Come Sentirsi Bella

Scritto in collaborazione con: Tasha Rube, LMSW

Quando si tratta di segreti di bellezza, il più importante è sicuramente quello di renderti conto che sei già bella così come sei! Talvolta, però, la pratica sembra non seguire esattamente la teoria e riuscire a considerarsi belle quando non ci si sente tali può non essere semplice. Questo articolo contiene alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a non dimenticare che, per natura, sei già bella in ogni istante e che anche ogni altra persona è bella a suo modo.

Parte 1 di 3:
Imparare a Sentirti Bella

  1. 1
    Descrivi le tue qualità positive in un diario.[1] Crea un diario della gratitudine in cui evidenziare ed elogiare le tue caratteristiche che ami di più. Concentrando la tua attenzione sui tuoi attributivi positivi, relativi sia alla tua bellezza esteriore che a quella interiore, sarà più semplice non perdere di vista le tue qualità. Ogni volta che ti sentirai dubbiosa o che dovrai affrontare un commento rude da parte di qualcuno, potrai sfogliare le pagine del tuo diario per richiamare velocemente alla mente le tante cose che ami di te. Perché il tuo diario sia il più efficace possibile, prendi in considerazione i seguenti consigli:[2]
    • Mettici tutto l'impegno necessario. Ogni volta che decidi di dare libero sfogo ai tuoi pensieri sulle pagine del tuo diario, fallo con l'intento di diventare una persona più felice e di riuscire a provare maggiore gratitudine per le tue qualità positive.
    • Preferisci la qualità alla quantità. Soffermati sui dettagli di pochi attributi specifici anziché limitarti a fare un elenco superficiale di quelle che consideri le tue caratteristiche positive. Assicurati che il tuo modo di descrivere te stessa sia il più possibile personale.
    • Accorgiti di come le tue qualità positive abbiano influenzato favorevolmente situazioni e relazioni per comprenderne al meglio i benefici nella vita quotidiana.
    • Pensa a come e a quanto cambierebbe la tua vita se le tue qualità positive venissero improvvisamente meno. Questo esercizio ti consentirà di sentirti istantaneamente più grata per te stessa.
  2. 2
    Analizza i tuoi rapporti con le persone. Imparare ad amarti e ad accettarti ti consentirà di guardarti con gli stessi occhi con cui ti guardano le persone che ti vogliono bene. Sii cauta però, se trascorri buona parte del tuo tempo in compagnia di persone sempre pronte a giudicare severamente il prossimo, finirai per adottare i loro stessi rigidi canoni. Se la tua mente è affollata da pensieri che ti giudicano brutta o immeritevole, chiediti se c'è qualcuno al tuo fianco che ti invoglia a sostenere questa tesi.[3]
    • Assicurati di avere una valida rete di sostegno composta da amici e persone che ti vogliono bene. Non c'è niente di meglio che essere circondati da persone sempre pronte a sostenerti e a farti sentire forte, abile e attraente.
  3. 3
    Abbellisci la tua casa. Potresti decorare la tua stanza con poster o immagini ritagliate dalle riviste oppure adornarla con ricordi e suppellettili di tuo gusto. Vivere in un ambiente attraente ti aiuterà a sentirti altrettanto bella. Ricorda che la cosa importante è decorare i tuoi spazi con ciò che tu consideri bello, quindi non limitarti a seguire semplicemente la moda o il design del momento.
    • Concentrati sulla scelta di un'illuminazione chiara e soffusa, preferendo per esempio delle lampadine di colore bianco, per creare un'atmosfera tranquilla ed elegante che renda più piacevole la permanenza nell'ambiente. Anche tu ti sentirai naturalmente più bella.
    • Nota che la posizione delle luci influenza notevolmente il risultato. Fasci di luce che ti illuminano il viso provenendo da tutte le direzioni rendono più difficile riuscire a scorgere linee e ombre. Nella stanza da bagno, per esempio, sostituisci l'illuminazione posta sopra lo specchio con due luci laterali.[4]
  4. 4
    Inizia la giornata con un'affermazione positiva. Ogni mattina fai fruttare le qualità positive che riconosci in te stessa usandole a sostegno della tua autostima. Richiamale alla mente nel modo più reale e dettagliato possibile, preparandoti a presentarle e offrirle al mondo. Guardati allo specchio ed elenca ad alta voce le tue qualità (per esempio il tuo bel sorriso o il tuo modo di fare gentile). Inizialmente potresti sentirti sciocca o persino presuntuosa, ma non arrenderti, col tempo imparerai a essere la tua fan più accanita e a godere dei relativi benefici risultati.
    • Trascrivi le tue affermazioni positive su post-it, specchi e lavagne in modo che siano sempre ben visibili.
    • Per sviluppare un atteggiamento il più possibile ottimista e dare sostegno ai pensieri positivi, posiziona i tuoi promemoria in modo che tu possa vederli il più frequentemente possibile.
  5. 5
    Fai attenzione alla postura. Una buona postura non solo ti fa apparire sicura e competente, invia messaggi positivi anche a te stessa. [5] La tua mente, infatti, trasmette incessantemente le tue sensazioni al tuo corpo. Quando tieni la schiena ben eretta e rivolgi lo sguardo in avanti anziché al pavimento, il tuo cervello recepisce che ti senti bene con te stessa e realmente pronta ad affrontare il mondo. Le persone che siedono in posizione ben eretta anziché in modo scomposto tendono ad avere un atteggiamento più sicuro e determinato.[6]
    • Cerca di tenere le spalle leggermente rivolte all'indietro e il petto aperto e prominente. Assumendo una postura corretta apparirai più alta, slanciata e sicura di te.
  6. 6
    Ascolta più spesso della buona musica. La musica ti aiuta ad apprezzare la naturale bellezza della vita. Alcune ricerche hanno dimostrato che la musica, ancor prima del linguaggio, influenza il nostro senso di orientamento e di connessione con il mondo che ci circonda.[7] Scegli il genere musicale che più ti emoziona, dal pop, al rock, al jazz, alla musica country. L'ascolto frequente di vibrazioni positive manterrà alto il tuo morale e sosterrà i tuoi pensieri di apprezzamento verso la bellezza.
  7. 7
    Accogli l'affetto di un animale nella tua vita. Quando si tratta di imparare a percepire la nostra bellezza, gli animali ci aiutano in due modi. Prima di tutto ci danno modo di trascorrere molto tempo guardando qualcosa di davvero gradevole, una creatura sempre allegra, diventando così una compagnia perfetta. Inoltre sanno dimostrarsi degli amici fidati e, a differenza degli esseri umani, hanno la capacità di amarci e donarci il loro affetto in modo incondizionato.
    • Prima di accogliere un animale nella tua vita, assicurati di disporre del tempo necessario a prendertene cura. Avere un animale significa farsi carico di impegni e responsabilità quotidiani, ma i benefici che ne derivano sono davvero immensi.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Prenderti Cura di Te Stessa in Modo Appropriato

  1. 1
    Mantieniti attiva. Oltre a farti dimagrire, l'esercizio fisico è stato scientificamente collegato a una riduzione dei sintomi della depressione e del rischio di patologie cardiache.[8] Stabilire e mantenere una routine di attività fisica regolare ti consentirà di sentirti di buon umore, energica e in salute. Se fai fatica a trovare la motivazione per iniziare, comincia con dei piccoli passi, per esempio inserendo delle camminate a passo svelto nella tua routine settimanale. Potrai aumentare l'intensità dei tuoi allenamenti (cardio e per la forza) in modo graduale, in base ai tuoi impegni e al tuo stile di vita.
    • Cerca di acquisire una maggiore flessibilità del corpo. Con un allenamento mirato a diventare più flessibile imparerai a considerare il tuo corpo come qualcosa che è in costante evoluzione e cambiamento.
  2. 2
    Sorridi. Ti è mai capitato di sentirti inspiegabilmente felice al risveglio? Tanto da non riuscire a smettere di sorridere anche quando poco dopo ti sei trovata in coda all'ufficio postale? Simili esperienze ti danno la reale possibilità di cambiare il modo in cui vieni percepita da te stessa e dagli altri.[9] Se comparate a coloro che faticano a mostrare il loro sorriso, le persone che tendono a sorridere più spesso appaiono più sincere, genuine, socievoli e persino competenti.[10] Anche quando ritieni di non avere nessun motivo valido per sorridere, un sorriso ti farà apparire e sentire più felice!
    • Ricorda che mantenere una corretta cura dentale ti consente di sorridere in modo più sicuro. Usa regolarmente lo spazzolino e il filo interdentale e riduci il rischio di carie eseguendo dei risciacqui della bocca dopo ogni pasto e ogni volta che bevi qualcosa che contiene zuccheri.
  3. 3
    Dedicati alle attività in cui ti ritieni abile. Trascorri più tempo possibile facendo le cose che sanno portare alla luce i tuoi talenti e le tue capacità. Il senso di appagamento fa parte di ciò che crea quella che percepiamo come bellezza interiore.[11] Potrebbe sembrare un concetto ovvio, ma talvolta le responsabilità scolastiche o lavorative possono prendere il sopravvento e farci trascurare le attività in cui siamo realmente abili, impedendoci di nutrire i nostri talenti.
    • Per esempio, se la scrittura è il tuo cavallo di battaglia, dedicati alla prosa e alla poesia quando hai del tempo libero. Se sei abile nello sport, unisciti a una squadra che gioca nel fine settimana per garantirti una sana dose di competizione.
  4. 4
    Alimentati in modo sano. Ricorda che mangiare in modo sano non equivale affatto a stare a dieta. Le diete tendono a essere temporanee e insostenibili nel lungo periodo. Mangiare in modo sano significa dover modificare le tue abitudini alimentari, per esempio introducendo una maggiore quantità di frutta, verdura e cereali integrali nella lista della spesa e ampliando la varietà di ricette cucinate. Se sei solita mangiare piatti ricchi di grassi, zuccheri e sale, cerca di ridurne drasticamente le quantità.[12]
    • La chiave sta nell'equilibrio, pertanto qualche concessione casuale fa parte del mangiare in modo corretto. Se occasionalmente ti senti tentata dalla voglia di gelato, non negartelo in modo severo, è a questo punto che entra in campo il concetto di moderazione.
    • Concederti qualcosa che ti piace è un modo per riuscire a renderti conto che il modo in cui ti tratti influenza notevolmente il tuo umore e la tua autostima.
  5. 5
    Impara a rilassarti. Quando ti senti tranquilla e a tuo agio, le persone che ti circondano rispondono in modo positivo, consentendoti di sentirti attraente e importante. Rifletti, quando vedi una persona sicura di sé, non puoi fare a meno di desiderare di vivere in modo altrettanto rilassato. Le seguenti tecniche sono atte a ridurre le tensioni corporee, approfondisci le tue conoscenze in merito:
  6. 6
    Scegli i vestiti adatti. Quando ciò che indossi ti fa sentire fisicamente a disagio, inizi a sviluppare un rapporto di ostilità con il tuo corpo, acquisendone un'immagine negativa. Sforzarti di indossare degli abiti che non sono in grado di valorizzare la tua figura non farà che costringerti a sentirti sbagliata: troppo grassa, troppo magra, troppo alta o troppo bassa.
    • In special modo essendo una donna, indossare degli abiti adatti alla tua figura può contribuire a migliorare la tua percezione di te stessa e a farti sentire più sicura di te in ambito sociale, personale e lavorativo.[13]
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Modificare il Tuo Atteggiamento per Sentirti più Bella

  1. 1
    Impara a conoscere i fondamenti della bellezza. L'aspetto bizzarro della bellezza è che le diamo un valore altissimo senza mai fermarci a pensare che, in generale, le persone considerate convenzionalmente attraenti non sono in alcun modo più felici delle altre. Ricorda che ciò che maggiormente influenza la nostra felicità è il nostro senso di scopo e di speranza, così come il senso di appagamento derivante dalle nostre relazioni. Questo significa che, nel grande disegno universale, ci sono fattori molto più importanti dell'aspetto fisico ad influenzare il benessere e la felicità delle nostre vite.[14]
  2. 2
    Modifica il tuo dialogo interiore negativo. Non è raro affrontare le nostre giornate in compagnia di una "vocina" interiore che ripete incessantemente pensieri pessimisti e critici, ricordandoci per esempio di quanto siano paffute le nostre guance o sgraziati i nostri movimenti. La cosa positiva è che abbiamo un'arma a nostra disposizione, abbiamo la possibilità di replicare a tali pensieri sfavorevoli.[15] Sostituisci quei messaggi scortesi con pensieri neutrali relativi allo stesso soggetto, concentrandoti per esempio sul colore rosato delle tue guance anziché sulle loro dimensioni.
    • Con il tempo potrai compiere un ulteriore passo avanti e provare a sfidare quella voce evidenziando gli aspetti che più ti piacciono di te stessa per metterla a zittire. Falle sapere quali sono le ragioni per cui le persone potrebbero considerarti attraente, per esempio potresti avere delle labbra sensuali o un'eccezionale capacità nel raccontare le barzellette.
    • Presto sarai in grado di scorgere quali sono le qualità fisiche e caratteriali che ti rendono attraente.
  3. 3
    Accetta il tuo aspetto esteriore. Riuscire ad accettare il tuo aspetto esteriore può non essere un compito facile, in special modo se tendi a dare molto peso al giudizio altrui e a preoccuparti di come dovresti apparire. Pensa ai tratti di te stessa che ti piacciono e a quelli che invece ti piacerebbe cambiare e sforzati di comprendere che, qualsiasi siano le tue opinioni, è proprio la combinazione di tutte quelle caratteristiche a formare te stessa. Sii orgogliosa della persona che sei e dell'aspetto che hai, anche quando le tue peculiarità si distanziano dagli standard convenzionali.
    • Smetti di giudicarti spostando la tua attenzione altrove, lontana dal tuo aspetto fisico. Non concedere troppo tempo al tuo specchio! Le persone che hanno un'immagine negativa di sé tendono a rimanere costantemente focalizzate sulle proprie caratteristiche e difetti, ed essendo troppo concentrate su loro stesse rischiano di diventare eccessivamente autocritiche.[16]
  4. 4
    Sii realistica. Smetti di paragonarti a come credi che siano gli altri. Quando vedi una modella o una persona famosa, anziché fare dei paragoni con te stessa, sforzati di considerarla come una specie di anomalia genetica e non come uno standard di bellezza a cui aspirare.[17] Viviamo in una cultura che stabilisce dei canoni di bellezza del tutto irrealistici, per questo motivo è di fondamentale importanza riuscire a portare alla luce la nostra unicità.
    • Sforzati di concentrarti sulle tue conquiste anziché sulle tue carenze e fai un bilancio di tutte quelle caratteristiche uniche che sei in grado di offrire al mondo.
    • Ogni volta che senti la tentazione di paragonarti a un'altra persona, prova ad apprezzarla per le sue qualità anziché osservarla con invidia. Lasciati stupire dalle tante differenze che caratterizzano il mondo e pensa a come sarebbe noiosa la vita se tutti avessimo ricevuto gli stessi doni.
    • La verità è che quando paragoni te stessa a un'altra persona stai comparando il tuo aspetto interiore al suo aspetto esteriore. Sei quindi destinata a rimanere delusa poiché hai una conoscenza di te stessa molto più ampia, in special modo quando si tratta di quei piccoli e odiosi segreti che tutti tendono a mantenere privati.
  5. 5
    Impara ad accettare i complimenti. Per riuscire a sentirti bella non puoi esimerti dall'imparare ad accogliere le opinioni positive espresse dagli altri. Talvolta ricevere un complimento inaspettato può causare stupore o confusione, tanto da apparire un gesto sgradito. Prese dall'imbarazzo, le persone tendono a rispondere in modo frettoloso dicendo "Oh..." o "Non è vero". La prossima volta che ricevi un complimento, sforzati di rispondere con un ringraziamento positivo, per esempio un semplice "Grazie", senza dimenticare che il tempismo è cruciale.[18]
    • Un ringraziamento tardivo può creare confusione, mentre uno troppo tempestivo può rischiare di sovrapporsi alle parole dell'altra persona.
    • In alcuni casi potrai andare oltre un semplice ringraziamento, approfondendo l'argomento o utilizzandolo per dare vita a una nuova conversazione. Se lo desideri, puoi anche restituire il favore complimentandoti a tua volta.[19]
  6. 6
    Apprezza i tuoi progressi. Riuscire a riconoscere i progressi compiuti negli anni non è sempre semplice, ma è molto probabile che in molte situazioni del passato tu sia riuscita a dare il meglio di te riuscendo a evolvere e maturare. Forse sei riuscita a prenderti cura con successo della tua pelle o a diventare più sicura di te in ambito lavorativo o personale. Sfoglia i vecchi album di foto per ripercorrere i tanti traguardi raggiunti. Sorridi notando quanto sembravi buffa e goffa rispetto al presente e apprezza la persona che sei diventata.
    Advertisement

Consigli

  • Ricorda che il fatto che una persona che consideri attraente non ti presti attenzione non significa che non sei bella.
  • Non sentirti in imbarazzo nel guardarti a lungo allo specchio, sorridendo a te stessa e sentendoti bene per la persona che sei.
  • Ricorda di amarti di più e di prenderti del tempo solo per te stessa.
Advertisement

Avvertenze

  • Non cercare di perdere peso a discapito della tua salute, assumendo pillole pericolose o saltando i pasti. Se vuoi dimagrire, fallo in modo sano, seguendo un'alimentazione equilibrata e facendo esercizio fisico. Essere snelle non significa necessariamente essere belle, mentre essere in salute rispecchia sicuramente uno dei principali canoni di bellezza.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Laurea Magistrale in Assistente Sociale Registrata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Tasha Rube, LMSW. Tasha Rube è un'Assistente Sociale Registrata nel Missouri. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Assistenza Sociale presso l'Università del Missouri nel 2014.
Categorie: Salute Mentale
  1. Reis, Harry T., et al. "What is smiling is beautiful and good." European Journal of Social Psychology 20.3 (1990): 259-267.
  2. Vealey, Robin S., and Julie L. Campbell. "Achievement goals of adolescent figure skaters: Impact on self-confidence, anxiety, and performance." Journal of Adolescent Research 3.2 (1988): 227-243.
  3. http://www.webmd.com/food-recipes/healthy-eating-overview
  4. Kwon, Yoon-Hee. "Feeling toward one's clothing and self-perception of emotion, sociability, and work competency." Journal of Social Behavior & Personality (1994).
  5. https://www.psychologytoday.com/articles/200605/how-feel-more-attractive
  6. https://www.psychologytoday.com/articles/200605/how-feel-more-attractive
  7. https://www.psychologytoday.com/blog/anxiety-files/201007/when-self-criticism-is-true-turn-self-criticism-self-correction
  8. https://www.psychologytoday.com/articles/200605/how-feel-more-attractive
  9. http://psychcentral.com/lib/tongue-tied-by-compliments/
  10. http://psychcentral.com/lib/tongue-tied-by-compliments/

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement