Come Sapere se il Tuo Numero è Stato Bloccato

Scoprire se un tuo contatto ti ha bloccato o meno può essere un procedimento un po' scomodo. Se pensi che sia il tuo caso e devi assolutamente verificarlo, puoi farlo telefonando al contatto in questione più volte e ascoltare come termina la chiamata. Tieni presente che se ti accorgi di essere stato bloccato e continui a tentare di chiamare, potresti venire denunciato per molestie.

Metodo 1 di 2:
Scoprire se Sei Stato Bloccato
Modifica

  1. 1
    Chiama il contatto che sospetti ti abbia bloccato. Non sarai in grado di scoprirlo semplicemente inviandogli un messaggio, quindi dovrai telefonargli.[1]
  2. 2
    Ascolta come termina la chiamata. Se si conclude dopo uno squillo (o, in alcuni casi, mezzo squillo) e vieni reindirizzato alla segreteria può voler dire che sei stato bloccato, oppure il contatto ha il telefono spento.[2]
    • A seconda del tuo operatore potresti sentire un messaggio che dice che il contatto che cerchi di chiamare non è raggiungibile. Potrebbe significare che sei stato bloccato.[3]
    • Ovviamente, se la persona risponde al telefono non sei stato bloccato.
  3. 3
    Chiamalo ancora per avere una conferma. A volte può capitare che una chiamata sia indirizzata alla segreteria anche se il telefono è libero e non sei stato bloccato; chiamando una seconda volta ne avrai la certezza.
    • Se la chiamata termina di nuovo dopo uno o mezzo squillo e scatta la segreteria, vuol dire che il contatto ti ha bloccato, oppure che ha il telefono spento.
  4. 4
    Chiama con il numero nascosto. Puoi farlo digitando #31# prima del numero (oppure*67# se chiami da un telefono fisso). Nonostante non ci si possa aspettare che qualcuno risponda a una chiamata anonima, in questo modo verificherai lo stato del telefono dell'altra persona:
    • Se squilla più volte rispetto a prima, allora ha bloccato il tuo numero.
    • Se la chiamata termina nuovamente dopo uno o mezzo squillo e si attiva la segreteria, allora ha il telefono spento.
  5. 5
    Chiedi a un amico di telefonare. Se pensi di essere stato bloccato, ma vuoi una conferma verbale, puoi chiedere a un amico di chiamare il contatto e chiedere spiegazioni. Ricordati che, per quanto possa essere un'opzione allettante, questo potrebbe danneggiare i rapporti tra il tuo amico e la persona che ti ha bloccato.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Aggirare un Blocco
Modifica

  1. 1
    Comprendi le potenziali conseguenze. Se sei stato bloccato per errore, probabilmente alla persona non dispiacerà sentirti. Tuttavia, tentare di aggirare un blocco fatto di proposito, potrebbe essere considerata una molestia. Prendi atto delle conseguenze che le tue azioni potrebbero avere, prima di procedere.
  2. 2
    Nascondi il tuo numero di telefono. Puoi farlo digitando #31# (o *67#) prima del numero che vuoi chiamare; in questo modo la chiamata risulterà anonima.
    • La maggior parte delle persone non risponde a chiamate che provengono da numeri sconosciuti o anonimi; questo perché moltissimi call center utilizzano questo metodo per raggiungere numeri presenti nella lista di non contattabilità.
  3. 3
    Mandagli un messaggio usando un’altra piattaforma. Se entrambi avete Facebook, puoi usare Messenger. Allo stesso modo potresti usare Whatsapp, Viber, Skype o qualsiasi altro servizio simile.
  4. 4
    Lascia un messaggio in segreteria. Il contatto non riceverà nessuna notifica della tua chiamata, ma il messaggio rimarrà sul suo telefono. Puoi utilizzare questa scappatoia se devi comunicargli qualcosa di importante.[4]
  5. 5
    Tenta di stabilire un contatto tramite un tuo profilo sui social media. Se devi assolutamente parlare con qualcuno che ti ha bloccato, puoi inviargli una mail o un messaggio tramite vari account social. Anche in questo caso, considera che tipo di urgenza hai: se sei semplicemente arrabbiato per essere stato bloccato, è meglio lasciare sbollire la rabbia finché non vi sarete entrambi calmati un po'.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Se scopri che qualcuno ti ha bloccato, cerca di capirne il motivo prima di contattarlo.

AvvertenzeModifica

  • Cercare di contattare qualcuno che ti ha blocatto, specialmente facendolo di persona, potrebbe essere considerato molestia.

Hai trovato utile questo articolo?

No