Come Riparare un Controller per Xbox 360 che Continua a Spegnersi

Niente è più frustrante della comparsa a video del messaggio di errore "Riconnetti controller" mentre sei alle prese con un grande gioco o sei nel bel mezzo di una missione complessa. Anche se le ragioni per cui il controller si è spento possono essere diverse, la soluzione a questo tipo di problema è normalmente molto semplice. Se le spie luminose del controller non si accendono, la causa del problema è la batteria. Se le spie luminose del controller si accendono, ma il dispositivo non si connette all'Xbox, leggi direttamente il secondo metodo dell'articolo. Se non hai a disposizione altre opzioni, leggi il terzo metodo dell'articolo.

Metodo 1 di 3:
Risolvere Problemi Relativi ad Alimentazione e Batterie

  1. 1
    Rimuovi il battery pack o le batterie alcaline. Le batterie scariche sono la causa più comune dello spegnimento improvviso del controller. Premi il pulsante di rilascio del battery pack e rimuovi le pile stilo presenti al suo interno.
  2. 2
    Sostituisci le batterie scariche con pile nuove. Usa due pile stilo nuove e non provare mai a utilizzare una pila nuova e una scarica.[1]
  3. 3
    Se stai usando un battery pack ricaricabile, mettilo sotto carica. La maggior parte dei battery pack si può ricaricare collegando il controller direttamente all'Xbox tramite l'apposito cavo USB oppure inserendolo nell'apposito caricabatterie. Mettilo sotto carica e attendi 1-3 ore prima di provare a riaccendere il controller.
    • Se hai scelto di usare il cavo USB per collegare il controller alla console, assicurati di accendere l'Xbox prima di effettuare il collegamento.
    • Quando il controller è connesso all'Xbox 360 con il cavo USB, puoi continuare a giocare mentre la batteria si ricarica.
    • Se il battery pack si sta ricaricando correttamente, la spia luminosa posta sul cavo USB o sull'apposito caricabatterie sarà accesa e di colore rosso. Quando si colorerà di verde significa che la ricarica è completa.[2]
  4. 4
    Usa una torcia o una luce per esaminare visivamente i contatti metallici posti nella parte inferiore del battery pack. Se il controller non rimane acceso, assicurati che i contatti metallici del battery pack non siano ossidati o sporchi. In caso affermativo, dovrai pulirli a fondo o nei casi più gravi acquistare un nuovo battery pack.
    • Per pulire i contatti metallici del battery pack puoi usare un cotton fioc asciutto per rimuovere lo sporco e la polvere.[3]
  5. 5
    Se il battery pack ti sembra allentato, cerca di fissarlo nel suo alloggiamento. Se il controller tende a disconnettersi dalla console ogni volta che vibra o che lo muovi con decisione, significa che il battery pack è allentato e non riesce a mantenere una connessione salda con il controller. Anche se la soluzione più semplice a questo problema consiste nell'acquistare un nuovo battery pack, puoi provare a fissarlo in posizione utilizzando il nastro adesivo.
    • Se hai scelto di usare il nastro adesivo, sappi che si tratta solo di una soluzione temporanea che inoltre renderà difficile sostituire le batterie stilo presenti all'interno una volta scariche.[4]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Rimuovere le Interferenze che Possono Disturbare la Connessione Radio del Controller

  1. 1
    Riavvia la console e riconnetti il controller. Spegni l'Xbox e attendi almeno 5 secondi prima di riaccenderla. Quando la console è in fase di avvio riconnetti il controller seguendo queste istruzioni:
    • Tieni premuto il tasto "Guida" per accendere il controller (è collocato al centro di quest'ultimo ed è caratterizzato dal logo Xbox);
    • Premi il pulsante di connessione posto sul lato frontale dell'Xbox. È un piccolo pulsante posto vicino a quello che serve per espellere il carrello del lettore ottico;
    • Entro i 20 secondi successivi devi premere il pulsante di connessione del controller. È collocato nel lato superiore del dispositivo vicino al battery pack;
    • Quando le spie luminose della console smetteranno di lampeggiare, il controller dovrebbe essere collegato correttamente.[5]
  2. 2
    Sappi che gli altri dispositivi wireless potrebbero interferire con il segnale del controller. Normalmente il controller dell'Xbox è in grado di mantenere il collegamento con la console entro un raggio di 9 metri, ma questa distanza si può ridurre a causa della presenza di altri dispositivi o macchinari che emettono onde radio. Elimina qualsiasi dispositivo wireless presente fra te e la console per migliorare la connessione del controller. I dispositivi che possono interferire negativamente con la connessione del controller includono:
    • Forni a microonde;
    • Telefoni cordless;
    • Router wireless;
    • Computer portatili.[6]
  3. 3
    Elimina gli ostacoli fisici presenti fra la tua posizione e l'Xbox. Anche se il segnale wireless è in grado di attraversare agevolmente alcuni materiali può incontrare dei problemi quando si tratta di oggetti in metallo o cromati, sportelli dei mobili TV o scaffalature.
    • Prova a posizionare l'Xbox sul pavimento e a connettere il controller wireless da una distanza ridotta per verificare se senza interferenze e ostruzioni la connessione risulta stabile.
  4. 4
    Assicurati che non ci siano già 4 controller abbinati alla console. L'Xbox 360 può essere connessa solo a quattro controller contemporaneamente, quindi se è stato raggiunto questo limite il tuo controller wireless non potrà mai collegarsi alla console.
    • Questo limite include anche i normali controller USB, quindi scollegane uno e prova a riconnettere quello wireless.
    • Puoi scollegare rapidamente uno dei controller rimuovendo il battery pack corrispondente oppure riavviando la console.
  5. 5
    Sostituisci il controller. Se sai che le batterie sono nuove e cariche e hai eliminato qualsiasi interferenza o oggetto che poteva disturbare il segnale, potrebbe essere necessario acquistare un controller nuovo. Chiama il servizio di assistenza tecnica dell'Xbox per scoprire se il tuo controller è ancora in garanzia e può essere sostituito gratuitamente.
    • Per poter richiedere la sostituzione gratuita del controller, l'Xbox deve essere associata al tuo account Microsoft.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Resettare l'Xbox 360

  1. 1
    Prova a eseguire il reset della console se il problema persiste. Anche se non si tratta di una soluzione consigliata dalla Microsoft, alcuni utenti hanno risolto il problema eseguendo il reset della console. Sappi che prima di effettuare questa procedura dovresti contattare il supporto tecnico della Microsoft.
    • Questa soluzione è stata riportata in alcuni forum web e non direttamente dalla Microsoft.
  2. 2
    Tieni premuto il pulsante di connessione posto sul lato frontale della Xbox 360 per 30 secondi. Assicurati che la console sia accesa. Le spie luminose dell'Xbox dovrebbero lampeggiare e accendersi a turno, per poi spegnersi completamente. Tieni premuto il pulsante indicato finché le spie della console non si saranno spente.
  3. 3
    Scollega tutti i cavi. Rimuovi il cavo dell'alimentazione dalla presa elettrica e dalla console stessa, scollega tutti i controller dotati di cavo USB, scollega il cavo di rete (se presente) e infine rimuovi il disco rigido Xbox 360 dalla console.
  4. 4
    Attendi 5 minuti prima di ristabilire tutti i collegamenti. Trascorso il tempo indicato potrai ricollegare tutti i cavi che hai scollegato e reinstallare il disco rigido Xbox 360, quindi prova a riconnettere il controller seguendo la procedura descritta nel secondo metodo dell'articolo.
    • Se il problema persiste, dovrai contattare l'assistenza clienti della Microsoft e descrivere la tua situazione. Nei casi più gravi dovrai acquistare una nuova console o richiedere la sostituzione se quella attuale è ancora in garanzia.
    Pubblicità

Consigli

  • Per risparmiare denaro sostituisci le normali batterie alcaline del controller con batterie ricaricabili. Tuttavia, in questo caso dovrai rimuoverle dal controller per ricaricarle.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non piegare i contatti metallici del battery pack, altrimenti corri il rischio di romperli.
  • Sappi che, anche se a volte possono essere efficaci, le riparazioni fai da te e le modiche "fatte in casa" al battery pack del controller potrebbero invalidarne la garanzia.
  • Non usare il cavo USB per ricaricare un controller che usa normali batterie stilo alcaline o un battery pack non compatibile.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Videogames

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità