Come Sincronizzare Manualmente Google Calendar con Outlook

A partire da Dicembre 2012 Google supporta la sincronizzazione automatica di 'Google Calendar' solo se sei un utente di 'Google Apps for Business', 'Education' o 'Government' [1]. Se il tuo 'Google Calendar' è collegato ad uno di questi tre prodotti 'Google Apps', clicca qui per iniziare ad usare 'Google Apps Sync' per Microsoft Outlook. In alternativa, puoi sincronizzare Google Calendar ed Outlook manualmente, esportando il calendario da Google ed importandolo in Outlook. Questo articolo ti spiegherà come farlo.

Passaggi

  1. 1
    Accedi al tuo Google Calendar usando il tuo browser preferito. Assicurati che anche Microsoft Outlook sia attivo.
  2. 2
    Nel menu a colonna posto sulla sinistra troverai la voce 'I miei calendari'. Seleziona la piccola freccia rivolta verso il basso relativa a questa opzione e scegli la voce 'Impostazioni' dal menu a discesa che apparirà.
  3. 3
    All'interno della sezione 'Calendario', troverai l'elenco di tutti i tuoi calendari. Individua quello che vuoi sincronizzare con Outlook. Selezionane il nome per accedere alla pagina dei relativi dettagli.
  4. 4
    Scorri la pagina verso il basso alla ricerca della sezione 'Indirizzo privato'. Premi il pulsante 'ICAL'.
  5. 5
    Verrà mostrata una finestra di dialogo contenente l'URL relativo al tuo calendario. Selezionalo con il mouse.
  6. 6
    Ti verrà chiesto di importare il calendario in Microsoft Outlook. Premi il pulsante 'OK' per confermare la scelta.
  7. 7
    Attendi che il tuo calendario di Google venga visualizzato all'interno di Outlook. Verrà anche aggiunto al tuo pannello di navigazione nella sezione 'Altri calendari'. Potrai vedere tutti i tuoi appuntamenti e promemoria direttamente da Outlook, ricorda però che tutte le modifiche apportate al calendario usando 'Google Calendar' non verranno replicate su Outlook. Dovrai nuovamente ripetere il processo manuale di esportazione per sincronizzare le modifiche.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Internet

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement