Come Sbollentare le Carote

Sbollentare le carote è un modo per estrarne al meglio colore e sapore. Le carote sbollentate possono essere mangiate subito, congelate oppure saltate in padella con erbe e spezie. Segui i passaggi di questa guida per trasformare le tue carote in un delizioso piatto di contorno!

Metodo 1 di 2:
Prima Parte: Preparare le Carote

  1. 1
    Lava le carote. Risciacquale con attenzione sotto un getto d'acqua corrente per rimuovere eventuali tracce di sporco ed altri detriti.
  2. 2
    Pela le carote. Usa un pelaverdure per rimuovere lo strato esterno delle carote. Questo accorgimento migliorerà il sapore e la consistenza delle carote sbollentate, facendole apparire più appetitose.
  3. 3
    Affetta le carote. Tagliandole in piccoli pezzi, le carote potranno essere sbollentate più velocemente e avranno una consistenza migliore. Oltre ad essere più rapida la cottura sarà anche uniforme. Rimuovi la radice ed ogni eventuale parte ammaccata, dopodiché affetta le carote in piccoli pezzi.
    • Affettale a rondelle se vuoi aggiungerle ad un'insalata.
    • Tagliale a bastoncini per uno snack veloce e salutare.
    • Se vuoi congelarle per un uso futuro, tagliale in quarti.
    • Cerca di formare dei pezzi di grandezza uniforme per garantire una cottura omogenea.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Seconda Parte: Sbollentare le Carote

  1. 1
    Prepara una zuppiera contenente acqua ghiacciata. Ti servirà per interrompere la cottura delle carote dopo averle rimosse dall'acqua bollente.
  2. 2
    Scalda l'acqua in una pentola. Usa una pentola sufficientemente capiente per contenere tutte le carote e riempila per 3/4. Scalda l'acqua usando una fiamma vivace. Se lo desideri salala a piacere. Attendi che l'acqua raggiunga un bollore deciso.
  3. 3
    Immergi le carote nell'acqua ed imposta un timer a 2-5 minuti. In generale, le normali carote intere dovranno cuocere più a lungo di quelle baby o tagliate a pezzi. Non perderle di vista e rimuovile dall'acqua bollente non appena il timer suona.
  4. 4
    Trasferisci le carote nell'acqua ghiacciata. Imposta il timer e lasciale riposare per lo stesso tempo della cottura. Se le hai cotte nell'acqua bollente per 3 minuti, raffreddarle in acqua fredda per altri 3 minuti.
  5. 5
    Rimuovile dall'acqua non appena il timer suona. Scola le carote e asciugale tamponandole con la carta assorbente. Se lo desideri mangiale immediatamente oppure usale per un'altra ricetta.
  6. 6
    Finito.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Fai sempre attenzione quando immergi e rimuovi le carote dall'acqua bollente.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pentola
  • Carote
  • Colino
  • Carta assorbente

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Frutta & Verdura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità