlo fermo.
    Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Metro da sarta
  • 23 cm di feltro del colore A
  • 23 cm di feltro del colore B
  • 23 cm di fodera pesante
  • Filo coordinato
  • Carta semplice
  • Filo da ricamo (per la nappa)
  • Forbici da cucito affilate
  • Matita
  • Spilli da cucito diritti
  • Macchina per cucire
  • Ago da cucito

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cucito | Accessori

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement