Come Rimuovere la Salsa di Pomodoro dai Tessuti

Hai avuto degli amici a cena e qualcuno ha rovesciato il piatto di spaghetti al pomodoro sulla tavola sporcando i vestiti e la tovaglia? Cosa puoi fare ora per eliminare le macchie? La maggior parte delle salse e preparazioni simili è a base di pomodoro e olio; entrambe sono sostanze abbastanza difficili da eliminare. Se hai macchiato qualche vestito o la tovaglia con del pomodoro unto, leggi questo articolo per sapere come rimuovere le macchie fresche e anche quelle più vecchie.[1]

Metodo 1 di 3:
Pulire il Tessuto Acrilico, Nylon, Poliestere ed Elastam[2]

  1. 1
    Rimuovi la salsa dal tessuto. Cerca di togliere il prima possibile la sostanza dalla superficie della stoffa senza applicare una pressione eccessiva. Puoi usare della carta da cucina o uno straccio per rimuovere velocemente la salsa di pomodoro.[3]
  2. 2
    Pulisci la macchia con una spugna e acqua fredda.[4] Lavora con la spugna muovendoti dal centro della zona da trattare.
  3. 3
    Applica il succo di limone. Puoi usare indifferentemente il succo di limone o prenderne una fetta e strofinarla sulla macchia.
    • Se il tessuto è bianco, puoi anche usare l'aceto bianco o l'acqua ossigenata al posto del limone e applicarli direttamente sulla macchia.[5]
  4. 4
    Usa uno smacchiatore. Procuratene uno in stick, spray o gel e applicalo sulla macchia. Lascialo agire per 15 minuti.
  5. 5
    Risciacqua la parte sporca e verifica se è rimasta la macchia. Fai scorrere l'acqua corrente dal retro del tessuto e osserva la stoffa alla luce per controllare se è rimasto qualche alone.
  6. 6
    Se la macchia non è sparita, metti in ammollo il tessuto. Lascialo immerso almeno mezz'ora in una soluzione così composta:
    • 1 litro di acqua calda;
    • Mezzo cucchiaino di detersivo per lavastoviglie;
    • 1 cucchiaio di aceto bianco.
  7. 7
    Risciacqua il tessuto con l'acqua e lascialo asciugare al sole. Rivolgi la zona della macchia direttamente verso il sole. La luce è in grado di eliminare ciò che resta dello sporco.
  8. 8
    Lava il tessuto. Segui le istruzioni del produttore e lava l'indumento normalmente.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Pulire le Macchie Fresche

  1. 1
    Gratta via la salsa dal vestito o tessuto. Dovresti rimuoverla il prima possibile dalla superficie dell'indumento, senza però premere troppo in profondità. Puoi usare della carta da cucina o uno straccio per eliminare la salsa in eccesso.[6]
  2. 2
    Metti la zona macchiata sotto acqua corrente fredda. Falla scorrere sul retro del tessuto, in modo da staccare i residui di cibo verso l'esterno. Evita che l'acqua cada direttamente sulla macchia, perché in questo modo la sostanza entrerebbe ancora più in profondità nelle fibre.[5]
  3. 3
    Strofina del detersivo per i piatti sulla macchia. Dato che la salsa di pomodoro contiene olio, un detersivo di questo tipo può eliminarla. Strofina una quantità di sapone sufficiente per coprire completamente la macchia ed esegui dei movimenti circolari dall'interno verso l'esterno.[7]
    • Se il tessuto deve essere lavato solo a secco, non seguire questo passaggio. Portalo al lavasecco più vicino e mostra la macchia al commesso, in modo che possa eliminarla.
    • Fai prima una prova applicando il detersivo per i piatti in una piccola zona nascosta del tessuto, per essere certo che non crei danni. Se la stoffa si rovina, usa un normale detersivo per lavatrice invece di quello per i piatti.
  4. 4
    Risciacqua accuratamente il sapone con acqua. Anche in questo caso, fai il risciacquo dal retro del tessuto, in modo che lo sporco si stacchi e si allontani dalle fibre.
  5. 5
    Tampona (non strofinare) delicatamente la macchia con una spugna. Usa una spugna o un materiale assorbente come la carta da cucina e picchiettala sulla zona da trattare usando acqua fredda per sollevare la sostanza. Se il tessuto è bianco, puoi applicare un po' di candeggina delicata, aceto bianco o acqua ossigenata, in modo da sbiancare meglio le fibre.[8]
  6. 6
    Lava il tessuto come al solito e controlla se la macchia è ancora presente. Tieni la zona sporca controluce per capire se ci sono degli aloni. Se la risposta è affermativa, usa uno smacchiatore in stick, gel o spray. Quando l'indumento è ancora bagnato, applica questo prodotto e lascialo agire almeno 5 minuti, quindi lava ancora il tessuto.[9]
  7. 7
    Asciuga la macchia al sole. Metti il capo di abbigliamento al sole con la zona della macchia rivolta verso l'alto e aspetta che si asciughi completamente. I raggi UV dovrebbero eliminare le particelle residue della macchia.[10]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Pulire una Macchia di Pomodoro Penetrata nelle Fibre

  1. 1
    Lava la zona sporca con acqua. Questo metodo ti permette di eliminare le vecchie macchie di pomodoro che si sono fissate nelle fibre del tessuto. Non è necessario lavare tutto l'indumento, è sufficiente che la parte macchiata sia bagnata.
  2. 2
    Strofina la macchia con un detersivo per lavastoviglie (senza agenti sbiancanti). Fai prima un test con il prodotto di pulizia in un angolo nascosto della stoffa, per assicurarti che il colore non subisca variazioni. Quindi, strofina delicatamente l'area macchiata e completamente bagnata con il detergente.
  3. 3
    Strofina il tessuto con sapone per i piatti e un cubetto di ghiaccio. Continua in questo modo e insisti finché la macchia non sembra essere scomparsa.
  4. 4
    Tampona la zona sporca con una spugna e aceto. Se la macchia non è scomparsa, usa una spugna imbevuta di aceto e picchietta l'area interessata per vedere se lo sporco si solleva dalle fibre. L'acidità del liquido dovrebbe eliminare gli ultimi residui di pomodoro.
  5. 5
    Lava l'indumento e asciugalo al sole. Segui le indicazioni sull'etichetta e lava il tessuto normalmente. Infine asciugalo direttamente al sole con la zona della macchia rivolta verso l'alto. I raggi UV permettono di degradare tutti i residui della macchia.
    Pubblicità

Consigli

  • Se possibile, dovresti iniziare a pulire la macchia appena si forma. Se non riesci a eliminarla subito, potrai ancora fare dei tentativi, ma otterrai risultati migliori se intervieni il prima possibile.
  • Puoi anche tentare il metodo dell'asciugamano bianco su una macchia nuova, dopo averla bagnata con acqua. Usa un panno pulito, tampona la macchia e controlla quanto sporco riesci a rimuovere in questo modo. Continua a tamponare e muovere l'asciugamano finché non riuscirai più a eliminare dell'altra sostanza.
  • Attieniti alle indicazioni di lavaggio dell'indumento. Se deve essere lavato solo a secco, portalo da un professionista, facendogli sapere dove è la macchia e da cosa è stata provocata.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non mettere il tessuto in asciugatrice finché la macchia non sarà completamente scomparsa, dato che il calore la fisserebbe nelle fibre.[5]
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità