Come Rendere Luminosa una Stanza senza Finestre

Uno scantinato curato può aumentare il valore alla tua casa e diventare un luogo piacevole e funzionale dove vivere, per te e la tua famiglia. Purtroppo, molte stanze interrate sono più simili a cantine che ad ambienti piacevoli, soprattutto quelli senza finestre. Il tuo scantinato sembra una prigione? Prova questi suggerimenti per dare un po' di luce al tuo scantinato o a qualsiasi stanza buia.

Passaggi

  1. 1
    Usa liberamente colori chiari e vivaci. Le superfici dovrebbero essere tinteggiate con colori chiari per illuminare l'ambiente. Le pareti, per esempio, vanno tinteggiate di bianco o con colori caldi come il giallo, il rosso chiaro e l'arancio, mentre per il pavimento preferisci piastrelle o tappeti in tonalità chiare o in colori vivaci. Anche l'arredamento ha la sua importanza nel rendere una stanza ampia e luminosa. Via libera allora a colori caldi e fantasie vivaci per sedie e divani.
  2. 2
    Crea contrasti. Scegli alcuni mobili di colore scuro (un tavolino, per esempio) o un arazzo scuro che andrà a creare un piacevole contrasto con i colori chiari delle pareti. Usa modanature scure per pareti e soffitti. Queste soluzioni faranno risaltare la luminosità dei colori chiari conferendo una sensazione più naturale delle tonalità.
  3. 3
    Valuta bene le tue opzioni di illuminazione. I lampadari appesi al soffitto sono indicati nelle altre stanze, ma non in uno scantinato. Gran parte degli scantinati hanno i soffitti bassi e le lampade sospese creano problemi di mobilità e occupano spazio rendendo la stanza più piccola. La soluzione da preferire è un'illuminazione con faretti ad incasso, applique, lampade da tavolo e lampade da terra, la luce indiretta illumina il soffitto e aiuta a eliminare la sensazione di oppressione data dai soffitti non molto alti.
  4. 4
    Scegli le lampadine giuste. Prima di tutto, le vecchie lampadine fluorescenti sono fuori moda. L'utilizzo di lampadine a incandescenza bianche creerà un'illuminazione più naturale o ancora meglio sono da preferire le lampade a spettro completo, che costano un po' di più rispetto alle lampadine incandescenti normali, ma simulano la luce naturale del sole.
  5. 5
    Rendi il seminterrato più simile al resto della casa. Se il seminterrato ha le pareti in calcestruzzo o in legno, rivestile con del cartongesso e dipingilo per dare alla stanza un aspetto più curato; stessa operazione nel caso in cui il soffitto abbia un controsoffitto o ci siano travi a vista. Tieni presente però che il cartongesso va utilizzato solamente se gli ambienti sono completamente salubri e asciutti, senza tracce di umidità, tutto il periodo dell'anno. Nel caso in cui nei locali ci sia umidità o ancor peggio acqua, evita di usarlo in quanto tende ad assorbire acqua e porta allo sviluppo di muffa. È preferibile utilizzare materiali e tecnologie che impermeabilizzano pareti e soffitto, che non assorbono l'umidità e non marciscono nel tempo. Non sempre è possibile rivestire e nascondere tutti i tubi e le condutture e quindi una soluzione può essere quella di tinteggiarli per mimetizzarli con il resto della stanza o nasconderli creativamente con mobili, piante o oggetti appesi.
  6. 6
    Crea lo spazio. Se ci sono muri, pilastri o colonne superflui, valuta l'ipotesi di demolirli (consulta un ingegnere in caso di dubbi). Infatti più è ampia la superficie, più luminosa sembrerà la stanza.
  7. 7
    Arreda con il verde. Posizionare delle piante negli ambienti chiusi può dare la sensazione di più luce e permette di creare la giusta atmosfera, rendendo ogni stanza più sana eliminando le tossine e creando ossigeno. Naturalmente non tutte le piante sono indicate per vivere in locali interrati.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa gli specchi per dare l'impressione di maggior ampiezza e luminosità dei locali.
  • La distribuzione della luce a spettro totale, oltre ad illuminare, ha effetti benefici anche sull'umore: è stato infatti dimostrato che può migliorare i sintomi della depressione, associati con il disturbo affettivo stagionale (SAD).
  • Installa un regolatore elettronico per controllare l'intensità delle luci, così da poter variare facilmente la quantità della luce e creare la giusta atmosfera in qualsiasi momento.
Pubblicità

Avvertenze

  • Poni particolare attenzione durante la demolizione di pareti o colonne per evitare di rimuovere elementi strutturali. In caso di dubbio, consulta un tecnico.
  • Gli scantinati, più di altri locali, possono essere soggetti ad allagamento e pertanto è meglio evitare di utilizzare moquette e preferire piastrelle o altre soluzioni per la pavimentazione.
  • Prima di fare qualsiasi lavoro all'impianto elettrico di casa tua (per esempio installare lampade), assicurati di sapere esattamente cosa stai facendo. In caso contrario contatta un tecnico.
  • Essendo i locali interrati solitamente umidi o soggetti a problemi idrici a causa di umidità, perdite o allagamenti, evita l'uso di materiali realizzati con composti organici. Quindi no a legno, sughero, bambù, diverse marche di laminati e prefiniti, cartongesso, tessuti, lattice, pelle o cuoio e carta. La muffa prospera negli ambienti umidi e si nutre di materia organica, evita quindi di trasformare il seminterrato in un luogo malsano e invivibile.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Arredamento

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità