Come Riparare le Luci di Stop Bloccate

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le luci di stop sono un elemento essenziale e obbligatorio dell'impianto frenante. Hanno lo scopo di avvertire gli altri conducenti che stai riducendo la velocità e ,di conseguenza, il loro malfunzionamento può essere causa di incidenti. Se queste luci restano accese anche quando non applichi pressione sul pedale del freno, è probabile che si sia bruciato il fusibile o che l'interruttore sia danneggiato; controlla entrambi per assicurarti che le luci di stop funzionino correttamente prima di rimetterti alla guida.

Parte 1 di 3:
Controllare l'Interruttore

  1. 1
    Scollega la batteria. Dovresti sempre farlo prima di eseguire qualsiasi tipo di intervento sull'impianto elettrico dell'automobile; in questo modo, sei sicuro di non ricevere una scossa o di danneggiare qualche elemento. Usa le mani o una chiave a brugola per allentare il dado che fissa il cavo di messa a terra al polo negativo della batteria; stacca poi il cavo e incastralo lungo il lato della batteria stessa.[1]
    • Puoi riconoscere il polo negativo dal simbolo "-" oppure dalla scritta "NEG";
    • Non è necessario staccare il cavo positivo.
  2. 2
    Indossa gli occhiali di protezione. Per questo lavoro devi lavorare sotto il cruscotto, è quindi fondamentale proteggere gli occhi dai detriti che possono cadere. Non è necessario usare un paio di guanti, ma puoi decidere di metterli per evitare di pungerti con i cavi.[2]
    • Gli occhiali avvolgenti offrono il maggior livello di protezione;
    • I modelli simili agli occhiali da vista sono sufficienti per questo lavoro.
  3. 3
    Individua l'interruttore collegato al pedale del freno. Si tratta di un tasto collocato lungo l'asta del pedale, più in alto rispetto alla superficie su cui premi il piede. Quando attivi l'impianto frenante, l'asta preme sul tasto accendendo le luci.[3]
    • Se non sai con certezza quale sia la posizione di tale elemento, consulta il manuale di manutenzione del veicolo.
    • C'è un piccolo cablaggio con più cavi che spunta dall'interruttore e che è montato direttamente dietro il pedale.
  4. 4
    Stacca il cablaggio dall'interruttore. Questo pezzo è tenuto in posizione da un alloggiamento in plastica su cui ci sono delle clip di sgancio; è sufficiente premere queste ultime per sconnettere il cablaggio per poi tirarlo e separarlo dal resto dell'interruttore.[4]
    • Non esercitare trazione sui cavi veri e propri, perché potresti staccarli o strapparli dal blocchetto del cablaggio.
    • Fai attenzione a non spezzare le clip di plastica.
  5. 5
    Ispeziona visivamente il cablaggio. Osserva la parte interna alla ricerca di segni di bruciatura e plastica fusa. Se i cavi si sono surriscaldati, il cablaggio potrebbe essersi danneggiato causando l'accensione costante delle luci di stop; qualsiasi danno all'interno di questo elemento potrebbe essere il responsabile del problema.[5]
    • Il cablaggio rovinato deve essere sostituito per garantire il corretto funzionamento delle luci di stop.
    • Se non lo trovi presso un negozio di autoricambi, devi ordinarlo dal concessionario.
  6. 6
    Verifica il "ritorno" dell'interruttore. In pratica, questo elemento non è altro che un lungo tasto che viene premuto quando eserciti pressione sul pedale del freno. Mentre procedi all'ispezione, prova ad attivare il pedale o premi l'interruttore stesso, per verificare che ritorni in posizione di riposo quando rilasci la pressione. Se non accade nulla, significa che l'interruttore è continuamente "accesso".[6]
    • Se non ritorna alla posizione di partenza, le luci rimangono costantemente accese.
    • Chiedi a un amico di osservare le luci dietro la vettura per verificare se si accendono e si spengono man mano che premi e rilasci l'interruttore.
    • Se l'azione sul tasto non causa alcuna reazione nelle luci di stop, è probabile che si sia bruciato il fusibile o che l'interruttore sia rotto.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Installare un Interruttore Nuovo

  1. 1
    Assicurati che il cablaggio sia staccato. Prima di smontare l'interruttore, devi essere certo che il gruppo di cavi sia stato scollegato. Se l'hai già fatto per ispezionarlo, lascialo penzolare mentre ti occupi dell'interruttore; in caso contrario, staccalo ora premendo le clip di rilascio e tirando all'indietro l'alloggiamento di plastica.[7]
    • A meno che non debba essere sostituito, puoi riutilizzare il cablaggio per il nuovo interruttore.
    • Se rompi le clip di rilascio, puoi usare del nastro isolante per tenere il cablaggio al suo posto una volta assemblato, in modo da non doverne comprare uno nuovo.
  2. 2
    Togli l'interruttore dal meccanismo del pedale del freno. I vari modelli di autovettura hanno un sistema di fissaggio differente; se il modo di procedere non è evidente o intuitivo, consulta il manuale di manutenzione dell'automobile.[8]
    • L'interruttore è in genere tenuto in sede con uno o due bulloni.
    • Fai attenzione a non perdere la minuteria, ti servirà in seguito per installare il ricambio.
  3. 3
    Inserisci il nuovo interruttore. Una volta rimosso quello vecchio, posiziona il pezzo di ricambio nello stesso punto e usa la minuteria che hai svitato in precedenza per fissarlo in sede.[9]
    • Se i vecchi bulloni sono danneggiati, sostituiscili non appena li togli.
  4. 4
    Unisci l'interruttore al meccanismo del pedale del freno e al cablaggio. Innesta quest'ultimo nel nuovo elemento e fissa tutte le connessioni che hai dovuto scollegare per il modello specifico di vettura. A questo punto, l'interruttore dovrebbe trovarsi dietro l'asta del pedale del freno e connesso al veicolo.[10]
    • Collega la batteria e avvia il motore.
    • Chiedi a un amico di mettersi dietro la macchina per accertarsi che le luci di stop funzionino a dovere.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Sostituire il Fusibile Bruciato

  1. 1
    Individua la scatola dei fusibili corretta. La maggior parte delle automobili ha almeno due scatole posizionate in zone diverse della carrozzeria; una si trova in genere sotto il cofano e la seconda nell'abitacolo sul lato del conducente. Consulta il manuale di manutenzione del tuo veicolo per sapere in quale delle due si trovano i fusibili delle luci di stop.[11]
    • Per poter accedere alla scatola, devi togliere la copertura o alcuni pezzi della modanatura;
    • Se non hai il manuale di manutenzione, puoi consultare il sito web della casa automobilistica.
  2. 2
    Identifica il fusibile che protegge le luci di stop. Utilizza il diagramma riportato nel manuale e nella parte interna del coperchio della scatola per riconoscerlo; quando questo elemento è bruciato, può impedire alle luci di accendersi o lasciarle costantemente attive.[12]
    • Potrebbe esserci più di un fusibile che serve le luci, in questo caso devi controllarli tutti.
  3. 3
    Rimuovilo dal suo alloggiamento e ispezionalo alla ricerca di danni. Usa un paio di pinze a punta sottile o di plastica per estrarre il fusibile dalla scatola. Se è dotato di corpo in vetro, osservane l'interno; se il metallo dentro il fusibile è spezzato o bruciato, devi cambiare il pezzo.[13]
    • Se non puoi vedere l'interno del fusibile, controllane le estremità alla ricerca di segni di bruciatura o danno.
    • La maggior parte dei fusibili è dotata di copertura traslucida che permette l'ispezione; se anche questa è danneggiata e non consente di vedere al suo interno, significa che tutto il fusibile è bruciato.
  4. 4
    Sostituisci quello danneggiato con uno nuovo che sia in grado di sostenere la medesima intensità di corrente (numero di ampere). Per conoscere questo valore ti basta osservare la tabella; la maggior parte dei fusibili per uso automobilistico è tarata per un'intensità di corrente compresa fra 5 e 50 A, ma il dato esatto viene stampato sulla sommità dell'elemento stesso. Inserisci il ricambio nell'alloggiamento da cui hai tolto quello bruciato; al termine, rimetti il coperchio alla scatola e tutti i pezzi che hai dovuto smontare per accedervi.[14]
    • Collega la batteria e avvia il motore.
    • Chiedi a un amico di posizionarsi dietro il veicolo per verificare che le luci di stop funzionino correttamente.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement