Come Salvare una Schermata con OneNote

La funzione di salvataggio della schermata di Microsoft OneNote è un modo semplice e veloce per fotografare lo schermo. Impara a usare la funzione col seguente manuale passo-passo.

Metodo 1 di 3:
Salvataggio schermo

  1. 1
    Apri Microsoft OneNote. La pagina iniziale ha una barra superiore. Seleziona “Inserisci” e poi “Salvataggio schermata”.
  2. 2
    Apparirà la tua schermata precedente. Lo schermo sarà offuscato e appariranno delle barre diagonali. Puoi scegliere di salvare la schermata dell’intera pagina o ritagliarne solo una porzione. Usa le barre diagonali per racchiudere la zona che vuoi salvare, e poi rilascia il mouse.
  3. 3
    OneNote riapparirà e mostrerà la sezione che hai appena salvato. Da lì, puoi premere CTRL+V per incollare la schermata nella tua email o nel documento Word o qualsiasi altro progetto. Puoi cliccare col tasto destro sulla schermata per salvarla in un altro luogo.
    • Clicca sull’angolo dell’immagine per trascinarla e ridimensionarla.
    • L’immagine sarà salvata in OneNote in una barra laterale, in caso ti serva di nuovo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usare una scorciatoia per salvare lo schermo

  1. 1
    Puoi usare lo strumento di salvataggio senza aprire OneNote. Clicca col tasto destro sull’icona di OneNote nella zona notifiche della barra delle applicazioni (se non vedi l’opzione OneNote, segui queste istruzioni per metterla lì: Strumenti > Opzioni > Categoria > Altro > Posiziona icona OneNote nell’area notifiche).
  2. 2
    Clicca “Salva schermata” nel menù rapido.
  3. 3
    Usa lo strumento Salvataggio come nei punti 2-3 qui sopra.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare il tasto rapido di Windows

  1. 1
    Usa la scorciatoia WINDOWS+S per salvare la schermata.
  2. 2
    Una volta salvata la schermata, OneNote chiede la posizione. Crea una nuova nota e rendila predefinita (indica anche di non chiederlo di nuovo).
  3. 3
    Tutte le schermate vengono salvate in questa nota; inoltre, ogni volta viene conservata negli Appunti per accedervi rapidamente.
    Pubblicità

Consigli

  • OneNote comprende una scorciatoia per salvare lo schermo: se hai il programma attivo sul PC, puoi premere Windows+S per usare lo strumento senza dover contemporaneamente aprire OneNote.
  • Le schermate o le immagini con parole possono essere indicizzate. Basta cliccare col tasto destro sull’immagine in OneNote e selezionare “Rendi il testo indicizzabile”.
Pubblicità

Avvertenze

  • Le schermate ottenute in OneNote sono sempre salvate in .PNG. Possono essere ingombranti, in caso d’immagini con molti pixel (sono più piccole per immagini ridotte, rispetto ad altri formati).
  • In OneNote 2003 non è presente il menù col tasto destro del mouse per salvare la schermata come file immagine.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Office

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità