Come Rimuovere i Residui di Detersivo dalla Lavastoviglie

Continui lavaggi possono creare accumuli e residui di detersivo nella lavastoviglie, causando la comparsa di sgraditi aloni su piatti, posate e bicchieri puliti. Talvolta le nostre stoviglie possono apparire talmente opache da necessitare un nuovo ciclo di lavaggio. Il segreto consiste nell'eseguire una pulizia regolare della lavastoviglie.

Passaggi

  1. 1
    Localizza il filtro dello scarico alla base della lavastoviglie. Perché la tua lavastoviglie funzioni in modo appropriato dovrai pulirlo regolarmente per eliminare i residui di cibo, detersivo (specialmente nella versione in pastiglie o in polvere) e sporcizia.
  2. 2
    Pulisci la lavastoviglie manualmente. Usa una piccola spazzola e rimuovi strofinando i residui di schiuma e di detersivo. Immergi le setole della spazzola nell'aceto di vino bianco per facilitare il dissolversi dei residui. Non dimenticare di pulire tutte le pareti, le griglie e i cestelli della lavastoviglie. Strofina anche il serbatoio del sapone, probabilmente contiene molti accumuli di detersivo. Puoi rimuovere i residui più ostinati con l'aiuto di un olio di agrumi o di eucalipto, applicali su un panno umido e strofina la parte.
  3. 3
    Riempi un'ampia zuppiera con l'aceto di vino bianco. Riponila nel piano inferiore della lavastoviglie ed accendila impostando un ciclo di lavaggio breve.
  4. 4
    Dopo il lavaggio pulisci ed asciuga tutte le superfici della lavastoviglie strofinando.
  5. 5
    Testa l'efficacia della pulizia. Il prossimo carico di stoviglie dovrebbe risplendere.
  6. 6
    Ripeti l'intero processo di pulizia regolarmente per evitare gli accumuli di detersivo residuo. Una cadenza mensile è ideale per un uso quotidiano della lavastoviglie. Se la usi con meno frequenza, potrai pulirla ogni tre mesi.
    Pubblicità

Consigli

  • Leggi il manuale di istruzioni in merito alla pulizia del filtro dello scarico della tua lavastoviglie.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Aceto di vino bianco economico
  • Spazzola per stoviglie
  • Zuppiera
  • Olio di agrumi o di eucalipto

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità