Come Sbucciare un'Arancia

Sbucciare un'arancia non è un'operazione complicata, richiede semplicemente un po' di metodo e di pratica. Alla fine di questo articolo, anche tu sarai in grado di sbucciare un'arancia agevolmente, seguendo uno dei metodi più usati.

Metodo 1 di 3:
Usare le Mani

  1. 1
    Scegli una buona arancia. Il punto di maturità del frutto gioca una parte fondamentale sulla semplicità con cui lo andrai a sbucciare. Quando scegli l'arancia perfetta, cercane una che abbia un colore brillante e che sia soda e pesante rispetto alla dimensione.[1]
    • Cerca di scartare frutti troppo vecchi che presentano una buccia rugosa o ammaccata, dato che saranno difficili da sbucciare e non avranno un buon sapore.
    • Arance di un colore verde o leggermente arancione, potrebbero essere ancora acerbe e quindi difficili da sbucciare, dato che la buccia sarà ancora ben attaccata al frutto.
  2. 2
    Massaggia l'arancia. Questo passaggio è del tutto opzionale, ma alcune persone affermano che massaggiare il frutto, facendolo rotolare su una superficie dura prima di sbucciarlo, aiuti a rimuoverne la buccia, oltre ad estrarne più succo. Posiziona l'arancia su una superficie piana e appoggiale sopra il palmo della mano aperta. Applica una leggera pressione mentre la fai rotolare per 10-15 secondi. Semplicemente non premere troppo forte, non vuoi spremere l'arancia sul tavolo della cucina!
  3. 3
    Tieni l'arancia con una mano e usa l'altra per incidere la buccia con l'unghia. Cerca di creare un'incisione sulla parte superiore o inferiore dell'arancia invece che sui lati. Questo perché la buccia sui lati è più sottile e aderisce più tenacemente al frutto. La buccia più spessa e allentata posta sulla sommità dell'arancia può essere rimossa con maggior facilità tendendo meno rompersi.
    • Alcune persone sostengono di utilizzare tutte e quattro le unghie delle dita per praticare l'incisione iniziale, ma si tratta di una tecnica scomoda che non fa che lasciarti molta più buccia sotto le unghie!
    • Lasciare che l'unghia del pollice cresca leggermente di più rispetto a quella delle altre dita, potrebbe essere di aiuto e facilitare la sbucciatura delle arance.
  4. 4
    Infila il pollice nella buccia. Fai in modo che l'unghia penetri al di sotto della buccia, fino a raggiungere una buona presa. Cerca di non rompere il frutto, altrimenti il succo ti renderà le mani molto appiccicose.
    • Impugna l'arancia sopra a un piatto, servirà nel caso in cui dovessi romperne la polpa, consentendoti di ripulire più semplicemente al termine del lavoro. In alternativa, un ottimo trucco consiste nell'utilizzare un pezzo di carta assorbente.
  5. 5
    Con delicatezza, rimuovi una sezione della buccia. Più sarà grande la parte di buccia rimossa e più velocemente sbuccerai l'arancia. Puoi lavorare partendo dalla sommità e proseguendo verso il basso, oppure dai lati, come preferisci.
  6. 6
    Rimuovi un'altra porzione di buccia iniziando dal lato della buccia ancora attaccata all'arancia. Farlo ora dovrebbe essere molto più semplice dato che un pezzo di buccia è già stato rimosso.
    • Quando sarai più esperto, sarai in grado di sbucciare le arance ricavando un unico pezzo di scorza. Per farlo dovrai rimuoverla con un movimento circolare, seguendo la circonferenza del frutto, fino ad avere l'arancia sbucciata in una mano e una spirale di scorza nell'altra!
  7. 7
    Prosegui finché non hai rimosso la buccia completamente.
  8. 8
    Getta gli scarti nella spazzatura oppure utilizzali per il tuo compost.
  9. 9
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Usare un Coltello

  1. 1
    Impugna un coltello. Non è necessario che sia un coltello molto grande, semplicemente deve avere un'estremità ben appuntita.
  2. 2
    Inserisci la punta del coltello nella buccia posta sulla sommità dell'arancia. Per iniziare rimuovi una fetta di buccia dalla parte superiore del frutto, dopodiché prosegui ruotando l'arancia nella mano mentre usi il coltello per togliere la buccia con un movimento continuo e regolare.
  3. 3
    Continua a sbucciare l'arancia seguendo un movimento circolare. Il coltello dovrà essere rivolto verso di te, mentre sbucci l'arancia in modo regolare e continuo, con un leggero movimento a sega della lama. La buccia dell'arancia dovrebbe essere rimossa in un unica spirale larga circa 2,5 cm. Non ti preoccupare se un po' di polpa viene rimossa insieme alla buccia, con la pratica otterrai risultati sempre migliori.
  4. 4
    In alternativa puoi utilizzare un coltello per incidere la buccia dell'arancia verticalmente. Al termine sarà molto semplice sbucciarla utilizzando le dita. Assicurati semplicemente di non incidere la buccia troppo a fondo, altrimenti romperai la polpa spargendone il succo ovunque!
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Usare un Cucchiaio

  1. 1
    Fai rotolare l'arancia. Usa il palmo della mano per far rotolare l'arancia su una superficie piana per circa 10 secondi. Questo massaggio aiuterà la buccia a staccarsi dal frutto.
  2. 2
    Esegui un taglio. Utilizza un coltello affilato per creare un'incisione verticale di 2,5-4 cm lungo un lato dell'arancia. Cerca di tagliare la buccia completamente, ma senza incidere la polpa.
  3. 3
    Inserisci il cucchiaio. Utilizza un cucchiaio da dolce e inseriscilo fra la polpa e la buccia, esattamente dove hai praticato l'incisione con il coltello. Lavora con il cucchiaio lungo l'intera circonferenza del frutto per staccare la buccia dalla polpa.
    Advertisement

Consigli

  • Quando avrai fatto sufficiente pratica, potrai provare a sbucciare un'arancia in modo che la buccia rimanga attaccata parzialmente al frutto come decorazione. Per riuscirci esegui un'incisione verticale partendo dalla sommità e arrivando fino a circa 1 cm dal fondo, dopodiché ripeti il taglio sul lato opposto. Infine esegui due incisioni identiche alle prime, ma perpendicolari. A questo punto sbuccia l'arancia con le mani, dovresti ottenere quattro petali di buccia d'arancia con nel mezzo il frutto sbucciato.
Advertisement

Avvertenze

  • Il succo di arancia può essere piuttosto appiccicoso, quindi cerca di non rompere la polpa del frutto mentre lo peli.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Frutta & Verdura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement