Come Realizzare una Toilette da Campeggio

Facendo campeggio potresti non avere tutte le comodità di casa, tuttavia, essendo in grado di realizzare una toilette da campeggio renderai decisamente più piacevole il tuo viaggio all'avventura. Pur avendo un impatto leggermente maggiore sull'ambiente rispetto a una semplice latrina scavata in una fossa, un bagno di emergenza può risultare molto utile e comodo trovandosi in mezzo alla natura lontano dai normali servizi igienici. Questo articolo ti mostrerà come realizzare una toilette da campeggio in maniera molto semplice. Vai al passaggio 1 per iniziare.

Passaggi

  1. 1
    Procurati un secchio o una cassetta di plastica con una capienza di una ventina di litri da usare come recipiente. Dovrai mettere al suo interno della segatura in un sacchetto di plastica per la spazzatura delle dimensioni del secchio. La segatura assorbirà gli escrementi e neutralizzerà i cattivi odori.
  2. 2
    Procurati e tieni da parte dei sacchi neri della spazzatura di ampio diametro per i tuoi rifiuti organici. Avrai bisogno di più di un sacco della spazzatura ogni volta che usi il bagno da campeggio e, se fai campeggio per un periodo prolungato, portati dietro abbastanza sacchi per cambiarne uno almeno ogni 2 o 3 giorni, a seconda del numero dei partecipanti al tuo camping party.
  3. 3
    Realizza il tuo bagno da campo ad almeno un centinaio di metri sottovento dal posto in cui stai campeggiando, cucinando e dormendo.
    Advertisement

Consigli

  • Chiudi bene il sacchetto (o i sacchetti) contenente i rifiuti organici alla fine della tua vacanza in campeggio e mettilo all'interno di un altro sacchetto, da tenere altrettanto ben chiuso. Metti i sacchetti all'interno del secchio o della cassetta di plastica e riporta i prodotti del tuo corpo ai servizi della civiltà per lo smaltimento.
  • Tieni la carta igienica all'interno di un sacchetto di plastica richiudibile per mantenerla asciutta al riparo da pioggia o rugiada. Tienila nella tenda o nel camper quando non stai usando il bagno e portala con te ogni volta che ne hai bisogno.
  • Se ti trovi in mezzo alla natura senza gabinetto, realizza una latrina scavando un buco profondo circa 15 cm alla base di un albero e appoggiandoti ad esso come supporto per utilizzarla. Non scavare per più di 15 cm nel terreno in quanto i microbi che “digeriscono” i tuoi rifiuti e la carta si trovano nello strato superficiale. Quando hai finito, ricopri il tutto di terra o erba.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Tavolette del water rimovibili
  • Secchio o cassetta di plastica
  • Sacchi della spazzatura
  • Segatura

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement