Come Regolare il Sellino della Bicicletta

Per poter pedalare in modo efficiente con il massimo comfort ed evitare infortuni, è essenziale che il sellino della bicicletta sia all'altezza giusta. Per fortuna è possibile regolare questa misura su praticamente tutte le bici e sarai in grado di farlo anche tu per ottenere il meglio dalla tua bicicletta.

Metodo 1 di 2:
Regolare l'Altezza del Sellino

  1. 1
    Ricorda che un sellino all'altezza giusta ti consente di pedalare in maniera comoda e costante. Ti accorgerai che il sellino si trova nella giusta posizione per la tua altezza quando i fianchi saranno stabili sulla bici e non sarai costretto a spostarli a destra e sinistra per raggiungere il punto più basso della pedalata. Quando il piede si trova nel punto più basso della circonferenza tracciata dal pedale, il ginocchio deve essere leggermente piegato e non completamente dritto o flesso.
    • Il ginocchio dovrebbe essere piegato a circa 25°; più o meno come quando stai in piedi in posizione atletica.
    • Se non hai un metro a nastro, usa queste linee guida per regolare l'altezza del sellino in maniera empirica: il ginocchio deve essere leggermente piegato, i fianchi perpendicolari alla gamba mentre pedali e la posizione nel complesso deve essere comoda.
  2. 2
    Misura la lunghezza interna della gamba. Questa è la distanza che separa l'inguine dal pavimento lungo il bordo interno della gamba. Ecco come procedere a una rilevazione precisa:
    • Tieni il dorso di un libro con la copertina rigida sotto l'inguine, come se fosse il sellino.
    • I piedi devono essere divaricati di 15 cm.
    • Rileva la distanza che separa il dorso del libro al pavimento. Questo è il tuo cavallo.
    • Moltiplica il valore che hai ottenuto per 1,09. Il prodotto che ne risulta dovrebbe essere la distanza in centimetri che separa il centro della guarnitura dalla parte superiore del sellino. Per esempio: un cavallo di 72,5 cm moltiplicato per 1,09 determina un'altezza della sella di 79,02 cm. Per tale ragione la superficie superiore del sellino dovrebbe trovarsi a 79,02 cm dal centro della guarnitura.
  3. 3
    Impara come regolare il sellino. Tutti i tubi dei sellini possono essere allentati e regolati nel punto in cui si inseriscono nel telaio. Spesso è disponile una leva a sgancio rapido alla base del tubo che devi aprire e ruotare a mano. Se invece c'è una piccola staffa con una vite, allora il tuo sellino è stato imbullonato; in questo caso devi usare una chiave a brugola o una chiave inglese regolabile per allentare il dado quanto basta per muovere il sellino.
  4. 4
    Regola l'altezza del sellino in base alla lunghezza che hai calcolato in precedenza. Fai scorrere il tubo del sellino all'interno del piantone finché si trova all'altezza corretta. Vale la pena tracciare una piccola tacca sul tubo, così troverai immediatamente il punto giusto nel caso il sellino scivolasse o se dovessi prestare a qualcuno la bici.
  5. 5
    Stringi bene la chiusura. Devi premere e ruotare la leva di sgancio rapido fino alla posizione di blocco oppure riavvitare i dadi con la chiave a brugola o quella inglese fino a quando non percepisci più nessun movimento. Non stringere al punto da crearti problemi ad allentare la chiusura in futuro; è sufficiente la forza che puoi imprimere con le mani.
  6. 6
    Controlla l'altezza con un giro di prova. Pedala nel vialetto di casa e fai un giro di prova piuttosto lento. Verifica di riuscire a raggiungere comodamente i pedali, di salire comodamente sulla bici e di non creare iperestensione nelle ginocchia. Prova a stare in piedi mentre pedali per capire se riesci a scendere agilmente dal sellino. Verifica che la sella sia dritta, in direzione della strada, altrimenti la postura risulterà anomala e scomoda.
    • Quando vai in bici, appoggia l'avampiede al pedale. A questo punto il ginocchio dovrebbe essere leggermente piegato (25°) quando il pedale si trova nel punto più basso del suo percorso; in questa maniera sai di avere trovato l'altezza ideale del sellino.
    • Se hai dei pedali a sgancio rapido o con fermapiedi, allora devi usarli durante la prova, dato che influenzano la pedalata.
    • Ogni persona ha un fisico diverso, la misura del tuo cavallo deve essere considerata solo un riferimento. Alla fine dovrai regolare l'altezza del sellino rispettando il tuo comfort.
  7. 7
    Puoi risolvere ogni problema abbassando e alzando leggermente il sellino. Se provi dolore alle ginocchia, allora la causa principale potrebbe essere proprio l'altezza non corretta della sella. In base al tipo di dolore, puoi capire qual è il problema. Tuttavia, se provi dolenzia anche dopo avere effettuato tutte le regolazioni, recati da un medico.
    • Se provi dolore nella parte posteriore del ginocchio, il sellino è troppo alto.
    • Se il dolore è localizzato nella parte anteriore del ginocchio, il sellino è troppo basso.
    • Mentre pedali il bacino deve rimanere fermo e non ondeggiare. Se ti senti costretto a spostare le anche durante la pedalata, allora il sellino è troppo alto.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Regolare la Posizione del Sellino

  1. 1
    Sappi che l'angolazione e l'avanzamento del sellino influiscono sulla comodità della seduta. L'altezza non è l'unico fattore importante. Il sellino può essere fatto scivolare leggermente in avanti o indietro, mentre puoi aumentare o diminuire l'angolazione rispetto al piantone, così da risolvere tutte le problematiche posturali ricorrenti. Per verificare l'angolazione e l'avanzamento corretti del sellino:
    • Mentre pedali, fermati in modo che un piede sia a ore 3:00 (nel punto più avanzato della circonferenza tracciata dal pedale). Il piede dovrebbe essere parallelo al suolo.
    • Immagina una linea retta che parta dalla superficie anteriore del ginocchio e che raggiunga il terreno.
    • Questa linea dovrebbe intersecare il pedale nel suo punto mediano. In altri termini, il ginocchio dovrebbe trovarsi perfettamente sopra il pedale quando è posizionato a ore 3:00.
  2. 2
    Allenta il bullone che si trova sotto il sellino per regolare l'avanzamento/arretramento dello stesso. Questo bullone si trova nella parte posteriore del sellino e punta verso la ruota posteriore; si collega alla staffa che stringe il piccolo tubo di metallo che si inserisce nel piantone. Allenta il bullone ruotandolo in senso antiorario, in modo da rilasciare la presa che mantiene fermo il sellino.
  3. 3
    Verifica che il sellino sia abbastanza avanzato per garantire una pedalata confortevole. Dovresti riuscire a raggiungere senza difficoltà il manubrio e il ginocchio dovrebbe essere esattamente sopra il pedale quando questo si trova a ore 3:00. Per testare questa caratteristica dovresti cercare di alzarti mentre pedali. Se il sellino è nella posizione corretta, non dovresti avere difficoltà a sollevarti senza fare pressione o tirare il manubrio. Se noti uno qualunque dei problemi qui di seguito elencati, allora fai scivolare il sellino leggermente in avanti o indietro mentre il bullone è ancora allentato.
    • Difficoltà a sollevarsi in piedi, a raggiungere il manubrio e le dita si intorpidiscono: il sellino è troppo arretrato.
    • Posizione scomoda in discesa e dolore alle spalle: il sellino è troppo in avanti.
  4. 4
    Accertati che l'angolo del sellino sia parallelo al terreno. Usa una livella da carpentiere per verificare che la seduta sia ben allineata, in questo modo il peso corporeo è ben distribuito durante la pedalata e la rende più comoda. Detto questo, se percepisci un fastidio a livello inguinale, puoi sempre modificare leggermente l'inclinazione (non più di 3°) in entrambe le direzioni.
    • Le donne, di solito, preferiscono un sellino leggermente inclinato verso il basso, per un maggiore comfort.
    • Gli uomini, invece, preferiscono un sellino leggermente inclinato verso l'alto.
  5. 5
    Allenta il bullone che si trova su un lato del sellino per cambiarne l'angolazione. Questo bullone, di solito localizzato sul lato destro, ti permette di modificare facilmente l'inclinazione del sellino e poi di bloccarla di nuovo. Alcuni vecchi modelli hanno due piccoli bulloni sotto il sellino, uno anteriore e l'altro posteriore rispetto al tubo, e devi lavorare su entrambi per procedere a questa regolazione. Dovrai stringerne uno mentre allenti l'altro per sollevare un'estremità, proprio come se fosse un'altalena.
    • Non alterare mai troppo l'angolo della sella. Per prima cosa controlla l'altezza e l'avanzamento del sellino e poi regolane leggermente l'angolazione (in alcuni casi non è neppure necessario).
    Pubblicità

Consigli

  • È meglio regolare l'altezza del sellino mentre indossi le scarpe che prevedi di usare durante le tue pedalate.
  • Se il sellino è troppo basso, ti stancherai in fretta di pedalare. Se è troppo alto, sarai costretto a estendere troppo le gambe e a ondeggiare i fianchi con il rischio di cadere.
  • La maggior parte dei negozianti di biciclette sarà più che felice di aiutarti ad adattare la bici alle giuste misure o di spiegarti come procedere da solo alle modifiche.
  • Quando esegui le ultime modifiche, verifica che il sellino sia dritto rispetto alla bici e non ruotato verso destra o sinistra. Si tratta di un allineamento che puoi controllare anche a occhio.
  • I telai delle bici sono disponibili in varie misure e modelli, la loro struttura influenza la posizione e il comfort sulla bicicletta. Il commesso del negozio sarà in grado di aiutarti a trovare il telaio giusto per te e ad adattarlo alle tue esigenze.
Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla sempre la bicicletta prima di usarla.
  • Se usi una bicicletta mal regolata in base alle tue dimensioni, rischi di provocarti degli infortuni dovuti al movimento ripetitivo.
  • Non sollevare il sellino oltre la linea tracciata sul tubo che indica l'altezza massima.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una serie di chiavi a brugola

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 33 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Bicicletta

Riferimenti

  1. http://www.videojug.com/film/how-to-put-on-a-bicycle-chain – Fonte originale delle immagini dell'articolo e di parte del testo. Condiviso con il permesso dell'autore.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità