Come Sopravvivere alle Lezioni di Educazione Fisica

A scuola è obbligatorio fare educazione fisica, che si voglia o meno. Se durante questa lezione (o dopo) ti ritrovi sudato, in imbarazzo e/o stanco, leggi questi suggerimenti per rimediare.

Metodo 1 di 4:
Sudore

  1. 1
    Se durante la lezione di educazione fisica sudi, allora la stai facendo nel modo giusto! Lo scopo di andare in palestra è proprio questo.
  2. 2
    Il sudore infastidisce un po' tutti, perché ci si preoccupa di avere un aspetto orribile e un pessimo odore. In questo caso, ricorda di fare la doccia prima e dopo la lezione. Se non puoi, asciuga il sudore con salviettine per bambini o inumidite.
  3. 3
  4. 4
    Impara a tenere sotto controllo i cattivi odori emanati dal corpo.
  5. 5
    Tieni un deodorante e un profumo/colonia dall'aroma deciso nello zaino, ma ricorda: questi prodotti non fanno che camuffare l'odore, e potrebbero addirittura peggiorarlo.
  6. 6
    Ricorda di respirare correttamente mentre fai attività fisica. Questo accelererà i battiti cardiaci, ma suderai di meno.
  7. 7
    Indossa vestiti puliti. Le macchie di sudore vecchie si rifanno sentire dopo avere sudato per una seconda volta, quindi assicurati di fare il bucato una volta che sarai tornato a casa.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Imbarazzo

  1. 1
    Cerca di capire perché ti senti a disagio: magari hai paura di emanare un pessimo odore o temi di non essere bravo a fare ginnastica. Forse l'idea di cadere ed essere deriso dagli altri ti terrorizza. Se la tua classe fa educazione fisica con altri studenti, può darsi che l'imbarazzo derivi proprio dalla presenza di sconosciuti.
  2. 2
    Ricorda che molti altri si sentono in imbarazzo per i tuoi stessi motivi. Impara ad amare te stesso, in qualunque contesto o posto ti trovi.
  3. 3
    Se sei un nuovo studente, non è difficile sentirti in imbarazzo, ma prova le seguenti tecniche per abituarti alla classe.
  4. 4
    Ignora la presenza degli altri. Se c'è qualcuno che ride di te, probabilmente sta semplicemente cercando di migliorare la propria autostima, indubbiamente bassa. Non rispondergli: non dargli nemmeno questa soddisfazione.
  5. 5
    Cerca di divertirti a lezione. Dal momento che sei costretto ad andarci, meglio trovare gli aspetti positivi. Non sarai un atleta, magari odi il calcio o certi esercizi, ma ci sono tanti sport e attività che puoi fare in palestra. Non provare imbarazzo e trova qualcosa di tuo gradimento. Potresti ricevere una bella sorpresa; dopo aver imparato ad apprezzare un'attività, andare a fare educazione fisica ti piacerà molto più di prima.
  6. 6
    Impara a fronteggiare la natura competitiva degli sport.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Stanchezza

  1. 1
    Dormi a sufficienza. Il movimento ti farà stancare in ogni caso, ma se non riposi bene, ti sentirai effettivamente distrutto alla fine della lezione. La quantità di ore di sonno che ti serve dipende da molti fattori.
  2. 2
    Mangia sano. Un'alimentazione salutare e ricca di nutrienti può darti tante energie in più per l'attività fisica.
  3. 3
    Stare in movimento ti farà stancare, ma l'esercizio è uno dei modi più efficaci e naturali per avere sempre più energia a breve e a lungo termine.
  4. 4
    Cerca di tenere una barretta proteica o un energy drink nello zaino.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Problemi a Lezione di Nuoto

  1. 1
    Se sei costretto a prendere lezioni di nuoto durante l'ora di educazione fisica, non preoccuparti! Per avere un po' di privacy, cambiati in un box doccia e non comportarti come se fosse il momento più drammatico della tua vita.
  2. 2
    Se sei una ragazza e ti viene il ciclo, non temere! Impara a usare gli assorbenti interni: ne esistono anche di sottili, adatti a chi non ha ancora perso la verginità. Non riesci proprio a utilizzarli? Chiedi ai tuoi genitori di scrivere una giustifica e mettiti d'accordo con l'insegnante per decidere come rimediare alla lezione perduta.
  3. 3
    Non andare in piscina se sei malato o ancora in fase di guarigione.
  4. 4
    Cerca di divertirti. Se si capisce che ti senti a disagio e metti il broncio, gli altri ricorderanno più a lungo i momenti effettivamente imbarazzanti: fatti una risata e se ne dimenticheranno.
    Pubblicità

Consigli

  • Prima di usare un prodotto antitraspirante o un deodorante, ricorda di lavare le ascelle, altrimenti il sudore si raccoglierà e il cattivo odore sarà ancora più persistente.
  • Se non puoi fare attività fisica per un motivo ben preciso, non dimenticare di portare la giustificazione, scritta da un medico o un genitore.
  • Se ti annoi, continua a muoverti, ma sogna a occhi aperti per distrarti.
  • Cerca di divertirti, per quanto detesti fare sport.
Pubblicità

Avvertenze

  • Bevi tanta acqua mentre fai attività fisica.
  • Qualcuno è antipatico per natura. Se ti prendono in giro, devi semplicemente fare finta di nulla.
  • Le barrette energetiche e i drink, in particolare quelli che contengono caffeina, all'inizio ti danno la carica, ma causano un crollo quasi repentino, facendoti sentire più stanco di prima.
  • Vestiti sempre adeguatamente per fare sport. Se necessario, porta con te quello che indosserai e cambiati negli spogliatoi (per esempio se vai in piscina).
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cose di Scuola

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità