Come Scrivere un Curriculum Ordinato

Un curriculum interessante è strutturato nel modo giusto, incoraggiando la persona che lo riceve a leggerlo. Innanzitutto, deve essere ordinato, lasciando la giusta quantità di righe tra un blocco di testo e l'altro. In secondo luogo, bisogna individuare gli errori e correggerli. Infine, occorre assicurarsi che non ci siano cancellature o segni lasciati dal bianchetto. Il computer facilita la stesura di un curriculum. Oltre ai contenuti, è necessario considerare la forma e l'organizzazione. Una soluzione sta nell'utilizzare un modello per scriverlo in maniera professionale, ma spesso va comunque personalizzato per un lavoro specifico. Continua a leggere per scoprire come si realizza un CV pulito.

Scrivere il Curriculum

  1. 1
    Crea una bozza (preferibilmente sul computer), indicando tutte le informazioni che vuoi introdurre nel curriculum. Esamina questi dati e distribuiscili adeguatamente nelle sottosezioni appropriate.
    • Le sottosezioni del curriculum includono un obiettivo (per dimostrare il tipo di lavoro che stai cercando), i lavori svolti in passato, la formazione e tutte le attività che reputi pertinenti (facoltativo).
    • Crea degli elenchi puntati all'interno delle sottosezioni per scrivere ordinatamente le informazioni giuste. È in questa parte che dovresti evidenziare gli aspetti specifici di ciascun lavoro nominato. A ogni punto della lista corrisponde un impiego; al di sotto, aggiungi un sottoelenco puntato per indicare le competenze o i risultati ottenuti grazie a questa professione.
    • Aggiungi le informazioni alle sottosezioni finché non avrai inserito tutti i lavori svolti. Sii breve ma conciso nella spiegazione.
  2. 2
    Pensa allo stile. Un potenziale datore di lavoro dovrebbe vedere subito la ragione per cui sei il miglior candidato per la posizione che ha aperto.
    • Scegli tra il formato del curriculum cronologico e quello del curriculum funzionale. Il primo ti consente di fare una lista dei lavori svolti, andando a ritroso nel tempo (da quello più recente a quello più datato). Il secondo si concentra particolarmente sulle competenze e la formazione, senza porre enfasi sull'esperienza lavorativa passata. Insomma, uno si sofferma sulle abilità acquisite, l'altro sugli impieghi passati.
    • Un curriculum ordinato dimostra la professionalità della persona che lo manda, quindi motiva l'addetto alle assunzioni a prendere in considerazione la sua candidatura. Un carattere chiaro e professionale, come il Times New Roman 12, crea un testo pulito e facile da leggere. Assicurati che l'inchiostro sia visibile, non sbiadito.
    • Il margine più adatto a un curriculum è pari a 2,5 cm intorno all'intero foglio. Generalmente, la lunghezza non dovrebbe essere superiore a una pagina, a meno che tu non abbia una certa esperienza professionale.
  3. 3
    Correggi il curriculum ultimato per rimediare agli errori grammaticali e ortografici. Successivamente, chiedi a qualcun altro di dargli un'occhiata per avere una seconda opinione. Rivedilo nuovamente se hai fatto delle modifiche.
  4. 4
    Conserva una copia del curriculum finito per riutilizzarlo e aggiungere nuove informazioni quando è necessario. Avrai sempre un documento pulito, che potrai allegare all'occorrenza a un'e-mail o mandarlo al sito web di un'azienda.
    Advertisement

Consigli per un Buon Curriculum

  • Il profilo dovrebbe essere formato da due pagine al massimo. Solitamente, gli addetti alla selezione del personale non hanno il tempo o la pazienza di leggere un curriculum che ha più di quattro fogli.
  • Salva il file usando il tuo nome, non come curriculum.doc o ilmiocurriculum.doc (o PDF). Ciò ti permette di avere una visibilità migliore e una maggiore tracciabilità del profilo.
  • Gli errori grammaticali e ortografici vanno eliminati dal curriculum. Molti documenti di questo tipo spesso ne hanno e generalmente un addetto alle selezioni viene sconfortato quando li trova.
  • Cerca di usare uniformemente il carattere tipografico e crea un curriculum standard. Agli addetti alle selezioni succede davvero spesso di ricevere documenti con diversi tipi di font e dimensioni, e ciò rende complicata la lettura.
  • Non usare colori sgargianti né evidenziare parole nel curriculum. Se proprio vuoi risaltare certi punti o caratteristiche, ti basta utilizzare il semplice grassetto.
  • Un curriculum riflette la personalità di una persona, quindi cerca di rivelare te stesso. Sviluppa diversi CV a seconda dei vari annunci lavorativi e dei relativi requisiti.
  • Evita di usare eccessivamente il gergo tipico del management nella struttura delle frasi.
  • Assicurati di aggiungere al curriculum il tuo indirizzo, numero di telefono ed e-mail.
  • Aggiungere una foto è facoltativo.
  • Usa formati comunemente diffusi nelle imprese. Solitamente, se un CV non è stato scritto in maniera standard, viene cestinato dal personale competente. In genere si usano versioni di Word a partire da quella del 2003. In molti sistemi potrebbe non essere possibile visualizzare file PDF, .txt e così via.
  • All'interno del programma di videoscrittura, il curriculum va distribuito in un formato pronto per la stampa (le pagine dovrebbero susseguirsi verticalmente), non parallelo.
  • Sono preferibili i curriculum che hanno un carattere di almeno nove punti e ancora meglio se il testo è giustificato.
  • Includere delle referenze potrebbe essere utile, come gli ultimi datori di lavoro che hai avuto.
  • Un breve sommario all'inizio del curriculum che evidenzi i punti chiave è altrettanto consigliato.

Consigli

  • Ricorda che hai una sola chance di vendere te stesso a scatola chiusa e far capire che sei il miglior candidato per un lavoro. Il curriculum è il tuo spot pubblicitario.
  • Su internet puoi trovare una miriade di esempi di curriculum a regola d'arte a cui poter fare riferimento. Fai una ricerca veloce per individuare diversi stili. Molti programmi di videoscrittura hanno una sezione incorporata di modelli che ti guidano nella creazione di un curriculum ordinato. Sul sito di Europass, puoi invece creare il CV sul web per poi salvarlo sul computer.
Advertisement

Avvertenze

  • Mai mentire su un curriculum. Questo documento in genere viene controllato e, nella maggior parte dei casi, le bugie ti si ritorceranno contro; inoltre, rovinerai la tua credibilità.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Scrittura | Cercare Lavoro

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement