Come Servire una Pallina da Ping Pong in Topspin

Dare effetto alla pallina è una delle tecniche più importanti nel ping pong. Servire in topspin può essere un ottimo modo di confondere il tuo avversario e realizzare un ace. Se hai provato a battere in questo modo ma senza successo, o se stai imparando per la prima volta, probabilmente hai bisogno di qualche consiglio. Questo articolo descrive i vari tipi di effetto che puoi imprimere alla pallina e spiega come servire in topspin.

ModificaParte 1 di 2:
Imparare a Imprimere i Vari Tipi di Effetto

  1. 1
    Servi la pallina senza effetto. Questa battuta non è molto veloce, ma se stai imparando a giocare a ping pong, si tratta di un primo passo molto importante.[1]
    • Colpisci la pallina vicina al centro.
    • Assicurati di colpire con la racchetta a 90° rispetto alla direzione della pallina.
    • La pallina procederà in avanti e avrà pochissima rotazione.
  2. 2
    Prova a dare un effetto alla pallina. Puoi farlo dopo aver padroneggiato il servizio tradizionale.[2]
    • Fai scorrere la racchetta sulla pallina mentre servi, proprio al momento dell'impatto. La direzione dello scorrimento determina lo spin.
    • La rotazione viene impressa alla pallina facendo scorrere la racchetta contro la sfera in senso tangenziale.
    • Tieni la racchetta a 90° dalla pallina.
    • Usa un movimento verso l'alto, il basso o laterale.
    • Più rapido è il movimento di scorrimento, più veloce è la rotazione.
    • Accentuando molto il movimento tangenziale della racchetta, la pallina ruoterà più rapidamente e coprirà meno distanza.
    • Usare una racchetta con gommini invertiti può aiutarti a dare più effetto alla pallina, rispetto ai modelli con i puntini di gomma o imbottitura anti-spin.
  3. 3
    Impara a conoscere i vari tipi di spin. Nel ping pong ne esistono tre principali e ognuno di essi richiede una tecnica diversa durante il servizio.[3]
    • Il topspin viene impresso iniziando il colpo sotto la pallina e facendo scorrere la racchetta sulla sfera con un movimento in avanti e verso l'alto.
    • Il backspin viene impresso iniziando il colpo sopra la pallina e facendo scorrere la racchetta sulla sfera con un movimento verso il basso e in avanti.
    • L'effetto laterale viene prodotto facendo scorrere la racchetta da un lato al momento dell'impatto con la pallina.
  4. 4
    Impara a conoscere gli effetti dello spin sulla pallina. Utilizzando i vari tipi di rotazione puoi produrre esiti diversi nel corso di una partita.[4]
    • Imprimendo il topsin alla pallina aumenti la pressione verso il basso su di essa, che di conseguenza rimbalzerà poco dopo aver colpito il tavolo. Dopo l'impatto con la racchetta dell'avversario avrà la tendenza a schizzare verso l'alto.
    • Imprimendo il backspin alla pallina, questa rimbalzerà più in alto dopo aver colpito il tavolo e non si muoverà molto in avanti.
    • Dopo l'impatto con la racchetta dell'avversario, una pallina con rotazione all'indietro avrà la tendenza a schizzare verso il basso.
    • Dopo aver impresso una rotazione laterale alla pallina, questa rimbalzerà sulla racchetta dell'avversario nella stessa direzione in cui hai fatto scorrere la racchetta quando hai colpito. Per esempio, se hai mosso la racchetta verso sinistra, la pallina rimbalzerà da quella parte.
    Advertisement

ModificaParte 2 di 2:
Servire la Pallina in Topspin

  1. 1
    Assumi la posizione giusta per servire. Scegli dove metterti sulla base della tua mano dominante.[5]
    • Se sei destrorso, posizionati nell'angolo del rovescio del tavolo. Porta il piede destro in avanti e piega leggermente le ginocchia. Questa è la posizione corretta per servire.
    • Tieni la racchetta nella mano destra e la pallina nell'altra.
    • Se sei mancino, mettiti nell'angolo del dritto del tavolo. Porta avanti il piede sinistro e piega leggermente le ginocchia. Questa è la posizione corretta per servire.
    • In questo caso, tieni la racchetta con la sinistra e la pallina nella destra.
  2. 2
    Lancia la pallina in aria a palmo aperto. Le regole internazionali del ping pong stabiliscono che la pallina deve essere tirata direttamente verso l'alto al momento del servizio. Non puoi battere direttamente dalla mano.[6]
    • Tieni la mano all'altezza del petto prima di servire.
    • Devi lanciare la pallina in aria di almeno 15 cm, circa l'altezza della rete.
    • Non dovresti lanciare la pallina in avanti o all'indietro. Cerca di mandarla direttamente verso l'alto.
  3. 3
    Colpisci la pallina per servire quando torna verso il basso. Dovresti battere quando arriva all'altezza del petto o della pancia.
    • Se colpisci la pallina troppo in basso, non avrà l'altezza sufficiente per superare la rete.
    • Se colpisci la pallina troppo in alto, questa potrebbe rimbalzare troppo in alto o troppo velocemente.
    • Colpire all'altezza del petto o appena sotto permette alla pallina di accelerare in avanti, rimbalzare sul tavolo e superare la rete.
  4. 4
    Colpisci la parte superiore della palla, sopra il suo centro. Se non mirerai al punto preciso, la pallina non ruoterà o non avrà lo spin desiderato.[7]
    • Tieni la racchetta a meno di 90° rispetto alla pallina. Inclinala verso la rete per imprimere topspin.
    • Ricorda, il primo passo per imprimere topspin a una pallina da ping pong è colpirla nella parte alta.
    • Se colpisci la pallina al centro, essa non avrà alcuna rotazione e potrebbe avere una traiettoria troppo lunga prima di colpire il tavolo.
    • Colpendo la pallina da sotto potresti imprimerle una rotazione all'indietro, non ottenendo il risultato sperato.
    • L'effetto in topspin permette alla pallina di rimbalzare vicina a chi serve, lontana dalla rete.
  5. 5
    Fai scorrere la racchetta sulla palla verso l'alto e in avanti quando la colpisci, cercando di mirare al tuo lato del tavolo, il più lontano possibile dalla rete. Questo farà schizzare rapidamente la sfera in avanti.[8]
    • Lo scorrimento della racchetta è il movimento che compi rapidamente al momento dell'impatto durante il servizio o nei normali scambi. Spostando l'attrezzo nelle varie direzioni produrrai vari tipi di spin.
    • Ricorda, muovendo la racchetta verso l'alto e in avanti riuscirai a imprimere il topspin alla pallina.
    • Una pallina con effetto in topspin ha la tendenza a rimbalzare bassa sul tavolo.
    • Questo rende più difficile la risposta al tuo avversario.
    • Quando il tuo avversario colpisce una pallina con effetto in topspin, avrà la tendenza a mandarla più in alto.
    Advertisement

ModificaConsigli

  • Assicurati che il tavolo e la rete siano regolamentari e privi di pendenze, prima di esercitarti o iniziare una partita.
  • Prova a usare lo spin nei tuoi servizi per rendere più difficile la risposta dell'avversario.
  • Cerca di non servire sempre con la stessa rotazione o la stessa tecnica. Utilizza tattiche imprevedibili per sorprendere il tuo avversario.
  • Esercitati sempre ogni volta che ne hai l'occasione, perché la pratica rende perfetti.

Hai trovato utile questo articolo?

No