Come Rimuovere un Hard Disk

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Il disco rigido di un computer è il dispositivo dedicato alla memorizzazione dei dati, tra cui ad esempio immagini, musica, video e documenti. In altre parole, tutto ciò che viene memorizzato nel computer si trova all'interno del relativo disco rigido. Se per qualsiasi motivo tale componente dovesse danneggiarsi, non sarà necessario acquistare un computer nuovo; occorrerà semplicemente rimuovere il dispositivo malfunzionante e sostituirlo con uno nuovo, risparmiando così una gran quantità di denaro. Per scoprire come disinstallare un disco rigido nel modo corretto, leggi i passaggi di questa guida.

Passaggi

  1. 1
    Esegui il backup dei tuoi dati. Si cerca sempre di lavorare al meglio delle proprie possibilità, ma purtroppo come recita la legge di Murphy, le cose semplicemente accadono. È quindi sempre meglio essere preparati e usare delle precauzioni per ridurre al minimo il rischio di perdere dati preziosi.
    • Prima di procedere alla disinstallazione del disco rigido, copia le tue informazioni su un'unità di memorizzazione esterna oppure utilizza lo strumento di backup che preferisci, ad esempio un servizio di clouding. Se il disco rigido è completamente inutilizzabile e i tuoi dati sono già andati persi, puoi saltare questo passaggio.
  2. 2
    Spegni il computer e scollegalo da tutte le periferiche. Per disinstallare il disco rigido, hai la necessità di accedere all'interno del computer; è quindi meglio farlo nel modo più comodo e semplice, scollegando l'unità centrale dall'alimentazione e da qualsiasi altra periferica connessa. Procedi a scollegare il cavo della corrente elettrica, il monitor e qualsiasi altro dispositivo collegato (tastiera, mouse, stampante, modem, eccetera).
  3. 3
    Apri il case del computer. Ogni modello di computer desktop viene costruito in modo differente; accedere all'interno del case del tuo computer potrebbe quindi voler dire dover svitare le viti di fissaggio del pannello laterale o superiore oppure agire semplicemente sull'apposita maniglia. Il manuale di istruzioni in dotazione al momento dell'acquisto dovrebbe spiegare dettagliatamente come accedere ai componenti interni del case.
    • Se il manuale di istruzioni non è più disponibile, non disperare. Osservando attentamente il case del tuo computer sarai sicuramente in grado di capire come accedere al suo interno. La maggior parte dei computer datati utilizza delle semplici viti per fissare il case alla struttura portante. Normalmente tali viti sono poste sulla parte posteriore dell'unità centrale del computer.
  4. 4
    Individua il disco rigido. In base al modello di computer, il disco rigido potrebbe essere installato in un'apposita gabbia fissata alla struttura portante del case oppure rimovibile. In altri casi potrebbe essere installato in un alloggiamento a rastrelliera. Il disco rigido è un involucro rettangolare di metallo, delle dimensioni di un piccolo libro.
    • Di norma, nella maggior parte dei computer, il disco rigido è installato nella parte frontale del case, vicino alle altre unità (ad esempio il lettore CD/DVD o il masterizzatore). Osservando da vicino queste unità, individuerai chiaramente l'etichetta che caratterizza quella relativa al disco rigido.
  5. 5
    Determina il modo in cui il disco rigido è collegato al computer. Dopo aver individuato l'ubicazione fisica dell'unità di memorizzazione, devi capire come disinstallarlo.
    • Se è installato in un apposito alloggiamento (fisso o rimovibile), avrai bisogno di un cacciavite per rimuovere le relative viti di fissaggio.
    • Spesso i case dei computer moderni sono dotati di meccanismi di fissaggio che non necessitano dell'utilizzo di strumenti esterni, come un cacciavite. Si dovrà semplicemente premere o agire sull'apposita leva di fissaggio per liberare e disinstallare il disco rigido.
  6. 6
    Rimuovi il disco rigido dal suo alloggiamento all'interno del case. Queste periferiche sono spesso installate in apposite rastrelliere situate nella parte frontale del case del computer. Utilizzando entrambe le mani, estrai con molta attenzione il disco rigido dalla sua sede.
    • Inizia a estrarre il disco con delicatezza e, se incontri una qualsiasi resistenza, fermati immediatamente. Nessun tipo di dispositivo presente all'interno di un computer richiede una forza eccessiva per essere disinstallato, quindi, se occorre una forza disumana, significa che qualcosa non sta funzionando correttamente.
    • Il disco rigido potrebbe essere connesso a 2, 3 o più cavi. Se i collegamenti impediscono di rimuoverlo con facilità, scollega prima tutti i cavi di collegamento.
  7. 7
    Scollega il cavo IDE. Si tratta di un cavo piatto, molto sottile e di colore grigio, che collega il disco alla scheda madre del computer (oppure, se presente, alla scheda che ne gestisce il funzionamento).
    • Il cavo dati potrebbe essere fissato al disco rigido con della colla, ma dovresti comunque essere in grado di scollegarlo dalla periferica senza grossi sforzi. Con molta attenzione rimuovi la maggior quantità possibile di colla, quindi procedi a muovere il connettore avanti e indietro con delicatezza per rompere i residui di colla rimasti.
  8. 8
    Scollega il cavo di alimentazione. Si tratta di un cavo dotato di una o due sezioni che terminano con un connettore di plastica rettangolare (se il cavo arriva direttamente dall'alimentatore sarà composto da una singola sezione, se invece arriva dalla scheda madre o da un'altra periferica sarà composto da più sezioni).
    • Normalmente questo connettore è impugnabile con maggior facilità rispetto a quello del cavo IDE. Assicurati di aver rimosso gli eventuali fermi di sicurezza, quindi estrai con decisione il connettore dalla sua sede. Fai attenzione a non piegare nessuno dei terminali metallici presenti all'interno del connettore.
  9. 9
    Estrai il disco rigido dal case e inseriscilo in un apposito contenitore antistatico. Senza un'apposita protezione i dischi rigidi sono molto sensibili all'umidità, alla polvere e all'elettricità statica. Il metodo più semplice ed economico per proteggerli consiste nell'utilizzare un apposito contenitore sigillabile antistatico.
    • Puoi acquistare questi contenitori nella maggior parte dei negozi di computer ed elettronica. Se il tuo disco rigido non è più funzionante, questo passaggio non è ovviamente necessario.
    Pubblicità

Consigli

  • In qualsiasi momento della disinstallazione di componenti o cavi, se non sei certo che quello che stai facendo sia corretto, consulta il manuale di istruzioni per individuare il metodo giusto.
Pubblicità

Avvertenze

  • Questo articolo fa riferimento esclusivamente a computer desktop che utilizzano unità modello tower, mini-tower, eccetera. Non è da prendere in considerazione nel caso di computer portatili o "all-in-one".
  • Prendi le necessarie precauzioni per evitare di ricevere scariche di elettricità statica. Prima di toccare il disco rigido o qualsiasi altro componente elettrico, scarica a terra il tuo corpo toccando una parte metallica del case del computer. Quando disinstalli il disco rigido, fallo senza indossare oggetti metallici. Se dovesse innescarsi una scarica elettrostatica fra te e il disco rigido o un qualsiasi altro componente elettronico, l'aumento improvviso di corrente potrebbe causare un danno molto grave.
  • Non tirare con eccessiva forza i cavi collegati al disco rigido. Se dovessi piegare o danneggiare i contatti metallici della periferica, il cavo di collegamento potrebbe danneggiarsi. Normalmente questi cavi sono collegati direttamente al disco rigido e per sostituirli occorre molto lavoro.
  • Quando il computer è acceso, non spostarlo fisicamente. In caso contrario potresti danneggiare seriamente le parti meccaniche del disco rigido. Prima di rimuovere un componente interno, occorre sempre spegnere il computer e scollegarlo dall'alimentazione elettrica.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Computer
  • Manuale di istruzioni del computer o del case (opzionale)
  • Cacciavite
  • Contenitore antistatico (opzionale ma consigliato)
  • Tempo e pazienza

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Hardware

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità