Come Scrivere per la Prima Volta a un Amico di Penna

È facile diventare amici di penna se l'altra persona è interessata. C'è chi pensa che essere amici di penna sia un modo poco efficace di comunicare, altri ritengono che sia un'arte trascurata e ormai persa.

Passaggi

  1. 1
    Trova un amico di penna. Ci sono tanti siti appositi, oppure puoi scegliere qualcuno che hai già incontrato in una chat.
  2. 2
    Spedisci lettere a persone di tipo diverso. All'inizio non devi essere troppo selettivo. Non puoi sempre scegliere una persona in base al suo profilo. Alcune persone creano un profilo, poi non controllano mai se qualcuno gli ha scritto. Potresti dover contattare varie persone prima di trovare qualcuno con cui ti trovi bene.
  3. 3
    Dì alle persone come hai fatto a trovarle. Se le stai contattando tramite un servizio online lo devi dire e specificare di quale si tratta.
  4. 4
    Leggi il loro profilo e cita da esso. "Vedo che ti piace andare in bicicletta. Da quanto tempo pratichi il ciclismo?" Questo è un buon inizio per poi parlare dei tuoi interessi.
    • Se avete qualcosa in comune parlane. "Mi piace andare in bici, ma solo su strada. Non ho mai provato percorsi da mountain bike."
    • Se invece non ci sono cose in comune lo puoi far notare comunque. "Non è incredibile che io non sia mai andato in bicicletta? Ci ho pensato ma non ho mai imparato veramente ad andarci."
  5. 5
    Parla dei tuoi interessi. Puoi citare degli hobby o le attività che preferisci. Se vuoi diventare amico di penna per uno scopo specifico, come imparare una lingua straniera o conoscere un'altra cultura, dillo al tuo interlocutore..
  6. 6
    Non esagerare. La prima lettera non deve essere troppo lunga. Non devi raccontare tutta la storia della tua vita. Pensa soprattutto a presentarti e a dare al tuo nuovo amico di penna qualcosa di cui parlare nella sua lettera.
  7. 7
    Fai delle domande. Non devono essere domande troppo personali, ma domande generiche sui suoi hobby o interessi. In questo modo avrà qualcosa da dirti nella lettera di risposta e anzi sarà per lui un incentivo a rispondere.
  8. 8
    Non scendere nei dettagli dei dati personali. Nella prima comunicazione digli in che stato o regione vivi, ma non l'indirizzo. Dai il nome ma non il cognome.
  9. 9
    Concludi la lettera in un modo da lasciare aperte le possibilità e stimolare una risposta. "Mi piacerebbe conoscerti meglio e spero di ricevere presto tue notizie."
    Pubblicità

Consigli

  • Avere un amico di penna e scrivergli dovrebbe essere una cosa divertente, e non sembrare un lavoro.
  • Se ti piace scrivere a qualcuno e vuoi continuare, fai del tuo meglio per rispondere il prima possibile a tutte le lettere che ti manda. Non tutti faranno lo stesso per te, ma è il modo migliore per ricevere altre lettere. Tu devi fare la tua parte.
  • Se qualcuno non ti scrive da tanto tempo e vorresti che lo facesse, puoi ricordarglielo con gentilezza. "Non ti fai sentire da un po' di tempo. Come stai?" a volte basterà per ricordare a quella persona che si è dimenticata di rispondere. Poco a poco imparerai quanto tempo ci mettono i tuoi amici a rispondere. Se la risposta impiega troppo tempo, puoi spedire un "gentile" sollecito.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non sei obbligato a fornire dettagli personali, anche se ti vengono chiesti.
  • Se qualcuno che ti scrive ti causa disagio, usa il buon senso. Puoi smettere di scrivergli e non rispondere. Se pensi che non lo abbia fatto apposta puoi rispondere chiaramente: "Preferirei non dirti la mia età."
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Scrittura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità