Come Rimuovere il Sebo dalla Pelle del Viso

La nostra pelle produce naturalmente olio per proteggersi dallo sporco e per rimanere idratata. A volte però le quantità di sebo prodotte possono essere eccessive e rendere la pelle del viso lucida e poco attraente. Alcuni tipi di pelle producono quantità di sebo maggiori di altre, ma chiunque può trarre grossi benefici dagli accorgimenti che ci permettono di avere una pelle più sana. Continua a leggere per sapere come rimuovere con efficacia il sebo dalla pelle del viso.

Metodo 1 di 3:
Soluzioni Rapide

  1. 1
    Usa delle veline sebo-assorbenti. Sono lisce e ad alto potere assorbente e riusciranno a rimuovere l'olio senza intaccare il makeup. Sono la soluzione più rapida e conveniente per un viso che tende a diventare unto: estrai semplicemente una velina dalla confezione ed usala per tamponare fronte, naso e mento, ed ogni altra zona che lo necessita. Puoi trovare le veline sebo-assorbenti in qualsiasi supermercato ma, se non ne hai una a portata di mano, sperimenta uno di questi sostituti:
    • Fazzoletto di carta. Usa un fazzoletto di carta semplice e bianco, stai alla larga da quelli colorati che potrebbero macchiarti il viso.
    • Cartine per sigarette. Le cartine usate per avvolgere il tabacco delle sigarette hanno una consistenza molto simile a quella delle veline assorbenti. Approfitta di questo economico consiglio.
    • Carta igienica. All'occorrenza, puoi trasformare uno strappo di carta igienica in una velina sebo-assorbente. Rompilo in piccoli pezzi ed usalo per tamponare la pelle del viso.
  2. 2
    Usa una salvietta rinfrescante o struccante per il viso. Sono un ottimo rimedio quando sei in viaggio e desideri eliminare il sebo in eccesso dalla pelle del viso. Le salviette sono umide e contengono sapone, usale solo se non sei truccata - altrimenti il make up verrà rimosso in modo non uniforme. Se possibile, dopo aver usato le salviette, bagnati la pelle del viso con l'acqua per rimuovere ogni traccia di sapone residua.
  3. 3
    Tampona la pelle con il tonico. Imbevi un batuffolo di cotone con del tonico liquido ed usalo per eliminare il sebo in eccesso dalla pelle del viso. Il tonico rimuove l'olio e richiude i pori della pelle, pulendola temporaneamente. Puoi acquistare una confezione di tonico al supermercato o in profumeria, oppure puoi prepararlo con questa semplice ricetta fai da te:
    • Versa in un vaso 120 ml di aceto di mele.
    • Aggiungi 240 ml di acqua filtrata o distillata.
    • Agita il vaso ed applica il tuo tonico con un batuffolo di cotone. Usalo ogni volta che vuoi.
  4. 4
    Spruzzati dell'acqua sul viso. L'acqua fredda restringerà i pori della pelle ed il tuo viso apparirà subito più fresco. Asciugalo tamponandolo con un panno morbido e pulito. Questa soluzione è rapida ed efficace nel rimuovere il sebo in eccesso dal viso.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usa il Metodo dell'Olio

  1. 1
    Prepara un detergente a base d'olio. L'idea di rimuovere l'olio con l'olio potrebbe suonare bizzarra, pur essendo in realtà molto sensata: una delle leggi base della scienza dice che il simile scioglie il simile. Trattandosi del tuo viso significa che usare l'olio come detergente è il modo migliore per rimuovere gli accumuli di sebo. Prepara il tuo detergente oleoso miscelando i seguenti ingredienti, dopodiché conservali in un barattolo in vetro:
  2. 2
    Strofina la pelle del viso con il tuo detergente. Satura un batuffolo in cotone o versa una piccola quantità di detergente direttamente nel palmo della mano. Applicalo sulla pelle del viso con dei delicati movimenti circolari, concentrati sulle aree più oleose.
  3. 3
    Fai dei bagni di vapore. Inumidisci un panno con l'acqua calda. Applicalo con delicatezza sulla pelle del viso, lascialo in posizione per circa un minuto. Usalo per rimuovere l'olio in eccesso, lo sporco, il trucco e le cellule morte che ostruiscono i tuoi pori.
  4. 4
    Sperimenta con diversi tipi di olio. L'olio di oliva ha lo stesso pH della pelle, di conseguenza è un detergente perfetto. In ogni caso, ogni tipologia di pelle è unica al mondo, e non tutte rispondono allo stesso olio in egual modo. Prova le seguenti opzioni:
    • Olio di cocco. Molte persone lo usano sia come idratante che come detergente.
    • Olio di melaleuca. Aggiungine qualche goccia se la tua pelle tende all'acne, l'olio di tea tree è un antibiotico naturale.
    • Olio di semi di lino. Questo olio leggero è perfetto per ogni tipo di pelle.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Previeni Nuove Produzioni di Sebo

  1. 1
    Lavati il viso meno spesso. L'olio prodotto naturalmente dalla pelle del viso si chiama sebo. E' un olio benefico in grado di proteggere la pelle mantenendola inoltre flessibile ed in salute. Eliminarlo con troppa frequenza indurrà una sovra produzione di olio da parte dei pori, allo scopo di ripristinare quello lavato via. Questo eccesso di sebo farà apparire oleosa la pelle del tuo viso. Per prevenire che questo accada:
    • Lavati il viso (con l'olio) solo una volta al giorno. Se tra un lavaggio e l'altro hai la necessità di rimuovere del sebo in eccesso, usa le apposite veline anziché lavarti il viso.
    • Idrata la pelle del viso dopo averla lavata. Se dovesse disidratarsi, i pori produrrebbero altro olio per correggere la situazione.
    • Permetti alla pelle di ritrovare il suo naturale equilibrio e lascia trascorrere qualche giorno usando la tua nuova routine.
  2. 2
    Struccati ogni sera. Prima di andare a dormire, rimuovi sempre ogni traccia di makeup. E' importante pulire la pelle eliminando trucco e polvere accumulati durante la giornata, solo così i tuoi pori non si ostruiranno. Non ci sarà bisogno di ripetere il lavaggio al mattino.
  3. 3
    Non usare prodotti disidratanti. Usare il sapone o un detergente per il viso nel tentativo di eliminare il sebo ne causerà una maggiore produzione da parte di pori. Sbarazzati della tua dipendenza dai detergenti per il viso a base di sapone, specialmente da quelli che contengono agenti chimici nocivi come il sodium laurel sulfate.
    • È meglio lavare la pelle del viso con della semplice acqua rispetto ad usare un detergente per il viso. Quando la tua pelle ha bisogno di una pulizia profonda fai uso del detergente oleoso.
    • Se sei preoccupato dell'acne, usa l'olio di tea tree ed altri metodi naturali anziché ricorrere a detergenti chimici aggressivi, non faresti che irritare ulteriormente la tua acne.
  4. 4
    Usa un makeup che non provochi una produzione eccessiva di sebo. Scegli i tuoi prodotti per il trucco con saggezza per tenere sotto controllo la produzione di sebo da parte del tuo viso. Nascondersi dietro a chili di trucco non risolverà il problema, usalo con moderazione. Preferisci un fondotinta opacizzante ed un trucco minerale per favorire l'assorbimento del sebo ed evitare l'antiestetico effetto lucido.
  5. 5
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Durante l'applicazione del makeup, assicurati di usare pennelli, spugne e mani ben puliti.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità