Come Rimuovere l'Odore di Cani e Gatti dai Tessuti

Avere degli animali in casa può essere gratificante ad ogni età, ma curarli e pulirli può invece causare problemi e liti. Gli animali domestici più comuni, cani e gatti, hanno la pessima abitudine di urinare su divani, poltrone e qualsiasi altra parte del mobilio dove ci sia stoffa. Questo capita soprattutto quando sono piccoli e non ancora abituati alla lettiera o alla passeggiata.

In questo articolo, imparerai come pulire e liberarti dell'odore causato dai "piccoli inconvenienti".

Metodo 1 di 3:
Aceto e Bicarbonato

  1. 1
    Se possibile, tampona l'urina con carta assorbente appena la scopri.
  2. 2
    In una bottiglia, crea un mix con una parte di bicarbonato e 3 di acqua. Scuoti la bottiglia per far amalgamare il tutto. Una volta che il bicarbonato è completamente sciolto nell'acqua, prendi un panno umido e applica la soluzione alla zona sporca.
  3. 3
    Una volta applicato questo impasto, aggiungici dell'aceto e ripulisci con un asciugamano asciutto o della carta assorbente.
  4. 4
    Ripeti questo passaggio due volte ma non di più, per non rischiare di danneggiare il tessuto.
  5. 5
    Una volta tamponato con un asciugamano, metti il tessuto al sole se possibile o usa un phon per completare il tutto.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Listerine

  1. 1
    Come con il metodo del bicarbonato e dell'aceto, mescola semplicemente il collutorio Listerine a dell'acqua e applicalo sulla zona incriminata.
  2. 2
    Tampona con degli asciugamani o della carta assorbente e metti al sole o asciuga con un phon.
  3. 3
    L'odore del Listerine rimarrà per qualche giorno, ma una volta svanito non ne percepirai altri. In alternativa si può usare anche l'acqua gassata.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di insegnare agli animali a usare la zona designata come 'bagno' e incoraggiali positivamente, magari ricompensandoli con qualcosa di gustoso.
  • Se ogni metodo fallisce o c'è troppa sporcizia, potresti affittare un lava tappeti dotato di bocchette per tappezzeria e rimuovi odore. Può farti risparmiare una buona dose di stress e riportare i tessuti al loro splendore iniziale.
  • I gatti urinano sui mobili per marcare il territorio. Prova a scoprire cosa li stressa. Potrebbe essere un odore che li infastidisce e che tu hai portato in casa inaspettatamente, facendo pensare loro che ci sia un intruso, o altri fattori. Una volta trovata la causa, rimuovila.
  • Se riesci a beccare l'animale mentre fa pipì, usa quest'opportunità per insegnargli a usare la lettiera o a farla di fuori.
  • Ripulisci sempre adeguatamente l'urina, perché l'ammoniaca può irritarti la gola e l'animale continuerebbe a farla sempre nello stesso punto.
  • Spruzza del Febreeze o altro deodora-tessuti per un'ulteriore aiuto.
Pubblicità

Avvertenze

  • Mai usare candeggina come agente pulente: l'ammoniaca contenuta attrarrebbe l'animale nello stesso punto.
  • Usa i guanti con ogni metodo.
  • Non tutti gli incidenti di "bagno" possono essere causati dal cattivo comportamento: consulta il veterinario se il problema persiste.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Bicarbonato in polvere/Listerine/amido di mais
  • Acqua
  • Asciugamano o carta assorbente
  • Spray per tessuti

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità