Come Scegliere un Buon Nome di Dominio per il Tuo Sito

Scegliere il nome perfetto di un dominio è cruciale per la sopravvivenza del tuo sito, a prescindere dal tipo di sito che vuoi creare. Molto spesso persone si perdono talmente nel processo di design da dimenticare che il loro nome di dominio sarà la prima cosa che la gente vedrà (e ricorderà). Che tu voglia creare un blogo, forum o sito di e-commerce, ci sono diverse cose che dovresti ricordare mentre scegli il giusto nome di dominio.

Passaggi

  1. 1
    Renditi conto di cos'è un nome di dominio. Un nome di dominio è l'unico URL o indirizzo di un sito particolare che lo distingue da tutti gli altri sul. Per esempio, questo sito è WikiHow, ma il suo nome di dominio è www.wikihow.com.
  2. 2
    Impara qualcosa sull'associazione fra nome di dominio e sito. Quando scegli il giusto nome di dominio dovresti sempre fare in modo che questo e il nome del tuo sito si somiglino quanto più possibile. Non vuoi confondere gli utentii solo perché il tuo nome di dominio sembra essere totalmente diverso dal nome del tuo sito, specialmente se hai un sito di e-commerce.
  3. 3
    Non complicare troppo le cose. Scegli un nome che non sia troppo corto né tanto confusionario da essere difficile da ricordare per gli utenti. Nella maggior parte delle situazioni, più corto è il tuo nome di dominio, meglio sarà per te. Questo perché le persone ricorderanno l'URL e continueranno a visitare il tuo sito in futuro. Inoltre, prova sempre ad evitare gli acronimi, i trattini o altri simboli perché potrebbero comunque confondere gli utenti che sentono del sito per la prima volta.
  4. 4
    Pensa ai tuoi utenti/clienti. Per la maggior parte dei siti quando si tratta di scegliere il nome di dominio perfetto ricorda che non è quello che piace a te, ma ciò che hai ricercato e di cui sai che attirerà i tuoi utenti/clienti. Solo perché un nome ti piace e suona bene per te non significa che piacerebbe a tutti.
  5. 5
    Preparati sempre un paio di back ups. quando cominci a registrare il tuo nome di dominio sarebbe una buona idea avere un paio di nomi diversi a portata di mano giusto nel caso in cui la tua prima opzione sia già presa. Molte volte i nomi risultano già occupati, quindi quanto più unico è il tuo nome di dominio, più possibilità di riuscita avrai. Ricorda anche che ci sono più estensioni di dominio che (.com). A seconda del tipo di sito che hai o vuoi creare ci sono altre estensioni di dominio che potresti considerare, come .org, .net, .co, o .mobi(per celulari e PDAs).
  6. 6
    Breve e d'impatto - i nomi di dominio possono essere davvero corti o davvero lunghi (1 - 67 caratteri). In generale, è molto meglio scegliere un nome di dominio che sia piuttosto corto. Più corto il tuo nome di dominio, più facile sarà da ricordare per le persone. Ricordare un nome di dominio è molto importante dal punto di vista della commerciabilità. Quando gli utenti raggiungono il tuo sito e si trovano bene nell'usarlo, probabilmente ne parleranno ad altri. E quelle persone ne parleranno ad altri, eccetera. Come con ogni business, il passaparola è lo strumento di marketing più potente per attirare traffico sul tuo sito (ed è anche gratis!). Se il tuo sito ha un nome lungo e difficile da pronunciare, le persone non ne ricorderanno il nome e, a meno che non aggiungano il link tra i preferiti, potrebbero non tornarci più.
  7. 7
    Considera le alternative - a meno che un utente non abbia raggiunto il tuo sito attraverso i preferiti o con un link da un altro sito, ha digitato il nome del tuo dominio. La maggior parte delle persone che frequentano la rete sono terribili nella digitazione e commettono continuamente errori di battitura. Se il tuo nome di dominio è facile da sbagliare, dovresti pensare a nomi alternativi da comprare. Per esempio, se il tuo sito si chiamerà "MikesTools.com", dovresti anche considerare l'idea di comprare "MikeTools.com" e "MikeTool.com". Dovresti anche assicurarti i diversi nomi di dominio principali al di là di quello che userai per scopo professionale ("MikesTools.net", "MikesTools.org", ecc.). Dovresti anche controllare per vedere se ci sono diversi siti basati sulla versione grammaticamente errata del nome di dominio a cui stai pensando. "MikesTools.com" potrebbe essere disponibile, ma "MikesTool.com" potrebbe ospitare un sito di pornografia esplicita. Odieresti l'eventualità di un utente che entra nel tuo sito e trova qualcosa di totalmente diverso da ciò che cercava.
  8. 8
    Considera anche nomi di dominio che potrebbero non includere il nome della tua compagnia, ma piuttosto ciò che la stessa offre. Per esempio, se il nome della tua compagnia è Mike's Tools, potresti voler considerare un nome di dominio che riguarda ciò che vendi. Ad esempio: "buyhammers.com" o "hammer-and-nail.com". Anche se questi esempi sono nomi di dominio alternativi che non includono il nome della tua compagnia, danno una direzione agli utenti sul mercato che tratti. Ricorda che puoi possedere diversi nomi di dominio, che portino tutti allo stesso dominio. Per esempio, potresti registrare "buyhammers.com", "hammer-and-nail.com", e "mikestools.com" e fare in modo che "buyhammers.com" e "hammer-and-nail.com" ridirezionino verso "mikestools.com".
  9. 9
    I trattini: tuoi amici e nemici - la disponibilità di nomi di dominio è diventata sempre più scarsa nel corso degli anni. Molti domini a parola singola sono stati presi, cosa che rende sempre più difficile trovare un nome che ti piace e che sia libero. Quando scegli un nome di dominio, hai l'opzione di includere trattini come parti del nome. I trattini aiutano perché ti permettono di separare chiaramente le diverse parole di un nome di dominio, rendendo meno probabile l'eventualità che gli utenti sbaglino a digitarlo. Per esempio, è molto più probabile sbagliare a digitare "domainnamecenter.com" piuttosto che "domain-name-center.com". Ammassare insieme le parole le rende difficili per gli occhi, aumentando le probabilità di errori di battitura. D'altro canto, i trattini rendono più lungo il tuo nome di dominio. Più lungo sarà il nome di dominio, più facile sarà che le persone lo dimentichino del tutto. Inoltre, se qualcuno consiglia a qualcun altro il nome di un sito, potrebbero dimenticare di specificare che ciascuna parola nel nome è separata con un trattino. Se scegli di usare i trattini, limita il numero di parole fra i trattini a 3. Un altro vantaggio di usare i trattini è che i motori di ricerca sono in grado di riconoscere ogni singola parola nel nome di dominio come parola chiave, aiutando a rendere il tuo sito più visibile nei risultati delle ricerche.
  10. 10
    Punto cosa? - Ci sono molti nomi di dominio principali disponibili oggi, inclusi .com, .net, .org, e .biz. Nella maggior parte dei casi, più insolita sarà l'estensione del dominio, più disponibilità ci sarà per il nome. Comunque, l'estensione di dominio .com è in assoluto il dominio più comunemente usato in tutta la rete, perché è stato il primo dominio ad essere impiegato commercialmente e ha ricevuto incredibile attenzione dai media. Se non puoi procurarti un nome di dominio .com, cercane uno .net, che è il secondo dominio più popolare per uso commerciale.
  11. 11
    Il lungo braccio della legge - fa molta attenzione a non registrare nomi di dominio che contengano nomi registrati. Per quanto le dispute legali sui nomi di dominio in rete siano complesse e abbiano una casistica scarsa, il rischio di una battaglia legale non ne vale assolutamente la pena. Anche se pensi che il tuo nome di dominio sia intoccabile da un'azienda che ha un nome registrato, non correre il rischio: il costo delle contestazioni è estremamente alto e a meno che tu non abbia un portafoglio gonfio probabilmente non avrai le risorse per difenderti davanti a un giudice. Stai alla larga anche dai nomi di dominio in cui parte delle parole è registrata: i rischi sono gli stessi.
  12. 12
    Motori e directory di ricerca - tutti i motori e le directory di ricerca sono diversi. Ciascuno ha un processo unico per far parte dei risultati di ricerca o dell'elenco delle directory, e ciascuno ha un modo diverso di organizzare ed elencare i nomi di dominio. I motori e le directory di ricerca sono la cosa più importante per i canali di marketing on-line, quindi considera in che modo la scelta del tuo nome di dominio influenza la posizione del tuo sito prima di registrare il dominio. La maggior parte delle directory semplicemente elenca i siti in ordine alfabetico. Se possibile, scegli un nome di dominio che cominci con una lettera dell'alfabeto vicina all'inizio ("a" o "b"). Per esempio, "aardvark-pest-control.com" si troverà molto più su di "joes-pest-control.com". Comunque, controlla le directory prima di scegliere un nome di dominio. Potresti scoprire che le directory che ti piacerebbero sono già stracolme di nomi di dominio che cominciano con la lettera "a". I motori di ricerca scansionano i siti e ordinano i risultati basandosi sulle parole chiave. Le parole chiave sono le parole che scrive di solito una persona per cercare qualcosa in un motore di ricerca. Avere delle parole chiave nel tuo nome di dominio può darti risultati migliori.
    Pubblicità

Consigli

  • Solo perché il nome che hai scelto per il tuo dominio è già preso non significa che dovresti arrendere. Molte persone comprano nomi di dominio e li abbandonano finché qualcuno non decide di comprarli da loro - a prezzo più alto, ovviamente. Assicurati di cercare il nome di dominio che vuoi per vedere se c'è davvero un altro sito con quel nome. Se non c'è, prova a contattare il proprietario e vedere se è in vendita.
  • Non registrare il nome di dominio con il primo server che trovi. Ci sono centinaia di siti sul web con cui puoi registrare un dominio. Prima di fare qualunque cosa fai un po' di ricerca per scoprire quale Registrar incontra le necessità del tuo sito.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Internet

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità