Come Schiacciare un Brufolo in Maniera Indolore

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Anche se la tentazione è forte, non dovresti affrettarti a schiacciare ogni brufolo appena compare; se lo fai prima che il brufolo sia maturo, proverai parecchio dolore e rischierai di lasciare delle antiestetiche cicatrici. Con un po' di pazienza e qualche trucco, puoi far scoppiare i foruncoli in maniera perfetta, sicura e indolore.

Metodo 1 di 3:
Schiacciare il Brufolo senza Dolore

  1. 1
    Impara a capire quando è pronto per essere schiacciato. Non cercare di rompere un brufolo che si trova negli strati profondi della pelle, che causa dolore, è arrossato o lucido; aspetta finché non si forma un bozzo duro e bianco sulla superficie. La materia bianca è il pus che si è accumulato vicino alla superficie dell'epidermide.
    • Se procedi prima del tempo, i batteri e la sporcizia entreranno nei pori peggiorando la situazione o causando dolorose infezioni.[1]
  2. 2
    Applica una lozione emolliente la sera precedente. Ricopri l'imperfezione con un gel di aloe vera per ammorbidire la pelle secca e incrostata, così renderai la rimozione meno dolorosa e più semplice al mattino seguente.
    • Evita i prodotti oleosi, come la vaselina, perché ostruiscono i pori e causano maggiori problemi.
  3. 3
    Lava la zona con acqua calda e sapone. Detergi l'area attorno all'imperfezione con un panno e del sapone, avendo cura di utilizzare acqua calda per dilatare i pori e rendere più semplice l'operazione.
    • Il momento migliore è subito dopo una doccia molto calda, durante la quale il vapore dilata i pori cutanei.
    • Se le mani si sporcano, igienizzale nuovamente prima di continuare, per scongiurare infezioni.
  4. 4
    Avvolgi le mani con dei fazzoletti di carta puliti. Le mani possono trasmettere batteri e sporcizia, che a loro volta peggiorano l'acne se non prendi provvedimenti. Mettendo semplicemente un fazzoletto di carta fra le dita e l'imperfezione, dovresti garantire sufficiente protezione.
    • La maggior parte dei dermatologi usa dei guanti in lattice a questo scopo; se li possiedi, puoi indossarli.
  5. 5
    Premi delicatamente lungo i bordi del brufolo finché non scoppia. Con le mani protette dal fazzoletto, applica una leggera pressione intorno al foruncolo, in modo da far uscire il pus; non devi farti del male, ma solo drenare il materiale superficiale infetto.
    • Non usare le dita nude o le unghie, perché puoi contaminare la ferita con i batteri.
  6. 6
    Una volta che il pus smette di uscire, non esercitare ulteriore pressione. Se il materiale non viene drenato premendo leggermente, non forzarlo.
  7. 7
    Lava la ferita con acqua e sapone. Elimina i residui purulenti con un panno umido, poi applica una crema antibatterica per evitare infezioni.
  8. 8
    Non cercare mai di asportarlo in profondità, di schiacciarne uno arrossato o di far uscire il pus che si trova negli strati cutanei sottostanti. In tutti questi casi, l'imperfezione non è pronta per essere schiacciata; se insisti, potresti prolungare l'infezione causando la formazione di cisti dure che possono essere eliminate solo da un dermatologo o da un chirurgo estetico.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Trattare i Brufoli con il Calore

  1. 1
    Sfrutta il calore e l'umidità per eliminare i brufoli senza schiacciarli. Puoi forzare il pus presente in profondità a salire in superficie e sbarazzartene senza applicare pressione. Questo metodo richiede un po' di tempo, ma non comporta il rischio di cicatrici. Il vapore e l'acqua molto calda portano il pus fino agli strati superficiali della pelle e alla fine lo rimuovono.
  2. 2
    Prendi un asciugamano pulito e bagnalo con l'acqua più calda che riesci a sopportare. Strizzalo per eliminare l'eccesso di umidità.
  3. 3
    Appoggia il panno caldo sul brufolo e tienilo in posizione per 5-10 minuti. Se diventa freddo, scaldalo nuovamente con l'acqua e applicalo ancora.
  4. 4
    Ripeti il procedimento ogni 1-2 ore o finché il brufolo non si rompe da solo. Potrebbe essere necessario massaggiare la pelle con il panno. In alcuni casi, l'imperfezione si apre da sola senza alcun dolore, mentre in altri il corpo riesce a sconfiggere l'infezione, riportando la pelle a uno stato normale e integro.
  5. 5
    Spalma una crema antibatterica sulla zona per evitare che il foruncolo si riformi. Una volta sparito l'inestetismo, pulisci la pelle e proteggi la ferita con una pomata antisettica.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Prevenire i Brufoli

  1. 1
    Lava il viso tutte le sere. I brufoli sono causati da cellule morte, sporcizia e batteri che penetrano nei pori innescando una piccola infezione. Lava delicatamente la faccia ogni sera usando acqua, sapone e un panno; così facendo, mantieni la pelle sana e perfetta.
  2. 2
    Idrata il volto. L'epidermide secca e screpolata favorisce la formazione di inestetismi. Dopo averla lavata, applica una lozione idratante per promuoverne la salute e purificare i pori.
    • I prodotti emollienti che contengono oli possono peggiorare la situazione, perché gli ingredienti grassi restano sulla pelle ostruendo i pori.
  3. 3
    Prova una maschera facciale. Puoi trovarne un'ampia scelta in farmacia e nei supermercati ben forniti; quelle con olio di melaleuca, argilla o amamelide riducono l'infiammazione cutanea che causa brufoli dolorosi.
  4. 4
    Chiedi consiglio al dermatologo in merito ai farmaci contro l'acne se il problema persiste. Esistono molte medicine, creme e lozioni studiate appositamente per controllare i disturbi acneici o risolverli completamente. Ad esempio, alcuni medici prescrivono la pillola anticoncezionale perché limita l'azione degli ormoni che causano gli sfoghi dei brufoli; parla con il dermatologo o il medico di famiglia per trovare la soluzione migliore per la tua situazione.
    Advertisement

Consigli

  • Lavati le mani dopo la procedura e applica una crema contro l'acne sul brufolo appena schiacciato.
  • Se il foruncolo è circondato da un'area arrossata, applica pressione sui bordi.
  • Spalma una maschera all'uovo per restringere i pori e rendere il brufolo più piccolo.
  • Non usare la maschera più di una volta a settimana, altrimenti la pelle si seccherà.
  • Applica un panno caldo e umido sul viso per 2-3 minuti prima di schiacciare il brufolo.
  • Sbatti con una frusta 2 albumi e 750 grammi di zucchero, applica il composto sul brufolo per 5 minuti una volta al giorno per tre giorni, dopodiché il brufolo dovrebbe scomparire
Advertisement

Avvertenze

  • Verifica che il brufolo sia pronto da schiacciare (la parte superiore è bianca).
  • Se i brufoli sono profondi, duri o molto dolorosi, fatti visitare da un dermatologo.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement