Come Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema Depilatoria

La crema depilatoria è un prodotto molto diffuso per togliere i peli superflui, dal momento che è facile da usare e permette di eliminare i peli da zone difficilmente raggiungibili con il rasoio, oltre al fatto che il risultato è più duraturo rispetto alla rasatura. La crema depilatoria si avvale dell'azione di prodotti chimici per eliminare i peli e purtroppo queste sostanze spesso irritano la pelle fino a provocare un'eruzione cutanea (dermatite). Continua a leggere per sapere cosa fare se la pelle manifesta delle reazioni avverse alla crema depilatoria e come prevenire futuri sfoghi cutanei.

Parte 1 di 3:
Trattare lo Sfogo Cutaneo Immediatamente

  1. 1
    Togli la crema appena noti una reazione sulla pelle. Una certa sensazione di formicolio è normale, ma se inizi a provare bruciore sulla pelle devi lavare via immediatamente la crema. In alcune confezioni di questi prodotti è presente una spatola per eliminare la crema, usala oppure prendi un panno morbido.
    • Non strofinare la pelle e non usare nessun elemento abrasivo o ruvido (come un guanto esfoliante o una spugna vegetale) per togliere la crema. Non devi provocarti dei graffi né irritare ulteriormente la cute.
  2. 2
    Fai scorrere dell'acqua fredda sulla zona per almeno 10 minuti. La cosa migliore è quella di andare sotto la doccia, in modo da avere un flusso costante di acqua che scorra sugli sfoghi cutanei. Assicurati di eliminare ogni traccia residua di crema presente sul corpo.
    • Non usare il sapone o qualunque prodotto detergente per pulire le zone del corpo che hai risciacquato.
    • Al termine, tampona delicatamente la pelle.
  3. 3
    Recati al pronto soccorso se provi vertigini, una grave sensazione di bruciore, intorpidimento o se manifesti delle lesioni aperte che trasudano liquido attorno ai follicoli piliferi. In questo caso potresti avere un'ustione chimica che richiede un trattamento medico.
    • Se lo sfogo cutaneo è sul viso, attorno agli occhi o ai genitali, rivolgiti al medico per trovare tempestivamente delle cure.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Lenire la Reazione Cutanea

  1. 1
    Applica una crema idratante sulle eruzioni cutanee. Alcune lozioni idratanti sono costituite, per lo più, da acqua e un loro uso frequente può addirittura peggiorare la situazione perché elimina lo strato di sebo protettivo dalla cute. Per tale ragione dovresti usare una crema o una lozione che sia a base di oli naturali.
    • L'aloe vera è in grado di lenire e idratare la pelle che presenta degli sfoghi. Puoi acquistare un gel oppure estrarre la linfa direttamente dalla pianta.
    • Assicurati che il prodotto che decidi di usare sia delicato, senza profumi o ingredienti aggiunti che potrebbero irritare ancora di più la pelle già sofferente.
  2. 2
    Applica una crema a base di idrocortisone per ridurre il gonfiore, l'arrossamento e il prurito. L'idrocortisone è un corticosteroide moderato e può togliere il disagio dovuto agli sfoghi cutanei durante il periodo di guarigione. Questo farmaco può essere assunto solo per un breve periodo di tempo, a meno che non ti sia stato indicato diversamente dal medico.
    • Interrompine subito l'uso se manifesti ulteriore irritazione, arrossamento o se si sviluppa dell'acne nelle zone in cui hai applicato l'idrocortisone.
    • Lascia un tessuto di cotone umido sulla zona in cui hai applicato la crema steroide per aiutare la pelle ad assorbire più velocemente il principio attivo.
  3. 3
    Prendi degli antistaminici per gestire il prurito. Puoi prendere degli antistaminici da banco che possono provocare o meno sonnolenza. Per proteggersi dall'infezione, il corpo rilascia le istamine, che però provocano prurito (sono le stesse responsabili della rinorrea quando hai una reazione allergica). Gli antistaminici sopprimono gli effetti collaterali provocati dalle istamine, liberandoti dal prurito.
    • Se il prurito non ti fa dormire la notte, puoi prendere gli antistaminici che annoverano la sonnolenza tra gli effetti collaterali (cosa che viene spesso indicata; sono rari i farmaci che dichiarano espressamente di non generare sonnolenza).
    • Dato che gli antistaminici provocano spesso anche stanchezza (a volte anche quelli che non provocano sonnolenza presentano questo effetto collaterale), assicurati di non prenderli se devi guidare o svolgere attività che richiedono una particolare attenzione e concentrazione.
  4. 4
    Se l'eruzione cutanea non scompare dopo alcuni giorni o non risponde ai trattamenti, fatti visitare dal medico. Se inizi a manifestare altri effetti collaterali, come l'orticaria, la febbre oppure i sintomi già in atto peggiorano, vai immediatamente al pronto soccorso.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Evitare un Peggioramento dello Sfogo Cutaneo

  1. 1
    Non grattare e non toccare la zona colpita. Potresti irritare e danneggiare ancora di più la pelle, provocando anche qualche infezione, perché potresti avere ancora delle tracce di crema depilatoria sotto le unghie.
    • Indossa degli abiti larghi e comodi che non creino attrito sui rash cutanei provocando abrasioni.
    • Se usi un panno per togliere la crema, non strofinare in maniera troppo energica e non passare il tessuto troppe volte sullo stesso punto.
  2. 2
    Non mettere il sapone sullo sfogo cutaneo quando fai la doccia. La situazione peggiorerebbe.
  3. 3
    Non raderti e non applicare nuovamente la crema per almeno 72 ore dopo avere messo il prodotto depilatorio. Devi aspettare almeno 24 ore prima di mettere il deodorante, il profumo, il make-up o delle creme solari sulla zona trattata con la crema depilatoria. Questi prodotti possono provocare ulteriori sfoghi cutanei o delle potenziali ustioni chimiche.
    • Inoltre aspetta 24 ore prima di andare in piscina o di prendere il sole.
  4. 4
    Usa le salviette umidificate per neonati anziché la carta igienica. Se l'eruzione cutanea è presente nella zona dei bikini, scegli delle salviette senza profumo e che contengano aloe vera al posto della carta igienica.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 27 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Depilazione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement