Come Recuperare Foto e Contatti Dopo un Ripristino

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Eseguire un ripristino alle condizioni di fabbrica del tuo iPhone o telefono Android significa cancellare tutti i dati al suo interno. Per recuperare le foto, i contatti e altri dati, devi ripristinare il telefono usando il servizio che preferisci.

Metodo 1 di 2:
Ripristinare le Foto e i Contatti su un iPhone

  1. 1
    Assicurati che la funzionalità "Trova il mio iPhone" sia disabilitata. Non è possibile ripristinare un backup se è attiva. Per disattivarla:
    • Premi Impostazioni.
    • Premi la scheda "iCloud".
    • Premi "Trova il mio iPhone".
    • Se il selettore accanto alla voce "Trova il mio iPhone" è verde, premilo.
    • Per confermare l'operazione, inserisci la password del tuo ID Apple.
  2. 2
    Collega l'iPhone al computer con un cavo USB. Per recuperare i dati del tuo telefono dopo un ripristino alle condizioni di fabbrica, devi aprire iTunes e trovare la voce "Ripristina backup".
  3. 3
    Apri iTunes sul computer se il programma non si apre automaticamente. Come impostazione predefinita, iTunes dovrebbe aprirsi quando colleghi un iPhone al computer.
  4. 4
    Clicca l'icona del tuo dispositivo nell'angolo in alto a sinistra del programma. La troverai sotto la scheda "Account"; ha l'aspetto della sagoma di un iPhone.
  5. 5
    Attendi il termine della sincronizzazione. Secondo la quantità di dati salvati sul telefono, l'attesa può arrivare ad alcuni minuti.
  6. 6
    Clicca "Ripristina backup". Troverai il pulsante nella sezione "Backup" di iTunes.[2]
  7. 7
    Seleziona il backup da ripristinare. Puoi farlo cliccando sul menu a tendina "iPhone di [tuo nome]" e scegliendo il file che desideri.
    • Di solito, puoi utilizzare il backup più recente.
  8. 8
    Clicca su "Ripristina". L'operazione avrà inizio. Assicurati che il telefono resti collegato a iTunes fino al termine del processo.
    • Se hai deciso di criptare i tuoi backup, devi inserire la password prima di avviare il ripristino.
  9. 9
    Attendi il riavvio e la sincronizzazione del dispositivo. Una volta terminato il ripristino, il telefono si riavvierà, si sincronizzerà con iTunes e a quel punto potrai sbloccarlo; dovresti vedere tutti i tuoi contatti, le foto e gli altri dati!
    • Se hai selezionato un backup meno recente dell'ultimo, probabilmente non troverai tutti i contatti e i dati.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Ripristinare le Foto e i Contatti su un Telefono Android

  1. 1
    Apri il motore di ricerca che preferisci. Per ripristinare le immagini e i contatti del tuo dispositivo Android, devi scaricare e installare un programma apposito.
    • Se hai usato il telefono dopo il ripristino, non recupererai tutti i tuoi dati. Questo accade perché i programmi di recupero ripristinano i file temporanei dalla scheda SD; questi file saranno sovrascritti se userai il telefono dopo il reset.
  2. 2
    Cerca un programma di recupero dei dati su Android. Di seguito troverai alcune delle applicazioni, per PC e Mac, che hanno ricevuto le migliori recensioni:[3]
    • "MobiKin Doctor": offre un periodo di prova gratuita che puoi sfruttare per recuperare contatti, foto, messaggi di testo e così via.
    • "FonePaw Android Data Recovery": anche questo programma è in grado di recuperare foto e contatti; inizialmente puoi usarlo gratuitamente, poi decidere se acquistarlo.
  3. 3
    Scarica il programma che preferisci. Se il browser ti chiede di scegliere dove salvare il file, trova una cartella di facile accesso (il desktop ad esempio).
    • Assicurati di scaricare il programma direttamente dal sito web dei produttori; come regola generale, dovresti evitare di scaricare applicazioni da siti di terze parti.
  4. 4
    Fai doppio clic sul file che hai appena scaricato. Partirà l'installazione del programma. I passaggi necessari variano secondo l'applicazione, quindi leggi con attenzione le istruzioni e le indicazioni sullo schermo.
  5. 5
    Apri il programma di recupero dei dati. Una volta installato, devi aprirlo per eseguire il ripristino.
    • Secondo le opzioni di installazione, il programma potrebbe essere aperto automaticamente dopo il setup.
  6. 6
    Collega il telefono al computer con un cavo USB. Puoi usare lo stesso cavo che utilizzi per caricarlo.
    • Il telefono deve essere funzionante perché il programma sia in grado di eseguire la scansione.
  7. 7
    Segui le istruzioni sullo schermo. Di solito, devi premere un pulsante (ad esempio "Start") all'interno del programma, poi consentire l'operazione sul telefono per abilitare la scansione.[4]
    • Quasi tutti i programmi, inclusi quelli consigliati in precedenza, offrono la possibilità di ripristinare solo alcuni dati (ad esempio, puoi selezionare "Immagini" e "Contatti", ma non i "Messaggi" se desideri).
  8. 8
    Scollega il telefono dal computer. Devi assicurarti che l'operazione abbia avuto successo prima di chiudere il programma.
  9. 9
    Sblocca il telefono. Le foto, i contatti e gli altri dati sono stati ripristinati!
    • Se hai usato il telefono dopo il reset e prima di tentare il ripristino, potresti non recuperare tutti i tuoi dati.
    Advertisement

Consigli

  • I metodi per iOS e Android dovrebbero funzionare anche sui tablet che utilizzano quei sistemi operativi.
Advertisement

Avvertenze

  • Se non hai un backup a disposizione prima di eseguire il ripristino, probabilmente perderai per sempre i tuoi dati.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cellulari & Gadgets

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement