Come Rimuovere il Blocco di Attivazione iCloud da un iPhone o iPad

Questo articolo spiega come aggirare il blocco di attivazione iCloud su iPhone e iPad. Puoi chiedere al proprietario precedente di rimuoverlo con Trova il Mio iPhone, utilizzare un server DNS alternativo durante la configurazione o utilizzare un servizio di sblocco a pagamento.

Metodo 1 di 3:
Chiedere al Proprietario Precedente
Modifica

  1. 1
    Chiedi al proprietario precedente di rimuovere l'iPhone da Trova il Mio iPhone. Si tratta del modo più semplice e rapido per eliminare il blocco di attivazione. I passaggi seguenti devono essere svolti dall'ex proprietario.
  2. 2
    Accedi a https://www.icloud.com con un browser. Devi usare lo stesso account associato all'iPhone o iPad.
  3. 3
    Clicca Trova il Mio iPhone.
  4. 4
    Clicca Tutti i dispositivi. Comparirà l'elenco degli iPhone e gli iPad associati.[1]
  5. 5
    Clicca l'iPhone o l'iPad con il blocco di attivazione.
  6. 6
    Clicca Rimuovi dall'Account. Se non vedi questa opzione, clicca di nuovo Tutti i dispositivi, poi clicca Elimina accanto al dispositivo.
  7. 7
    Segui le istruzioni sullo schermo per confermare la rimozione. Una volta eliminato il dispositivo, non sarà più bloccato.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Usare un Bypass DNS
Modifica

  1. 1
    Accendi l'iPhone o iPad. Se il telefono o tablet è già acceso, riavvialo, in modo da poterlo impostare come nuovo dispositivo.
    • Questo metodo ti aiuterà a entrare in un iPhone o un iPad bloccato utilizzando indirizzi DNS alternativi.
  2. 2
    Completa l'operazione di configurazione finché non compare la schermata "Scegli rete Wi-Fi". Per arrivarci, dovrai scegliere lingua e regione, oltre ad altre impostazioni.
  3. 3
    Premi il tasto Home, quello in basso sullo schermo.
  4. 4
    Premi Altre impostazioni Wi-Fi . Comparirà l'elenco delle reti Wi-Fi.
  5. 5
    Premi la "i" all'interno del cerchio accanto alla tua rete Wi-Fi.
  6. 6
    Premi Configura DNS.
  7. 7
    Premi Manuale.
  8. 8
    Premi +Aggiungi Server. Comparirà uno spazio vuoto.
  9. 9
    Inserisci l'indirizzo del server corretto in base alla tua posizione geografica. Ecco le opzioni:
    • USA/Nordamerica: 104.154.51.7
    • Europa: 104.155.28.90
    • Asia: 104.155.220.58
    • Africa, Australia e altro: 78.109.17.60
  10. 10
    Premi Salva.
  11. 11
    Premi il pulsante indietro. Tornerai alle informazioni sulla rete.
  12. 12
    Premi Connetti a questa rete. Se è necessaria una password, comparirà una finestra.
  13. 13
    Inserisci la password di rete e premi Connetti. Vedrai il pulsante nell'angolo in alto a destra dello schermo.
  14. 14
    Premi il pulsante indietro quando il dispositivo tenta di attivarsi. Tornerai alla pagina del Wi-Fi, dove vedrai in alto "iCloudDNSBypass.net".
  15. 15
    Continua a configurare il tuo dispositivo. Ora che hai usato l'indirizzo speciale, hai aggirato il blocco. Imposta il telefono o il tablet normalmente.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Pagare un Servizio di Sblocco
Modifica

  1. 1
    Cerca su internet servizi di sblocco iCloud rispettabili. Ci sono molti truffatori che promettono questo servizio, quindi è importante fare ricerche accurate.
    • È molto raro che una società si occupi della rimozione del blocco di attivazione gratuitamente; se trovi un'offerta simile, probabilmente si tratta di una truffa.
    • Se hai dei dubbi su un servizio, controlla le recensioni su RipoffReport, TrustPilot o Trustmark Reviews.
    • Alcuni siti a pagamento consigliati sono iPhoneIMEI.net e Official iPhone Unlock.
  2. 2
    Ottieni il codice IMEI del tuo iPhone. Per completare lo sblocco è necessario questo codice. Ecco come scoprirlo sui vari modelli:[2]
    • iPhone 6s, 6s Plus, 7, 7 Plus, 8, 8 Plus, iPhone X: puoi trovare l'IMEI nel cassetto della SIM. Inserisci lo strumento per estrarre la SIM (o l'estremità di una graffetta) nel foro del cassetto, che si trova sul lato destro del telefono.[3] Estrai il cassetto e troverai l'IMEI stampato sul bordo esterno.[4]
    • iPhone 5, 5c, 5s, SE, 6, 6 Plus, iPad: L'IMEI è stampato sul retro del telefono, in basso. Lo riconoscerai perché è indicato con "IMEI".
  3. 3
    Segui le istruzioni del sito che hai scelto. Inserisci l'IMEI, il numero di modello e le informazioni di pagamento come richiesto, poi segui le istruzioni sullo schermo per completare lo sblocco del dispositivo.
    Advertisement

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement