Come Scegliere quale tipo di Assicurazione sottoscrivere quando si Noleggia un'Auto

È il caso di sottoscrivere una polizza supplementare quando noleggi un'auto? Se sei già titolare di un'assicurazione auto potrebbe non essere necessario. Continua a leggere.

Passaggi

  1. 1
    Leggi con attenzione le clausole della tua polizza. Quando noleggi un'auto, la maggior parte delle compagnie di assicurazione trasferiscono la copertura assicurativa (quella della tua auto) al veicolo che hai noleggiato durante il periodo di utilizzo. Chiama il tuo assicuratore per sincerartene.
    • Se permetti a una persona NON registrata sulla tua polizza di guidare, corri il rischio che, in caso di incidente, loro stessi e i danni da loro causati, non siano coperti da assicurazione. Chiedi informazioni al tuo agente assicurativo.
    • Se la tua polizza prevede una copertura minima, devi calcolare il costo di un eventuale danno a quel veicolo (l'auto affittata) e decidere se sottoscrivere un supplemento di copertura. Le polizze personali che estendono la copertura in caso di collisione all'auto noleggiata potrebbero provvedere solo per l'importo pari al valore del tuo veicolo. Se il valore della tua auto è inferiore a quello dell'auto noleggiata, potresti dover provvedere a parte delle spese per il danno causato.
  2. 2
    Controlla se la tua carta di credito prevede qualche forma di copertura assicurativa. Alcune compagnie finanziare provvedono alla copertura assicurativa quando si utilizza la propria carta di credito per pagare il noleggio.
    • Informati sulle condizioni per ottenere i rimborsi. Per esempio, potresti non ottenere il rimborso se ometti di notificare l'accaduto alla finanziaria entro un certo periodo di tempo (per esempio 45 giorni) dopo l'incidente.[1]
    • Solitamente, per quanto riguarda le carte di credito, l'intero importo del noleggio deve essere pagato con la tua carta, devi rifiutare la copertura kasko della compagnia di noleggio in caso di collisione, ed essere l'intestatario del contratto di noleggio (sebbene sia possibile aggiungere ulteriori persone autorizzate).[2]
  3. 3
    Verifica se disponi della copertura in queste situazioni specifiche:
    • In viaggi di lavoro - alcune polizze personali potrebbero non estendere la copertura per auto noleggiate durante un viaggio di lavoro[1]. Molte compagnie assicurative non estendono la copertura ad auto noleggiate per attività professionali, come il trasporto di alimenti, altri tipi di materiale, forniture di vario genere, materiale cartaceo e trasporto passeggeri.
    • Noleggio per lunghi periodi - la copertura potrebbe essere limitata[1]. Molte finanziarie estendono la copertura per un periodo massimo di un mese.[2]
    • All'estero - la copertura potrebbe non essere estesa.[1]
    • Alcuni tipi di auto - per alcuni tipi di auto potrebbe non essere prevista copertura (auto di lusso, camper, furgoni, ecc.)[2]
  4. 4
    Se la tua polizza o la tua finanziara non forniscono un'adeguata copertura assicurativa, dovresti prendere in considerazione la sottoscrizione di una polizza con l'agenzia di noleggio - un qualche tipo di assicurazione è indispensabile. Col senno di poi tutto appare chiaro, ed è meglio pagare un piccolo importo giornaliero per il periodo di utilizzo, piuttosto che dover aprire un finanziamento di migliaia di euro per ripagare eventuali danni, finire nei guai per danni alle persone. Ci sono alcune garanzie che la maggior parte degli stati sono tenuti a offrire per legge:
    • Copertura kasko (CDW), conosciuta anche come "copertura supplementare del veicolo" o "loss damage waiver" (LDW). Copertura kasko significa che, in caso di danni al veicolo che stiamo utilizzando per qualsivoglia ragione, non si deve rispondere per i danni. Anche nel caso in cui si tratti della tua polizza personale. Questo ti evita anche di dover pagare un sovrapprezzo sulla tua polizza, a meno che non sia previsto diversamente.
      • Il costo è di 13 Euro al giorno circa
      • La responsabilità in caso di collisione viene trasferita alla compagnia di noleggio
      • Copertura per mancato utilizzo. Le spese per mancato utilizzo vengono addebitata dalla compagnia di noleggio quando l'auto è danneggiata e viene mandata in riparazione. Ti verrebbero addebitati i costi di riparazione e per mancato introito per il periodo in cui il veicolo non può essere noleggiato. E possono essere consistenti! La copertura per mancato utilizzo di solito non è prevista nelle polizze personali.
      • Viene meno la copertura in caso di violazione del codice della strada o se guidi su strade non percorribili
      • Se non possiedi una copertura in caso di collisione, e consigliabile sottoscrivere una kasko. Ce ne sono di diversi tipi, a seconda della responsabilità del conducente (nessuna responsabilità, per importi eccedenti 200 o 2000 Euro, ecc.).[3]
    • Responsabilità assicurativa
      • Copertura fino a 1 milione di Euro
      • Costa fra i 5 e i 10 Euro al giorno
      • Se sei già titolare di un'assicurazione è già prevista
      • La maggior parte degli stati impongono alle agenzie di noleggio di fornire una copertura minima senza costi per il cliente. Verifica la copertura minima nel tuo paese, e valuta se può essere sufficiente.[3]
    • Assicurazione per danni alla persona
      • Copre i costi di ricovero e di trasporto in ambulanza per ogni passeggero
      • Costa da 1 a 3 Euro al giorno
      • Probabilmente non ne hai bisogno se sei titolare di una polizza, e se possiedi (e come te ogni passeggero) un'adeguata assicurazione sanitaria[4]
    • Copertura effetti personali
      • Copertura in caso di furto di effetti personali all'interno del veicolo
      • Costa da 1 a 2 Euro al giorno
      • Un'alternativa può essere sottoscrivere un'assicurazione casa che garantisca gli oggetti di valore in qualsiasi circostanza.[4]
    Advertisement

Consigli

  • Se non possiedi un'auto e ti capita spesso di doverla noleggiare, chiedi al tuo agente assicurativo una polizza speciale per non proprietari. Puoi ottenere una copertura per diverse agenzie di noleggio e potrebbe rivelarsi più conveniente delle polizze offerte dalle agenzie di noleggio. Ma ricorda che il premio assicurativo aumenterà in caso di danni provocati dal veicolo a noleggio.
  • Se fai un incidente con una macchina noleggiata e la tua polizza personale estende la copertura al veicolo noleggiato (cosa che succede nella maggior parte dei casi) la polizza supplementare sottoscritta con l'agenzia di noleggio è considerata AGGIUNTIVA rispetto alla tua polizza personale. Questo significa che la tua assicurazione pagherà i danni, e l'importo eccedente la tua polizza sarà coperto dall'assicurazione supplementare. Ad eccezione dei casi di collisione con auto a noleggio. In questo caso, il premio da te pagato andrà a coprire le spese di riparazione, ed il resto sarà a tuo carico. Questo non avviene se l'altro automobilista ha torto o se hai sottoscritto una polizza supplementare, perché la tua assicurazione copre i danni all'auto presa a nolo, ma non i danni a persone o altrui proprietà.
  • Quando noleggi un'auto all'estero, potrebbe esserti chiesto di dimostrare di avere un'assicurazione per l'auto a noleggio, e, in caso contrario, il premio giornaliero richiesto potrebbe essere piuttosto alto. Prima di partire informati su un'eventuale assicurazione per il viaggio — per esempio la AMEX fornisce questo servizio a pagamento ai propri clienti.
Advertisement

Avvertenze

  • Leggi bene il contratto della tua carta di credito. Probabilmente si tratta di una copertura di secondo livello. Significa che, dopo aver pagato il danno di tasca tua, devi farti rimborsare dalla tua finanziaria. Il loro mestiere non è certo regalare soldi, perciò potrebbe essere difficile ottenerlo - anche se ti fanno credere il contrario. Se la tua carta di credito copre parte dei danni, preleveranno una parte dell'ammontare del danno assieme all'agenzia di noleggio per la parte che eccede il tuo limite di copertura, o dichiareranno di pagare la parte in eccedente rispetto alla responsabilità delle altre parti coinvolte.
  • Supplemento di responsabilità assicurativa significa che se hai torto durante un incidente, la compagnia di assicurazione paga i danni della parte lesa (la persona che hai danneggiato). Questo non comprende la copertura per la tua auto!!
  • Spesso, la copertura assicurativa della carta di credito è valida solo per il titolare. Potrebbe non comprendere il coniuge (se era alla guida).
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Automobili

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement