Come Scegliere gli Accessori Giusti

Gli accessori hanno il potere di rendere straordinario un outfit. Prendi un vestitino nero, aggiungici una collana con spuntoni e un paio di tacchi metallici, e voilà: in un tocco solo sarai passata da un look anonimo a uno stile urban chic di carattere. Sostituisci la collana e i tacchi con un filo di perle e un paio di ballerine di buona fattura: sarai pronta per un pranzo d'affari importante. Imparare le regole di base per usare gli accessori ti aiuterà a sfruttare al meglio ciò che hai nel guardaroba.

Metodo 1 di 3:
Regole di Base
Modifica

  1. 1
    Indossa pochi accessori alla volta, ma che siano scelti con cura. Molte persone commettono il grave errore di riempirsi di accessori. In linea di massima, è bene puntare tutto sul minimalismo. Se ti metti collane, bracciali, orologi, occhiali da sole, una sciarpa e un cappello, nessun pezzo risalterà, senza contare che ti ritroverai con un effetto confuso e disordinato. Scegli accessori che arricchiscano l'outfit o mettano in risalto la caratteristica che desideri enfatizzare.
    • Mettersi una parure di gioielli con tanto di orecchini, collane, bracciali e anelli può stravolgere l'abbigliamento. Scegli un paio di orecchini o una collana, limita il numero di anelli.
    • Se ti metti molti accessori, assicurati che non facciano a pugni per attirare l'attenzione. Abbina i metalli e i colori, in modo che sembrino scelti con cura. Per esempio, per avere un effetto uniforme, potresti indossare un paio di orecchini a cerchio dorati, un foulard di un tono caldo e un orologio dorato.
  2. 2
    Abbina accessori appariscenti e vestiti semplici. I capi di abbigliamento neutri possono essere completamente trasformati con gli accessori giusti. Se hai un guardaroba ricco di colori neutri come nero, bianco, beige, verde oliva o blu marino, gli accessori ti daranno l'opportunità di giocare con colori sgargianti e vivacizzare gli outfit. Il bello dei toni neutri è che stanno bene praticamente con tutto, quindi non devi preoccuparti troppo degli abbinamenti. Ecco alcune idee per rendere più originali dei capi di abbigliamento semplici:
    • Abbina una cintura sottile rossa o fucsia a un abito nero o blu marino.
    • Indossa un foulard o delle scarpe arancioni fluo/gialle con vestiti color cachi o verde oliva.
    • Vivacizza una camicia bianca con una collana di carattere multicolor o un paio di orecchini grandi a goccia.
  3. 3
    Gli abbinamenti non devono essere troppo rigorosi. Forse pensi che sia giusto abbinare un abito a pois blu con orecchini blu, una collana blu e delle scarpe blu. Tuttavia, gli abbinamenti eccessivamente precisi possono risultare superati o infantili. Aggiungi accessori insoliti (ma sorprendentemente perfetti) per mettere in mostra la tua creatività e rendere più interessante l'outfit.
    • Usa la ruota cromatica per creare combinazioni interessanti con colori che si valorizzino a vicenda. Per esempio, se ti metti una maglia viola, prova ad aggiungere capi o accessori mostarda/giallo limone, invece di usare la stessa tonalità di viola. Dal momento che il giallo è il suo opposto sulla ruota cromatica, l'outfit risulterà esteticamente gradevole.
    • Abbina il bianco e il nero ad altri colori. Se indossi una camicia a fiori bianca e nera, potresti metterti una collana di perle blu elettrico e un paio di orecchini blu.
    • Esagerare con gli abbinamenti è sconsigliato, ma farlo volontariamente può essere simpatico. Indossare un paio di pantaloni, una maglia, un paio di occhiali e una sciarpa dello stesso colore (per esempio rosso) potrebbe creare un look vintage e chic. L'effetto monocromatico attirerà sicuramente l'attenzione.
  4. 4
    Indossa accessori che esaltino un certo colore dell'outfit. Se crei un abbinamento multicolor, gli accessori possono renderlo più interessante perché ti permettono di enfatizzare uno dei colori meno evidenti. Per esempio, se indossi un abito nero con una piccola stampa floreale, potresti risaltare il verde delle foglie dei fiori con dei bracciali in ceramica. Enfatizzare un colore uniforma l'outfit e lo rende elegante.
    • Puoi usare gli accessori anche per unire due capi di abbigliamento apparentemente diversissimi fra loro. Scegli un accessorio che abbia dei colori in comune con entrambi gli indumenti, come un foulard che riprenda il rosa della camicia e il beige dei pantaloni. A questo punto sembrerà che tu abbia scelto con cura tutti i pezzi, senza averli indossati a casaccio.
  5. 5
    Crea un equilibrio fra le dimensioni dei pezzi. Se indossi orecchini pendenti, non abbinarli a un accessorio di carattere di grandi dimensioni. L'effetto sarà più bilanciato indossando una collanina (o nient'altro), in modo che il viso non venga coperto da troppi accessori. Quando decidi che cosa abbinare, tieni a mente le dimensioni dei vari pezzi.
    • Gli accessori possono essere usati anche per creare equilibrio fra i dettagli dei vestiti. Se indossi una camicia dal colletto ricamato, non coprirla con una sciarpa. Invece, scegli una collanina che risalti i dettagli che vuoi mettere in mostra senza nasconderli.
    • Lascia che un pezzo sia il protagonista indiscusso dell'outfit. Se non vedi l'ora di metterti un cappello nuovo e di carattere, non abbinarlo a una cintura appariscente.
  6. 6
    Scegli articoli che ti valorizzino. Gli accessori ti danno l'opportunità di valorizzare i tratti migliori di viso e corpo. Se scelti bene, possono ingrandire gli occhi, snellire il collo o definire i polpacci. Per esempio:
    • Mettiti orecchini a cerchio grandi per valorizzare gli zigomi.
    • Mettiti scarpe con il tacco per slanciare le gambe.
    • Mettiti un foulard che risalti gli occhi per illuminare lo sguardo.
    • Mettiti una collanina per attirare l'attenzione sulle clavicole.
  7. 7
    Usa un trucco appariscente come accessorio. Se applichi un rossetto rosso o ti fai un trucco occhi da gatta, non avrai bisogno di tanti accessori per completare il look. Lascia che il make-up stesso diventi un accessorio; assicurati solo che i colori scelti si adattino ai vestiti e aiutino a uniformare il look. Ecco altri elementi che possono inaspettatamente avere funzione di accessori:
    • Smalto e nail art.
    • Ciglia finte.
    • Tatuaggi.
    • Occhiali e lenti a contatto colorate.
    • Extension per capelli.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Selezionare gli Accessori
Modifica

  1. 1
    Adatta gli accessori al tuo stile. In commercio le opzioni disponibili sono praticamente infinite, quindi può essere difficile selezionarli. Se hai iniziato a collezionarli da poco, scegli innanzitutto pezzi adatti al tuo stile attuale. Una volta che ti sarai abituata, potrai andare oltre e sperimentare con accessori più audaci che per ora non considereresti neppure. Ecco alcuni articoli di base da aggiungere alla lista:
    • Orecchini: cerchi d'oro o d'argento, orecchini a bottone e pendenti.
    • Collane: catenine d'oro o d'argento, una fila di perle e una collana colorata di carattere.
    • Sciarpe e foulard neutri che si abbinino a tutto, ma aggiungine anche qualcuno eccentrico per mettere in mostra la tua personalità.
    • Cinture: una classica di cuoio, una di carattere larga e una sottile elegante.
    • Accessori per capelli: una varietà di mollette, uno o due cerchietti e, se ti piacciono i cappelli, uno da sole e un berretto.
  2. 2
    Prendi spunto da riviste e blog. Quando devi decidere quali accessori comprare, dai un'occhiata a giornali e siti web per trovare delle idee. Ispirati a persone con un gusto simile al tuo o con vestiti non tanto diversi da quelli del tuo guardaroba.
    • Fai attenzione a come vengono portati gli accessori. Quali consistenze e colori vengono abbinati?
    • La maggior parte delle riviste e dei blog dà informazioni sulle marche, quindi potrai comprare tu stessa gli accessori mostrati.
  3. 3
    Dai un'occhiata a negozi dell'usato e svendite per trovare accessori di tendenza. Gli accessori ti danno l'opportunità di sfoggiare le ultime tendenze senza dover fare una rapina in banca. Se ne vedi uno che ti piace, probabilmente ne troverai uno simile nella tua fascia di prezzo. Invece di risparmiare per un pezzo che probabilmente andrà fuori moda a stagione ultimata, cerca le versioni meno costose.
  4. 4
    Spendi di più per i pezzi classici: ne vale la pena. Se sei assolutamente certa che darai buon uso a un accessorio, comprarlo di una qualità superiore potrebbe essere un buon investimento. Per esempio, degli orecchini di diamante probabilmente li sfrutterai parecchio, quindi ne vale la pena. Per decidere se è il caso di spendere un po' di più, poniti le seguenti domande:
    • Andrà sempre di moda o è una tendenza passeggera?
    • Si adatta alla maggior parte del tuo guardaroba o avrai difficoltà ad abbinarlo?
    • È di un materiale di alta qualità (come argento sterling o oro 14 carati) o ha un prezzo elevato solo perché di marca?
  5. 5
    Scegli accessori adatti alla tua carnagione. Ti staranno meglio quelli che valorizzano i tuoi colori naturali, che tu abbia una carnagione calda o fredda. Nel primo caso, preferisci i colori della terra e i toni dorati. Nel secondo, opta per tonalità come rosso rubino e verde smeraldo, inoltre prediligi l'argento all'oro.
    • Per capire se hai un sottotono caldo o freddo, mettiti un bracciale d'argento su un polso e uno d'oro sull'altro, quindi avvicinali agli occhi. Quale metallo valorizza di più la pelle e fa brillare gli occhi? Se hai un sottotono caldo, sarà l'oro. Se è freddo, sarà l'argento.
    • Qualunque sottotono tu abbia, gli accessori possono aiutarti a giocare con colori che tendenzialmente non indosseresti. Se eviti di portare accessori color pesca nelle prossimità del viso perché ti fanno la faccia sbattuta, prova a scegliere un paio di ballerine o una cintura pesca. Potrai dunque sfruttare il colore nonostante non si adatti al tuo sottotono.
  6. 6
    Considera accessori insoliti. Tutto quello che porti con te può diventare un accessorio, pensa per esempio a ombrelli, parasole, maniche tatuaggi, boe di piume, spille, veli, portachiavi attaccati ai passanti dei pantaloni e collane di caramelle. Sii creativa!
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Provare Diversi Look
Modifica

  1. 1
    Usa gli accessori per creare un outfit carino ma adatto per andare al lavoro. Se lavori in un ufficio, forse desideri mostrare un tocco di personalità, però allo stesso tempo apparire professionale. Gli accessori sono perfetti per risaltare un outfit in un modo sofisticato e indicato per il contesto. Ecco quali accessori usare per valorizzare i classici capi da ufficio, neutri e semplici:
    • Orecchini a bottone. In realtà andrebbero bene anche altri tipi di orecchini, l'importante è che non siano troppo grandi e vistosi. Se hai una riunione importante, scegli quelli a bottone argentati, dorati o di diamanti, mentre nella quotidianità puoi variare aggiungendo un tocco di colore.
    • Occhiali chic. Le montature nere o tartarugate modello wayfarer ti daranno un'aria intelligente e sofisticata.
    • Ballerine colorate o tacchi a rocchetto.
  2. 2
    Dai un tocco in più ai tuoi soliti vestiti. Con gli accessori giusti, puoi trasformare un classico outfit composto da maglione e pantaloni in un abbinamento frizzante, da rockstar. Infatti, è la sovrapposizione dei due look a creare un effetto interessante. Usa i seguenti accessori per modificare maglioni, abiti o camicie:
    • Gioielli e bigiotteria di metalli misti. Prova a impilare bracciali d'oro e d'argento.
    • Gioielli e bigiotteria con borchie e spuntoni di metallo: farai vedere a tutti chi comanda!
    • Trucco occhi intenso. Applica l'eyeliner e crea uno smokey eyes per valorizzare gli accessori in stile goth.
    • Stivali da motociclista, che stanno bene con un abito o un paio di jeans.
  3. 3
    Crea un look bohémien da spiaggia. Non importa se vivi in una città senza sbocco sul mare, puoi comunque vestirti come se avessi trascorso il pomeriggio sulla spiaggia. Prova questi accessori per ottenere un look sbarazzino e frizzante:
    • Collane di perline o orecchini colorati.
    • Un pareo chiaro e semitrasparente che puoi usare per proteggerti dal sole o dal vento.
    • Un paio di occhiali da sole.
    • Anelli di pietre naturali.
  4. 4
    Vestiti nel modo giusto per un evento di classe. Se devi andare a una cerimonia di premiazione, a un matrimonio formale o a un altro evento in cui devi apparire al meglio, scegli accessori eleganti e discreti. I seguenti sono perfetti per abiti da sera o da cocktail:
    • Una fila di perle, diamanti o altre pietre preziose.
    • Orecchini piccoli a goccia o a bottone, in abbinamento con una collana.
    • Un bracciale da tennis o una catenina abbinata ai vestiti.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Valorizzati con l'abbigliamento.
  • Se ti sei stancata di un accessorio, come un paio di scarpe o un cappello, non lasciarlo nell'armadio: dallo in beneficenza affinché possano usarlo altre persone.
  • Se vuoi mettere in risalto gli accessori, usa orecchini a bottone d'argento abbinati a collane e bracciali rossi. Se invece vuoi creare un effetto uniforme e discreto, usa orecchini d'argento lunghi o orecchini a bottone blu abbinati a bracciali e collane blu o d'argento.
  • Fai in modo che gioielli e bigiotteria risaltino i vestiti. Per esempio, se indossi un paio di jeans e una maglia a righe blu e viola, allora dovresti enfatizzare il viola.
  • Scegli gli opposti. Per esempio, se indossi una maglia verde e un paio di skinny jeans neri, mettiti Converse verdi e un cappello nero. Non preoccuparti e prova a sperimentare.
  • Non devi spendere una fortuna per avere bei gioielli, per esempio prova a comprarli di seconda mano.
Advertisement

AvvertenzeModifica

  • Ricorda di non esagerare con gli accessori. Non devi averne a tonnellate.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 45 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Accessori

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement