Come Ricercare Un Argomento

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Sapere come fare delle ricerche è una competenza indispensabile e non è affatto difficile. All'inizio può sembrare un po' schiacciante con numerose guide, fonti e citazioni. Ma non ti preoccupare! Presto sarai anche tu un professionista delle ricerche.

Metodo 1 di 2:
Parte 1: Iniziare

  1. 1
    Identifica l'argomento da ricercare. A volte vengono assegnati degli argomenti a scelta oppure l'insegnante ne da uno specifico. Comunque di solito c'è la possibilità di scelta. Prendi come spunto un'idea che ti sembra interessante e parti da lì.
    • All'inizio, non hai bisogno di mirare un argomento nei minimi dettagli. Un'idea generale di base va bene. Successivamente, in base alle informazioni che trovi, approfondirai il campo di ricerca.
    • Per esempio: se la ricerca è sull'Amleto di Shakespeare puoi iniziare cercando delle informazioni solamente su Amleto prima di concentrarti e mirare la tua ricerca all'importanza della follia di Amleto.
  2. 2
    Comprendi il compito. Prima di iniziare la ricerca, ci sono dei vari elementi che hai bisogno di comprendere sul lavoro che ti è stato assegnato. Di quante informazioni hai bisogno? Se devi scrivere un report di 10 pagine avrai sicuramente bisogno più informazioni rispetto ad un saggio di 5 paragrafi. Di quali informazioni hai bisogno?[1]
    • Se il compito è un articolo, hai bisogno di più fatti che opinioni sull'argomento soprattutto se è scientifico, per esempio la depressione.
    • Se devi scrivere un tema persuasivo, o creare una presentazione persuasiva, avrai bisogno di tue opinioni personali e fatti che le supportino. Includere delle opinioni contrastanti può essere molto utile in modo tale da poterle affrontare e/o sfatare.
    • Se invece stai scrivendo un'analisi, per esempio l'importanza della follia di Amleto, userai le tue opinioni personali tanto quanto quelle di studiosi che hanno già lavorato sul testo e su informazioni sulla follia ai tempi di Shakespeare e le convenzioni letterarie Elisabettiane.
  3. 3
    Determina il tipo di informazioni che necessiti. Questo include elementi come la struttura del materiale, quanto è importante il periodo storico nella tua ricerca, posti, lingue ecc... Hai bisogno di fatti, opinioni, analisi, studi di ricerca o un insieme di tutto.[2]
    • Pensa alla struttura del materiale: troverai le informazioni migliori in un libro, rivista o quotidiano? Se stai facendo delle ricerche mediche avrai probabilmente di leggere delle riviste mediche, mentre per l'Amleto avrai bisogno di libri e periodici di letteratura.
    • Considera se le informazioni di cui hai bisogno devono essere aggiornate (tipo scoperte mediche o scientifiche) oppure puoi usare anche dei testi scritti nel 1900. Se stai facendo una ricerca storica, le informazioni devono riguardare quel determinato periodo storico.
  4. 4
    Fai delle ricerche preliminari. All'inizio, è meglio fare delle ricerche base, per avere una visione generale sull'argomento e darti un'idea su dove vorresti approfondire. Utilizza fonti che ti diano una visione completa della tematica di ricerca.[3]
    • Se hai un libro di testo, controlla la biografia sulle ultime pagine del libro per avere delle idee sul materiale da ricercare.
    • Cerca sul dizionario la parola principale del tuo argomento di ricerca e leggi enciclopedie in merito.
    • Ricordati di prendere appunti sulle cose che ti interessano e ti sembrano rilevanti. Dai tuoi appunti potrai successivamente scegliere quali fonti usare e quali tematiche vorresti approfondire.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte 2 di 2: Ricercare a Fondo

  1. 1
    Restringi il tuo campo di ricerca. Dopo che hai completato le ricerche preliminari avrai bisogno di selezionare quelle rilevanti. Se hai molte informazioni sull'Amleto per esempio, invece di provare a studiare un tema da 10 pagine, concentrati solo sui tuoi punti preferiti (l'importanza della follia per esempio).
    • Se il punto centrale della ricerca è molto specifico, sarà molto più semplice trovare del materiale. Questo vuol dire che dovrai identificare una specifica asserzione che dice esattamente quello che vuoi argomentare o ricercare.
    • Non è un problema se poi ci sarà bisogno di modificare il fulcro della ricerca se trovi qualcosa che cambi o confuti la tua tesi.
  2. 2
    Accedi a del materiale accademico. Sarà necessario utilizzare del materiale valido e sarai tu ad identificarlo e valutare se potrebbe andare bene o meno. Internet è molto utile ma a volte è molto difficile trovare informazioni valide e veritiere. Ricordati sempre di prendere nota delle fonti che utilizzi e dove le hai trovate. [4]<br
    • Controlla se la tua biblioteca o università ha i libri di cui hai bisogno e per avere delle idee sui testi da utilizzare. Solitamente i libri si possono prendere in prestito.
    • Cerca degli archivi di dati online per articoli su diversi argomenti.
    • Prova a trovare delle riviste accademiche, report del governo o legali. Puoi anche usare la tv o la radio, interviste o lezioni.
    • Molti database sono suddivisi in materie. Digita il tuo argomento e valuta i risultati e suggerimenti ottenuti. Cerca di essere il più specifico possibile quando digiti la/le parole chiave. Non cercare solo "Amleto" ma "Amleto e la follia" oppure "visioni elisabettiane sulla follia".
  3. 3
    Giudica le tue fonti. Quando fai delle ricerche può essere difficile (soprattutto su internet) trovare del materiale attendibile. Presta attenzione su chi sostiene determinate cose, dove sono state prese le informazioni e il punto di vista degli studiosi di quel campo specifico.[5]
    • Assicurati che le fonti indichino chiaramente l'autore/i e a chi è associato.
    • L'autore sta offrendo fatti e opinioni? E questi fatti ed opinioni hanno delle fonti credibili? Controlla bene se le fonti che utilizzi corrispondono su diversi libri/ricerche.
    • Se l'autore utilizza delle vaghe e ampie generalizzazioni senza dei riferimenti specifici o se gli argomenti analizzano un solo punto di vista senza considerare diverse opinioni, probabilmente non è una fonte attendibile.
  4. 4
    Organizza le informazioni raccolte. Quando ti senti che la ricerca è completata, organizza le informazioni che hai raccolto. Questo ti aiuterà a dare una forma e struttura al tuo lavoro finale e a comprendere dove e quando usare fatti e opinioni. È anche un ottimo metodo che ti indirizzerà ad identificare delle possibili lacune da colmare sull'argomento della tua ricerca.
    • Assicurati di essere arrivato ad ottenere un risultato o opinione definitiva sul tuo campo di ricerca. Se non hai una conclusione rilevante, dovrai continuare a ricercare.[6]
  5. 5
    Cita le tue fonti. Quando hai finito con la tua ricerca (che si un tema, progetto o articolo scientifico). Ricordati che diverse materie utilizzano diversi metodi di citare le referenze.[7]
    • Lo stile APA viene utilizzato nelle Scienze Sociali, Psicologia o Educazione.
    • Il formato MLA è spesso indicato per Arte, Letteratura e discipline umanitarie.
    • Il Metodo Vancouver si utilizza nelle discipline scientifiche come medicina o biologia.
    • Il Turabian è stato designato per gli studenti del college da utilizzare per tutte le discipline, ma è quello meno usato.
    • Il metodo Chicago si usa con tutte le materie del "mondo reale" come libri, riviste e giornali.
    Pubblicità

Consigli

  • I siti internet con informazioni dettagliate e veritiere, terminano con edu o gov. Quelli invece da valutare più con cura terminano con net, org o com.
  • La tua scuola o biblioteca comunale, ha sicuramenti del materiale utile per la tua ricerca.
  • Ricorda questi cinque elementi per riconoscere delle valide pagine web: Diffusione, Autorità, Motivo, Oggettivitá, Stile di Scrittura.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se il tuo progetto è in un'altra lingua, non usare Google Translate in quanto fa degli errori e molte persone vengono bocciate a causa appunto di questi errori.
  • Prima di iniziare a scrivere chiediti se quello che stai scrivendo è davvero rilevante.
  • Il Plagiarismo è quando le fonti e citazioni non vengono incluse nelle referenze. E` illegale ed è come se stessi dando dei crediti a te stesso per delle idee e lavori svolti da altre persone.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità