Come Rimuovere una Pagina Bianca su Word

Utilizzando Microsoft Word, la comparsa di pagine vuote aggiuntive è il risultato di paragrafi o interruzioni di pagina inutili. Se hai tentato (fallendo) di eliminare una pagina vuota da un documento di Word selezionandone l'angolo inferiore destro e premendo il tasto "Backspace", puoi risolvere il problema eliminando tutti i caratteri speciali nascosti relativi alla formattazione del testo. Prosegui nella lettura dell'articolo per scoprire come rendere visibili e rimuovere i caratteri della formattazione che identificano i paragrafi e le interruzioni di pagina, unitamente a come affrontarne uno che non si riesce a eliminare.

Metodo 1 di 2:
Rimuovere Paragrafi e Interruzioni di Pagina
Modifica

  1. 1
    Apri il documento da modificare utilizzando Word. Nella maggior parte dei casi, le pagine vuote di un documento di Word vengono generate da paragrafi e interruzioni di pagina non voluti o inutili. Per scoprire se questa è la causa anche del tuo attuale problema di formattazione, devi abilitare la visualizzazione dei caratteri speciali che Word utilizza per formattare il testo dei documenti.
  2. 2
    Premi la combinazione di tasti di scelta rapida Ctrl+ Shift+8 (su sistemi Windows) o Command+8 (su sistemi OS X). A questo punto, dovresti essere in grado di vedere i caratteri che identificano i paragrafi ("¶") posizionati all'inizio di ogni linea vuota e alla fine di ciascun paragrafo esistente. Potresti essere in grado di vedere anche delle sottili linee tratteggiate riportanti la dicitura "Interruzione pagina".[1]
  3. 3
    Osserva con attenzione la pagina vuota. Se è evidente la presenza del carattere speciale "¶" o di una "Interruzione pagina" in questa parte del documento, ti basterà semplicemente eliminarli.
  4. 4
    Evidenzia con il mouse il carattere "¶" o la linea "Interruzione pagina". Se sono presenti entrambi gli indicatori (o più di uno), evidenziali tutti contemporaneamente.
  5. 5
    Premi il tasto Canc. In questo modo tutti i caratteri speciali "¶" e le interruzioni di pagina selezionati verranno eliminati. Per riuscire a eliminare la pagina vuota incriminata, potresti avere la necessità di premere il tasto Canc diverse volte.
    • Se sono presenti indicatori dei paragrafi ("¶") che non vengono eliminati, è molto probabile che facciano riferimento alla parte conclusiva di una tabella.[2]Consulta questa sezione dell'articolo per avere maggiori informazioni su come comportarti in questo caso.
  6. 6
    Disabilita la visualizzazione degli indicatori dei paragrafi. Adesso che hai risolto il problema, puoi nuovamente nascondere questi caratteri speciali relativi alla formattazione del testo. Premi il pulsante "¶" posto sulla barra degli strumenti di Word, oppure usa la combinazione di tasti di scelta rapida:
    • Sistemi Windows: Ctrl+ Shift+8.
    • Sistemi OS X: Command+8.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Rimuovere una Pagina Vuota alla Fine di una Tabella
Modifica

  1. 1
    Apri il documento da modificare utilizzando Word. Le pagine vuote che non si riescono a cancellare sono normalmente relative a documenti che terminano con una tabella. Quando si inserisce una tabella in un documento di Word, quest'ultimo deve memorizzare i dati relativi alla formattazione del testo in un paragrafo vuoto posto esattamente dopo essa.[3] L'eliminazione di questo paragrafo "speciale" non è consentita, tuttavia è possibile ridurne le dimensioni per riuscire a eliminare la pagina vuota indesiderata.
    • Prova a usare questo metodo nel caso di documenti creati a partire da modelli predefiniti di Word (ad esempio per creare curriculum, grafici, opuscoli), dato che normalmente contengono al loro interno delle tabelle.
  2. 2
    Accedi alla scheda del menu "Strumenti tabella". Se questa scheda non è visibile sulla barra dei menu, seleziona un punto qualsiasi del testo che precede la pagina vuota da eliminare per farla comparire.
  3. 3
    Seleziona la sezione "Layout" della scheda "Strumenti tabella". All'interno della barra degli Strumenti dovrebbero apparire le impostazioni relative alla gestione delle tabelle.
  4. 4
    Scegli l'opzione "Visualizza griglia". Adesso dovresti essere in grado di vedere delle linee che contornano il testo che precede la pagina vuota indesiderata.
  5. 5
    Abilita la visualizzazione degli indicatori dei paragrafi. In questo modo verranno visualizzati i caratteri speciali della formattazione che vengono usati da Word per identificare i paragrafi ("¶"). Ecco come fare:[4]
    • Sistemi Windows: Ctrl+ Shift+8.
    • Sistemi OS X: Command+8.
  6. 6
    Seleziona il carattere "¶" che si trova esattamente dopo la tabella. Se sono presente più simboli "¶", utilizza il mouse per evidenziarli tutti.[5]
  7. 7
    Accedi alla scheda "Home" della barra dei menu. Adesso che hai selezionato i caratteri speciali della formattazione che causa il problema, è giunto il momento di modificarne la dimensione.
  8. 8
    Clicca all'interno del riquadro relativo alla dimensione dei caratteri. Questa casella di testo contiene un numero (ad esempio "12") ed è posizionata esattamente accanto al nome del font del testo (ad esempio "Times New Roman").
  9. 9
    Premi il tasto 1, quindi premi Invio. In questo modo le dimensioni del paragrafo nascosto verranno ridotte al minimo, in modo che sia possibile contenerlo nell'ultima pagina del documento senza la necessità di creare una nuova pagina vuota. Il risultato di questa modifica dovrebbe far scomparire la pagina indesiderata.
  10. 10
    Disabilita la visualizzazione degli indicatori dei paragrafi. Adesso che hai risolto il problema, puoi nuovamente nascondere questi caratteri speciali relativi alla formattazione del testo. Premi il pulsante "¶" posto sulla barra degli strumenti di Word oppure usa la combinazione di tasti di scelta rapida:
    • Sistemi Windows: Ctrl+ Shift+8.
    • Sistemi OS X: Command+8.
    Advertisement

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement