Come Rimuovere l'Inchiostro dai Vestiti

Una volta sporcata una camicia o un altro capo d'abbigliamento con dell'inchiostro, potresti pensare di non riuscire a eliminare la macchia ostinata. Sebbene sia necessario un impegno notevole per sbarazzarti di questo tipo di chiazze, esistono dei modi per toglierle dai vestiti di qualsiasi materiale. Pulirle quando sono ancora fresche è più semplice rispetto a quando sono secche, è importante quindi agire prima che si fissino nelle fibre. Asciugale quanto più possibile tamponando il tessuto, quindi usa l'alcool denaturato, l'aceto o un altro smacchiatore potente per eliminarle.

Metodo 1 di 3:
Tamponare le Macchie Fresche
Modifica

  1. 1
    Metti un panno sotto la macchia. Se il danno è appena avvenuto, puoi tentare di assorbire l'inchiostro quanto più possibile; prima di procedere, appoggia un panno o uno straccio bianco sul lato sottostante del tessuto all'altezza della macchia, in modo da evitare che l'inchiostro possa diffondersi sul retro dell'indumento mentre tenti di rimuoverlo.[1]
    • Assicurati di usare un panno bianco, perché uno colorato potrebbe rilasciare la propria tinta e sporcare ulteriormente il vestito che stai trattando.
  2. 2
    Tampona la chiazza con un tessuto bianco per assorbire l'inchiostro. Prendi un altro panno sempre bianco e procedi in maniera delicata; non strofinare la macchia, altrimenti potresti far penetrare ancora di più lo sporco nelle fibre. Continua in questo modo, finché non si solleva più alcun residuo di inchiostro.[2]
  3. 3
    Tampona l'altro lato del tessuto. Metti l'indumento al rovescio e appoggia un panno pulito sotto la porzione macchiata; tampona anche questo lato e fermati quando vedi che non si solleva più alcuna traccia di inchiostro.[3]
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Usare una Lacca Spray a Base di Alcool
Modifica

  1. 1
    Procurati una lacca per capelli a base di alcool. La lacca è un prodotto insolito per rimuovere le macchie, ma è efficace e puoi fare un tentativo; trovane una che contenga alcool, dato che è la sostanza che permette di sciogliere questo tipo di chiazza.[4]
    • Se non l'hai immediatamente a disposizione, stendi l'indumento su una base piana e appoggia un panno sotto la macchia per prepararla al trattamento.
  2. 2
    Testa il prodotto su un angolo nascosto. Prima di usare la lacca o qualsiasi altro metodo di pulizia, è sempre opportuno provare la sostanza detergente su una piccola zona, per assicurarsi che non provochi altri danni. Per procedere, spruzzane una piccola quantità in una parte poco visibile del capo d'abbigliamento, aspetta circa 30 secondi e poi tamponala per assorbirla. Se il tessuto è un po' umido ma il colore è invariato, puoi usare la lacca in tutta sicurezza.[5]
    • Se noti qualche sbavatura del colore o la lacca ha alterato in qualche modo il vestito, non devi usarla per questo scopo.
    • Tale prodotto è più efficace sui tessuti in poliestere; tuttavia, non utilizzarlo per trattare il cuoio, perché l'alcool lo può rovinare.
  3. 3
    Spruzza la lacca sulla macchia. Una volta preparato l'indumento, tieni la bomboletta spray a circa 30 cm di distanza e applica abbondantemente il prodotto in maniera uniforme.[6]
  4. 4
    Lascia che si asciughi. Dopo aver spruzzato la lacca, devi aspettare che l'alcool agisca sulla zona sporca per alcuni minuti, scomponendo le molecole d'inchiostro; non lasciare il prodotto sul tessuto per troppo tempo, altrimenti può seccarne le fibre.[7]
  5. 5
    Tampona con un panno pulito. Trascorso un minuto circa, inizia a picchiettare il tessuto con un panno di colore bianco o un batuffolo di ovatta; dovresti notare che l'inchiostro inizia a risalire verso la superficie. Continua in questo modo, finché non riesci a togliere tutto il colore o finché non riesci a sollevarne altro.[8]
    • Se la macchia scompare completamente, puoi lavare l'indumento in lavatrice come al solito.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Tamponare la Macchia con altri Detergenti
Modifica

  1. 1
    Tamponala con l'alcool denaturato. Intingi un panno bianco o una spugna nell'alcool e inizia a picchiettare delicatamente la macchia; se riesci a eliminarla in questo modo, puoi mettere normalmente il capo in lavatrice.[9]
    • Non usare l'alcool su tessuti come l'acetato, la seta, la lana o il rayon.
    • L'alcool è efficace per eliminare qualsiasi chiazza di inchiostro, da quello dei pennarelli fino a quello delle biro, rappresenta quindi un ottimo agente pulente se la lacca non è sufficiente.
  2. 2
    Usa la glicerina e il detersivo per i piatti. Mescola un cucchiaio di glicerina (15 ml) con un cucchiaino di detersivo per i piatti (5 ml) in una ciotola; intingi un panno di colore bianco nella miscela e tamponalo su un lato della macchia. Quando vedi che l'inchiostro non si solleva più dalle fibre, capovolgi il capo e applica il detergente su lato opposto.[10]
    • Dopo aver fatto assorbire quanto più inchiostro possibile, aspetta circa 5 minuti e applica poi un po' di glicerina sull'area che stai trattando, usando un dito; al termine, risciacqua con l'acqua per eliminare i prodotti che hai utilizzato.
    • La glicerina è un ottimo agente per le macchie vecchie, perché le satura e aiuta il detersivo a lavarle via; è efficace su tutti i tipi di tessuti.
  3. 3
    Usa il bicarbonato di sodio e l'acqua. Per togliere la chiazza con questo metodo, mescola le due sostanze in rapporto 2:1 in una piccola ciotola fino a creare un impasto morbido; prendi quindi un batuffolo di ovatta e applica la soluzione sull'inchiostro. Una volta rimosso o quando non riesci più a sollevarne i residui, elimina l'impasto con un panno pulito o dei fazzoletti di carta.[11]
    • Il bicarbonato di sodio è sicuro su tutti i materiali.
  4. 4
    Pulisci la macchia con l'aceto bianco. Se finora non hai ottenuto dei risultati soddisfacenti, immergi l'intero indumento in una soluzione in parti uguali di acqua e aceto bianco per mezz'ora; mentre è in ammollo, tampona delicatamente la zona sporca con una spugna o un panno per circa 10 minuti e procedi poi con il lavaggio in lavatrice come di consueto.[12]
    • Non usare l'acqua calda, altrimenti il calore può fissare la macchia sulle fibre.
    • L'aceto bianco è sicuro su tutti i tipi di tessuti.
  5. 5
    Tampona l'inchiostro con un liquido per il lavaggio a secco. Esistono diversi tipi di smacchiatori in commercio che sono formulati specificamente per eliminare le macchie; applicane uno seguendo le istruzioni riportate sulla confezione e procedi poi a tamponare la zona con un panno pulito.[13]
    • Leggi accuratamente l'etichetta e non usare un prodotto che potrebbe danneggiare il tessuto.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Se non sai con certezza come reagisce un detergente specifico sul tipo di tessuto che devi trattare, fai una prova in una zona nascosta prima di procedere con la rimozione della macchia.
  • Ricorda di tamponare e non strofinare la zona sporca, altrimenti l'inchiostro potrebbe penetrare ancora di più nelle fibre e rovinare l'indumento.
  • Non lavare e asciugare il capo finché la macchia non è stata eliminata completamente, dato che il calore dell'asciugatrice potrebbe fissare permanentemente il colore nelle fibre.
Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

  • Panni di colore bianco
  • Batuffoli di ovatta
  • Lacca per capelli
  • Alcool denaturato
  • Bicarbonato di sodio
  • Prodotto liquido per lavaggio a secco o smacchiatore
  • Detersivo per i piatti
  • Glicerina
  • Aceto bianco

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement