Come Rimuovere la Tintura dalla Tua Pelle

A volte anche la persona più cauta rimane macchiata, a prescindere se presta tutte le attenzioni necessarie o se va disperatamente di fretta per ottenere un nuovo colore di capelli. La domanda è, cosa fai dopo che il "danno" è fatto?

Passaggi

  1. 1
    Non preoccuparti. La tintura può essere rimossa dalla pelle senza arrecare alcun danno.
  2. 2
    Determina ciò di cui hai bisogno. Vaselina o acetone (quello per rimuovere lo smalto dalle unghie).
  3. 3
    Segui questa procedura alcuni secondi/minuti dopo che la tintura ti ha macchiato la pelle. Tuttavia, ti macchi mentre stai tingendo i capelli, puoi applicare un po' di vaselina sulla "zona macchiata" e lasciare che venga assorbita dalla pelle e quando hai finito di colorare i capelli, rimuovila strofinandola con un dischetto di cotone.
  4. 4
    Se usi l'acetone, imbevi il dischetto di cotone nell'acetone e strofinalo sulla macchia per rimuoverla fino a farla scolorire, proprio come fai per rimuovere lo smalto dalle unghie.
  5. 5
    Adesso sei pulita, bella e hai un nuovo colore di capelli.
  6. 6
    Goditelo!
    Pubblicità

Consigli

  • Alcuni prodotti per rimuovere lo smalto possono lasciare la pelle secca, quindi assicurati di usare una lozione dopo aver rimosso la tintura.
Pubblicità

Avvertenze

  • Dopo aver usato l'acetone, pulisci l'area interessata con del sapone e dell'acqua. Non sfregarla troppo, sciacquala solamente.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Vaselina
  • Acetone (per rimuovere lo smalto per le unghie)
  • Dischetto di cotone
  • Sapone
  • Acqua

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità