Come Riconquistare la Fiducia dei Tuoi Genitori

Quando si perde la fiducia dei genitori, è normale che la situazione diventi difficile in casa. In questi casi, i figli si sentono in colpa, imbavagliati, messi a nudo o imbarazzati, mentre i genitori tendono a sentirsi offesi, frustrati ed esausti. Tuttavia, anche se la fiducia è stata tradita, è possibile ricostruire un rapporto sincero e riguadagnare la stima reciproca imparando a comunicare correttamente, comportarsi con rispetto e nutrire aspettative chiare.

Parte 1 di 4:
Comunicare

  1. 1
    Parla con i tuoi genitori. Esprimi il tuo stato d'animo. È possibile che la tua percezione di quello che pensano non corrisponda al modo in cui effettivamente giudicano il tuo comportamento.[1] Sii proattivo e invitali ad avere un chiarimento, possibilmente in un luogo neutrale e privo di distrazioni (quindi, lontano dai dispositivi elettronici), come un parco vicino casa.
  2. 2
    Ascoltali. Se vuoi comunicare in modo proficuo, impara a parlare e ascoltare.[2] Prova a metterti nei panni dei tuoi genitori e capire veramente le loro intenzioni. Se ti dicono qualcosa che ti confonde o ti offende, non esitare ad approfondire la questione. Potrete cominciare a ricostruire una relazione basata sulla fiducia solo se riuscirete a ristabilire la comunicazione.
  3. 3
    Scusati per aver tradito la loro fiducia. Hai la possibilità di recuperare la loro fiducia se formuli sinceramente le tue scuse. In altre parole, devi ammettere i tuoi errori, ricostruire chiaramente quello che è accaduto, riconoscere il torto o l'offesa che hai arrecato, chiedere perdono e proporre una soluzione per evitare di sbagliare di nuovo.[3]
    • Non aspettarti niente in cambio. Anche se ti piacerebbe risolvere tutto semplicemente chiedendo scusa, non è detto che basti. È probabile che i tuoi genitori non sappiano quale sia il modo migliore di reagire.
    • Le parole che usi sono meno importanti rispetto alla sincerità delle tue intenzioni.
    • Oltra a scusarti, dovrai anche farti perdonare.
  4. 4
    Chiedi ai tuoi genitori che cosa puoi fare per riconquistare la loro fiducia. Il modo più ovvio per poterla recuperare è chiedere che cosa puoi fare. Non è detto che sappiano risponderti subito, quindi concedi loro il tempo per decidere.
    • Sii onesto quando rispondi alle loro richieste. Se sembrano importi una lista irragionevole di cose da fare, di' loro (senza lamentarti) che avrai difficoltà ad andare incontro alle loro aspettative. In questo caso, proponi un compromesso.
  5. 5
    Fidati di loro. La fiducia alimenta la fiducia. Quindi, fidandoti di loro, li incoraggerai a fidarsi di te. In realtà, potresti renderti conto di non esserne capace. È normale. Si tratta di una strada a doppio senso, non di un percorso che corre lungo un unico binario, perciò anche tu dovrai cominciare a nutrire fiducia nei loro confronti.[4]
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Cambiare Comportamento

  1. 1
    Passa più tempo con la tua famiglia. In questo modo, la vostra relazione migliorerà sotto diversi aspetti. Innanzitutto, se stai principalmente con i tuoi, non tenderanno a dubitare di quello che fai nel tempo libero. In secondo luogo, stando a contatto con loro, riuscirai a capirli, comunicare meglio e ricucire i rapporti. Infine, apprezzeranno i tuoi pregi, tra cui il senso dell'umorismo, invece di pensare esclusivamente al fatto che hai tradito la loro fiducia.
  2. 2
    Comportati in modo responsabile. Non tirarti indietro di fronte alle faccende domestiche. Vai a prendere tuo fratello a scuola. Offriti di sparecchiare e lavare i piatti dopo cena. Se sei assennato nella vita quotidiana, i tuoi genitori ti considereranno una persona responsabile. Non è detto che ti basterà per ristabilire la fiducia persa, ma se questo atteggiamento è accompagnato da altri ingredienti, come la comunicazione aperta, può aiutare.
  3. 3
    Dimostra il tuo affetto. Se fai capire ai tuoi genitori che tieni a loro, a te stesso e all'amore che vi lega, avrete un ottimo punto di partenza per ricostruire un rapporto di fiducia reciproca.[5] Puoi manifestare il tuo affetto in diversi modi, ma comincia a creare un clima più sereno.
  4. 4
    Trova un rimedio. Se oltre ai tuoi genitori hai offeso qualcun altro, scusati e cerca di rimediare. Se hai chiesto ai tuoi che cosa puoi fare per riconquistare la loro fiducia, vai incontro alle loro richieste, anche se ti sembrano insensate. Benché il fatto di lavare l'auto di tuo padre non abbia nessun nesso apparente con la possibilità di recuperare la sua stima nei tuoi confronti, dandogli una mano gli farai capire che sei disposto a renderti utile.
  5. 5
    Dimostrati pronto a cambiare.[6] Se sei disposto a cambiare sotto piccoli aspetti – ad esempio, aggiustando il letto ogni mattina senza che tua madre te lo dica – si renderanno conto che sei capace di cambiare anche sotto aspetti più importanti e, quindi, meritarti la loro fiducia.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Evitare le Occasioni che Compromettono la Fiducia

  1. 1
    Controlla le tue emozioni. Spesso le situazioni che pregiudicano la fiducia nei rapporti scaturiscono da decisioni impulsive e affrettate.[7] Sarai più affidabile se ti comporti razionalmente e tieni a bada la tua emotività. Se non ti senti in grado di controllare le tue reazioni, considera la possibilità di rivolgerti a uno psicoterapeuta per conoscere alcune strategie comportamentali.[8]
  2. 2
    Comprendi le aspettative dei tuoi genitori. Avrai meno difficoltà ad andare incontro alle loro aspettative se sai che cosa non tollerano.[9] Se non ne hai la più pallida idea, chiediglielo. Se ultimamente hai tradito la loro fiducia, dovresti stare più attento ai comportamenti che ritengono inaccettabili.
  3. 3
    Osserva le regole di casa. Dovrai convivere i tuoi genitori per diversi anni. Sicuramente esisteranno regole e aspettative su quello che devi e non devi fare mentre vivi sotto il loro stesso tetto. Rispettale anche se ti sembrano irragionevoli.
    • Ricorda che un giorno andrai a vivere per conto tuo e potrai farlo nel modo che preferisci.
    • Anche se questi anni ti sembrano durare un'eternità, il tempo passerà e alla fine troverai una tua dimensione personale.
  4. 4
    Evita tutto ciò che potrebbe compromettere i vostri rapporti. Se c'è una persona, un'abitudine, un'attività o una situazione che ha pregiudicato la fiducia nei vostri rapporti, evitala a tutti i costi. Se hai bisogno di aiuto, non esitare a chiederlo.
    • Se fai abuso di sostanze, dovresti cercare un aiuto professionale per sconfiggere la dipendenza.
    • Se c'è un amico che ti induce a prendere decisioni sbagliate, forse è il momento di interrompere questa amicizia o allontanarti da lui.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Recuperare la Fiducia Tradita

  1. 1
    Riconquista la loro fiducia dopo una bugia. Se l'hai persa perché si sono sentiti traditi a causa di una bugia (soprattutto se reiterata nel tempo), devi imparare a essere onesto. Impegnandoti ad agire in maniera sincera e leale, riuscirai a riguadagnare la loro stima. Purtroppo, ci vorrà molto tempo.
  2. 2
    Smetti di infrangere le regole. Se la mancanza di fiducia dipende dal fatto che non hai rispettato le regole stabilite dai tuoi genitori, come non bere alcolici o rientrare a casa entro una certa ora, parlane con loro.
    • Devi capire quali sono le regole, perché esistono e come rispettarle.
    • Un dialogo aperto con i tuoi genitori può aiutarti a prendere decisioni migliori in futuro.
  3. 3
    Allevia il loro dispiacere. Se hai fatto un torto a qualcuno, devi porre rimedio. Se li hai feriti facendo qualcosa che li ha delusi o addolorati, cerca di capire quello che stanno provando.
    • Puoi imparare a rimediare ai tuoi errori mettendoti nei panni dei tuoi genitori e immaginando le scuse che vorresti ricevere al posto loro.
  4. 4
    Risarcisci i danni materiali. Se hai distrutto qualcosa, come un'auto o una proprietà pubblica, devi fare tutto il possibile per riparare i danni. In altre parole, potresti dipingere un graffito, aggiustare l'ammaccatura di una macchina o togliere la carta igienica dagli alberi. Tuttavia, potresti anche offrirti di pagare il costo delle riparazioni, ad esempio dopo un incidente d'auto.
  5. 5
    Accetta le responsabilità finanziarie. Se hai fatto qualcosa che ha obbligato qualcun altro a spendere dei soldi, dovresti offrire un risarcimento finanziario alla parte lesa. Anche se sarai costretto a rinunciare per molto tempo alle tue paghette settimanali, assumendoti le tue responsabilità, potrai dimostrare di aver capito le conseguenze delle tue azioni.
    Pubblicità


Consigli

  • Impegnati e cerca di prendere iniziative e assumerti nuove responsabilità.
  • È probabile che ci vorrà molto tempo prima che tu e i tuoi vi calmiate. Provate a parlare quando siete più tranquilli.
  • Il tempo guarisce tutte le ferite. Forse non riconquisterai presto la loro fiducia, ma succederà. Non arrenderti.
  • Tieni conto che nessuno è perfetto (neanche tu e i tuoi genitori) e che tutti possono sbagliare.
  • Non è semplice recuperare la fiducia dei genitori. Se hai commesso qualcosa di grave che li ha ingannati, come sgattaiolare via di casa a tarda notte, non esitare a scusarti! Anche i più piccoli gesti possono servire: renditi utile in casa senza che ti venga chiesto, prendi bei voti a scuola, di' a tua madre che è bella e che le vuoi bene, preparale la colazione o falle un massaggio ai piedi, aiuta tuo padre ad aggiustare qualcosa, digli che gli vuoi bene, regalagli una camicia e così via.
  • Chiedi che cosa puoi fare per guadagnarti la loro fiducia, ma non subito dopo averla tradita. Se sei impaziente, darai solo l'impressione di volerti togliere un peso.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 28 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gioventù

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità