Come Rendere Molto Veloce il tuo PC

Ci sono diverse tecniche per rendere un computer più veloce. Leggi queste se il tuo computer sta diventando più lento.

Passaggi

  1. 1
    Prendi seriamente in considerazione di utilizzare l’interfaccia a riga di comando (CLI, Command Line Interface). Puoi ancora twittare, usare la messaggeria istantanea, riprodurre mp3 (con mplayer), navigare sul web (con Lynx o Links2), usare il p2p (amulecmd), usare torrent (rtorrent), modificare immagini (ImageMagick), leggere i feed (raggle), chattare (irssi), usare un file manager (Midnight Commander), gestire i download (axel, wget) e tutto il resto. Linux e BSD rendono facile utilizzare la riga di comando, mentre questo non avviene con OS X e soprattutto Windows. azione
    Windows/DOS Windows Powershell,Mac OS X, Linux, BSD, ecc.
    elenca directory dir ls
    pulisci console cls clear
    copia file copy cp
    sposta file move mv
    elimina file del rm
    crea directory md mkdir
    rimuovi directory rd rm -rf
    cambia directory corrente cd cd
    directory corrente cd, chdir pwd
    ricerca trovare grep
    concatena cat cat
    autorizzazioni chmod chmod
    display/ testo output eco eco
    aggiungi utente netto utente adduser
    Se devi utilizzare una GUI, continua a leggere il passaggio successivo. Ma i vantaggi di efficienza delle CLI sono i seguenti.
    • Se devi spostare tutte le cartelle che terminano con "foto", è facile farlo con una riga di comando, ma difficile e lento in una GUI.
    • Il completamento della riga di comando è noto anche come “tab-completion” e può accelerare le cose.
    • Convoglia l’uscita della riga di comando in altri comandi se necessario.
    • In Linux possono essere impostati degli alias di shell.
  2. 2
    Togli la spazzatura. Vai su Pannello di Controllo, Installazione Applicazioni e rimuovi applicazioni e programmi che non utilizzi o che non sono necessari.
  3. 3
    Eseguire l'Utilità di Pulitura Disco è un ottimo modo per rendere un computer più veloce. Vai su Risorse del Computer, fai clic destro sul disco che vuoi ripulire, vai su Proprietà. Fai clic sul pulsante Pulitura Disco accanto al grafico che dimostra l'utilizzo del disco.
  4. 4
    Deframmenta i dischi. Vai su Start >> Tutti i programmi >> Accessori >> Strumenti di Sistema e fai clic su Utilità di Deframmentazione Dischi.
  5. 5
    Anche pulire la cartella Prefetch può aiutare. Vai su C:\Windows\Prefetch e pulisci tutti i file e le cartelle all'interno e riavvia. Fai questo mensilmente. Non eliminare la cartella, ma semplicemente tutti i file all'interno!
  6. 6
    Aumenta il file di paging andando su Pannello di Controllo >> Sistema >> Avanzate >> Impostazioni. Assicurati di fare clic sul pulsante Impostazioni sotto "Prestazioni". Successivamente clicca su Avanzate, dopo di che fai clic su Cambia. Imposta un file di paging più elevato o seleziona Dimensione Gestita dal Sistema. Dopo aver effettuato le modifiche, abbassa la dimensione massima a quella iniziale, clicca su Imposta e poi riavvia.
  7. 7
    Torna su Sistema >> Avanzate >> Impostazioni e spunta Effetti Visivi su "Regola per la migliore performance". Questo rimuoverà tutti gli effetti visivi e il tema tornerà ad essere il Windows classico.
  8. 8
    Sul desktop, fai clic destro, scegli Proprietà, Impostazioni e poi modifica la qualità del colore portandola a 16 bit o al valore più basso possibile. Devi anche evitare quelle enormi immagini per il desktop prese da Internet.
  9. 9
    Prima di eseguire il passaggio successivo, avvia in Modalità Provvisoria riavviando il PC. Quando il computer si accende, premi immediatamente il tasto F8 e tienilo premuto, fino a scegliere Modalità Provvisoria. Scegli il sistema operativo Windows.
  10. 10
    Rimuovi qualsiasi contenuto dannoso come i virus dal tuo PC, utilizzando uno scanner specifico. Usa Malwarebyte Anti Malware o Avast anti Virus. Se cerchi un antivirus, ti consiglio questi due.
  11. 11
    Riavvia e fai il boot normalmente.
  12. 12
    Se desideri migliorare i tempi di avvio, vai su Start >> Esegui >> scrivi MSCONFIG nel campo vuoto, premi Invio o Return e vai su BOOT.INI. Scegli NOGUIBOOT.
  13. 13
    Torna all'Utilità Configurazione di Sistema, vai all'Avvio e deseleziona i servizi che non vuoi che si attivino durante il processo di avvio. AVVERTENZA! La disattivazione dei servizi che sono controllati da Windows potrebbe rendere il computer instabile! Assicurati di sapere esattamente che cosa fa ogni servizio prima di apportare qui delle modifiche.
  14. 14
    Prima di fare il passo successivo, imposta Windows Explorer per visualizzare i file nascosti e le cartelle andando in Pannello di Controllo >> Opzioni cartella >> Visualizza e controlla "Visualizza file e cartelle nascoste".
  15. 15
    Poi sfoglia C:\Documents and Settings\nome utente\Impostazioni locali\Temp. Elimina tutti i file contenuti all'interno. Non eliminare la cartella, ma semplicemente tutti i file all'interno!
  16. 16
  17. 17
    Rimuovi i componenti di Windows inutili andando su Pannello di Controllo >> Aggiungi o Rimuovi Programmi >> Aggiungi o Rimuovi Componenti di Windows. Attenzione: controlla i file che desideri installare o mantenere e deseleziona quelli che desideri disinstallare. Stai molto attento qui, perché potresti rimuovere per sbaglio alcuni programmi e funzionalità che potresti voler mantenere.
  18. 18
    Cancella la tua cronologia di navigazione Internet. La maggior parte dei browser permette di fare questo andando sotto Opzioni.
  19. 19
    La Pulizia del Registro di Sistema è un ottimo modo per migliorare le prestazioni del computer. Sul web esistono molti cleaner di registro gratuiti tra cui scegliere. Puoi anche utilizzare un programma di deframmentazione del registro di sistema per deframmentare anche il file di paging e il registro.
  20. 20
    Evita programmi di manipolazione del desktop come Stardock o Fences, in quanto questi possono rallentare il computer, soprattutto se ha una bassa quantità di RAM.
  21. 21
    Prova ad aggiungere più RAM. Su XP, ci vogliono almeno 512 MB di RAM. Su Vista, ce ne vogliono almeno 1 GB, poiché Vista ama consumare la maggior parte delle risorse.
  22. 22
    Installa tutti gli aggiornamenti di Windows, così come i service pack più recenti.
  23. 23
    Se il computer è così lento che è quasi completamente insopportabile da utilizzare, riformatta il disco rigido e reinstalla il sistema operativo.
    Advertisement

Consigli

  • Riavvia sempre dopo aver apportato delle modifiche al file di paging, al registro di sistema o al bootloader.
Advertisement

Avvertenze

  • Presta sempre attenzione quando si apportano modifiche al sistema operativo. Se non segui correttamente alcuni dei suggerimenti qui spiegati, potresti danneggiare il sistema operativo.
  • Questi suggerimenti sono pensati per Windows XP. Alcuni di loro potrebbero non funzionare con Windows 7 o Vista. Nessuno di questi funziona con Mac OS o Linux.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Un computer con sistema operativo Windows.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement