Come Salvare Video in Streaming

Dato che i file video sono in genere molto grandi, molti siti web mandano in streaming i propri video in formati altamente compressi, come Flash. Questo formato ha il vantaggio di poter essere “bufferato” molto velocemente, lo svantaggio è che non è possibile salvare il video facendo click col tasto destro del mouse. In ogni modo, esistono dei sistemi per salvare i video in streaming, anche in formato Flash.

Passaggi

  1. 1
    Salvare il video tramite un servizio web-based di download video. Ci sono diversi siti che offorno questo tipo di servizio. L’unica cosa che dovrai fare è inserire l’URL del video che desideri salvare e il gioco è fatto.
    • Un paio di siti del genere sono KeepVid e YouTube Downloader (l’ultimo funziona solo con video YouTube). Questi servizi sono gratuiti, e tutto ciò che dovrai fare è solamente inserire l’URL del video richiesto e scaricare il video.
    • Questi siti salvano i video nel proprio formato originale, che in genere è Flash video (estensione .flv). Per riprodurre questi file su computer. Dovrai scaricare un lettore di file FLV. Alternativamente, potresti scaricare un programma di conversione file che supporta il file FLV per convertire questi file in formati video riproducibili sul tuo computer.
  2. 2
    Catturare video tramite estensione Firefox. Se usi Mozilla Firefox come web browser, puoi scaricare un’estensione chiamata Video Downloader per catturare i video in streaming. Scarica e installa l’estensione dal sito web Mozilla. Quando riavvii il browser, vedrai una nuova icona nell’angolo in basso a destra della finestra. Clicca su questa icona per salvare il video in streaming sulla pagina che stai visitando. Il file salvato rimarrà nel suo formato originale (in genere Flash), quindi, di nuovo, dovrai utilizzare un lettore Flash per riprodurlo o convertire il file in un altro formato file riproducibile sul tuo computer.
  3. 3
    Catturare il video con programmi commerciali per catturare lo schermo. Se le soluzioni di cui sopra non ti soddisfano, puoi comprare un software disegnato per la cattura delle azioni sullo schermo.
    • I 2 programmi più comuni per questo tipo di operazione sono Snagit per Windows e SnapzPro X 2 per Mac. Entrambi questi programmi sono a pagamento, ma offrono opzioni più avanzate dei programmi elencati poc’anzi.
    • Entrambi i programmi funzionano in questo modo: Disegna un rettangolo sull’area che vuoi catturare, e premi il pulsante registra. Questa soluzione funziona ottimamente per i video in streaming, ma anche per catturare le proprie azioni mentre si usa il computer, e ciò rende questi due programmi dei validi strumenti per la registrazione di videoguide e altri tipi di video istruttivi.

Consigli

  • Per convertire i file Flash video in formati più comuni, prova software di conversione come iSquint o CInemaForge.

Cose che ti Serviranno

  • Computer
  • Mozilla Firefox
  • Programma per catturare lo schermo

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Internet

Hai trovato utile questo articolo?

No