Come Spaventare le Persone

Spaventare le persone è un'arte. Sia che tu voglia spaventare il tuo nemico nell'angolo buio di un parcheggio, sia che tu voglia creare una casa stregata che farà storia, riuscire a spaventare veramente le persone è un'impresa ardua. Anche se serviranno tempo e perseveranza per riuscire a spaventare veramente la tua vittima, il puro terrore che scorgerai nei suoi occhi ti ripagherà degli sforzi fatti. Sia che tu voglia spaventare qualcuno per vendetta, sia che tu voglia solo farti una risata, segui i passaggi seguenti per scoprire come eseguire il tuo subdolo piano.

Metodo 1 di 4:
Pianificare uno Spavento Improvviso

  1. 1
    Rendi inquietante il tuo look. Sbucare dal nulla e spaventare qualcuno può non sortire un grande effetto se hai il tuo aspetto classico, tuttavia se sarai vestito tutto di nero, con il viso coperto di sangue finto e un trucco inquietante da clown, sarai davvero spaventoso.
    • Se conosci bene la tua vittima, puoi sfruttare la sua più grande paura con un travestimento che la terrorizzi, che si tratti del dentista, di un ragno gigante o di un fantasma.
    • Anche se uno spavento improvviso sarà efficace anche con il tuo aspetto normale, terrorizzerai la vittima molto di più se ti vestirai in modo spaventoso.
    • Per suggerimenti specifici sul costume, salta alla prossima sezione.
  2. 2
    Attendi che il tuo amico sia da solo. Essere in gruppo aiuta a sentirsi più coraggiosi, perciò è più facile spaventare chi è da solo. Lo spavento sarà più forte e reale. Ci sono molti modi per farlo, ma ecco i più semplici:
    • Scrivi a un amico di incontrarti a un'ora specifica, ma preparagli invece una sorpresa inquietante.
    • Aspetta finché il tuo amico non sarà solo e distratto. È da solo nella sua stanza che gioca o si concentra sui compiti? Perfetto.
    • Se vuoi spaventare tuo fratello, prepara la scena spaventosa mentre dorme, in modo che se la trovi davanti quando si sveglia. Davvero terrificante.
  3. 3
    Trova un buon nascondiglio. Per causare un bello spavento, devi saltare fuori urlando soltanto quando la vittima inizia a pensare che ci sia qualcosa di strano. Qualunque sia il momento scelto per lo scherzo e qualunque cosa includa, è una buona idea nascondersi da qualche parte e attendere la tua opportunità per sorprendere la vittima e aumentare la sua paura. I nascondigli migliori includono:
    • Sotto il letto;
    • Dietro le porte;
    • Dietro gli alberi o le auto;
    • Sotto le scale;
    • Nella cantina buia;
    • Nella soffitta;
    • In piena vista, ma al buio.
  4. 4
    Aggiungi degli oggetti inquietanti. Scopri cosa fa venire gli incubi agli amici e usalo a tuo vantaggio. Ogni persona ha paura di cose diverse e per questo è una buona idea fare delle indagini per scoprire ciò che terrorizza di più la tua vittima. Pensa agli oggetti seguenti:
    • Serpenti finti, spalmati di vaselina per farli sembrare davvero spaventosi;
    • Coltelli arrugginiti;
    • Sangue finto;
    • Carne cruda;
    • Vermi o scarafaggi;
    • Rumore statico alla televisione e alla radio;
    • Bambole rotte.
  5. 5
    Urla e ulula come un pazzo. Dopo aver preparato la tua trappola, lascia che la vittima si avvicini e poi dai inizio allo spettacolo. Urla, grugnisci, afferra la persona per le braccia e ridi in maniera maniacale mentre ti godi l'espressione di puro terrore della tua vittima. Quindi, scappa via nella notte, continuando a schiamazzare. Puoi anche nasconderti a debita distanza per continuare a goderti la scena della tua vittima in preda al terrore, finché non capirà di essere stata ingannata.
    • In alternativa, puoi anche lasciare una registrazione di rumori inquietanti per spaventare il tuo amico. Prepara uno stereo che riproduca un tossire e un ansimare pauroso non appena entra nella stanza.
    • Quando la tua vittima è abbastanza spaventata, è il momento di smetterla. Non terrorizzarla troppo o potrebbe chiamare la polizia. Se l'hai sentita urlare una volta, può bastare; hai ottenuto quello che vuoi, quindi è una buona idea porre fine allo scherzo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Avere un Aspetto Spaventoso

  1. 1
    Truccati per sembrare morto. Tutti sono spaventati dai cadaveri. Sono morti. Sono paurosi. Se vuoi sfruttare questa paura, puoi imparare a truccarti come uno zombie con dei semplici e sicuri prodotti per il make-up. Prova le strategie seguenti:
    • Lavati bene il viso, poi applica del fondotinta molto chiaro su tutto il viso. Potresti anche usare del borotalco per renderlo più pallido. Il pallore della morte.
    • Usa un ombretto blu scuro o nero sotto gli occhi per dare loro un aspetto scavato, come se fossi appena uscito dalla bara. Sfumalo delicatamente per ottenere un effetto naturale. Sarà perfetto.
    • Prepara del sangue finto usando colorante alimentare e sciroppo d'acero, poi disegna una "ferita" finta sul corpo in un punto visibile con un pennarello e applica il sangue.
  2. 2
    Vestiti come un chirurgo inquietante. Molti di noi rimarrebbero agghiacciati al pensiero di un chirurgo o un dentista pazzo. Puoi divertirti con questa paura. Vestiti con guanti di gomma, camice blu e copri la bocca come un vero chirurgo, in modo da lasciare visibili solo gli occhi. Puoi procurarti tutte queste cose in farmacia.
    • Puoi migliorare ancora il tuo travestimento e procurarti dei veri strumenti da chirurgo, o almeno prendere il trapano di tuo padre dal garage. Non attaccarlo alla corrente, naturalmente.
    • Spalma del ketchup o del sangue finto su tutto il camice e tieni in mano coltello e forchetta. Sarai davvero inquietante.
  3. 3
    Scegli un classico costume da mostro. I classici sono classici per una ragione. Sono spaventosi. Vestiti da zombie, vampiro, fantasma o mummia. Potresti anche inventare dei costumi da mostro originali ed essere davvero unico.
    • Pensa ai personaggi dei film horror più famosi come Michael Myers, Jason, Freddy Krueger o Ghost Face di "Scream" e cerca di trovare una maschera dall'aspetto realistico.
    • Indossare una maschera sopra i normali vestiti può farti apparire piuttosto inquietante, ma se indosserai gli stessi abiti che avevi prima a scuola, sarai riconosciuto.
  4. 4
    Non metterti un costume, ma comportati in modo inquietante. Se non hai il tempo o la voglia di creare un costume inquietante, puoi usare le tue capacità di attore per compensare. Sarebbe ancora più spaventoso se sembrassi normale, ma avessi qualche atteggiamento strano. Prova i consigli seguenti:
    • Siediti in una stanza buia con la TV su un canale statico, oscillando su una sedia a dondolo e mormorando la frase "Mi hanno detto che sarebbe successo..." all'infinito. Quando il tuo amico si mostra preoccupato, urla a pieni polmoni.
    • Entra nella stanza di tuo fratello nel cuore della notte e mettiti in piedi sopra il suo letto, con la bocca aperta, sbavando sangue finto e respirando affannosamente.
    • Stai in piedi rivolto verso un angolo di una stanza buia. Non fare nulla. Quando ti volti, mostra il volto coperto di sangue finto.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Preparare una Casa Infestata

  1. 1
    Scegli una location. Sebbene richieda più tempo e lavoro, la creazione di un luogo spaventoso, come una casa stregata, susciterà un terrore crescente nel cuore e nella mente dei visitatori perché si aspetteranno che accada il peggio da un momento all'altro. Nella creazione di una casa stregata o di altro scenario spettrale, il luogo scelto è determinante.
    • Una casa, o una struttura, con elementi lugubri, come corridoi stretti, gradini che scricchiolano o oscuri seminterrati è un buon punto di partenza.
    • Prepara una mappa. Fai in modo che i visitatori possano passare da una stanza all'altra senza difficoltà.
  2. 2
    Scegli un tema. Un tema ti aiuterà a decidere che tipo di decorazioni mettere e quali elementi includere. Per dare alla casa più autenticità, inventa una storia che spieghi perché è infestata. È infestata da una vecchia signora il cui marito è scomparso nel nulla? È infestata da una famiglia che è stata brutalmente assassinata in cantina? Cerca di rendere la storia almeno un po' credibile. Prendi ispirazione dai seguenti scenari:
    • Manicomio abbandonato;
    • Camera delle torture;
    • Tana del vampiro;
    • Invasione zombie;
    • Laboratorio dello scienziato pazzo.
  3. 3
    Fatti aiutare da alcuni amici. Creare una casa infestata da soli può essere un'impresa. Chiedi invece ai tuoi amici di aiutarti a decorare la casa, di travestirsi da personaggi inquietanti e di spaventare i visitatori mentre seguono il percorso attraverso la casa stregata. Possono comparire dal nulla, nascondersi in qualche ripostiglio o saltare fuori da finte bare.
    • Puoi fare aspettare alcuni degli amici nel portico: dovranno fare finta di essere morti, finché gli ospiti non si avvicinano abbastanza. A quel punto possono saltare fuori, spaventando gli ospiti addirittura prima che possano entrare nella casa.
  4. 4
    Decora la casa in base al tema scelto. Crea degli ambienti che servano ad amplificare la tensione, il che è essenziale per spaventare efficacemente. Quando percorrono un corridoio lungo e buio, le persone si aspetteranno il peggio da un momento all'altro. Quando una persona è già tesa e in ansia, è più facile spaventarla. Ogni stanza dovrebbe avere un suo tema spettrale così che i tuoi ospiti siano sempre in allerta, senza sapere mai cosa attendersi.
    • Disponi un volontario in ogni stanza che metta in risalto l'ambiente spettrale e guidi i visitatori.
    • Ogni stanza può avere diversi effetti raccapriccianti, come un piatto di bucatini freddi, che potrebbero far pensare a dei vermi, o un vaso di acini d'uva senza buccia, che potrebbero dare l'impressione di essere bulbi oculari.
    • Prepara dei barattoli con pezzi di bambole rotte o oggetti ricurvi immersi in acqua torbida tinta di verde.
  5. 5
    Crea effetti sonori inquietanti. Gli effetti sonori possono dare un contributo notevole nello spaventare una persona, facendola impazzire. Ci sono alcune cose che puoi provare per spaventare i visitatori utilizzando solo alcuni tipi di suoni. Ecco cosa:
    • Chiedi ai tuoi volontari di camminare rumorosamente da una parte all'altra di una stanza vuota, indossando scarponi molto pesanti.
    • Metti alcune monete in una lattina vuota e legala a una corda. Chiedi ai tuoi amici di agitarla di tanto in tanto, per creare un rumore sferragliante.
    • Metti una registrazione di rumori sinistri in ogni stanza, dall'urlo di una donna al vento che soffia selvaggiamente, o il rumore di una motosega.
    • Cerca ti sfruttare il silenzio. Fai cessare ogni rumore di tanto in tanto, rendendo la casa assolutamente silenziosa, per amplificare la paura che sarà suscitata dalla lugubre riproduzione successiva.
  6. 6
    Crea un'illuminazione spettrale. Anche il tipo di illuminazione può contribuire significativamente alla paura che vorrai suscitare nei visitatori. Puoi creare delle aree completamente oscure, installare delle disorientanti luci stroboscopiche in una delle stanze o generare l'effetto inquietante della nebbia che aleggia davanti a una luce, tutti effetti che confonderanno i sensi dei visitatori, rendendoli più suscettibili allo spavento. Ecco alcuni altri modi per ottenere un'illuminazione inquietante:
    • Scegli un corridoio in cui i visitatori si dovranno bendare gli occhi; accertati che questo non li metta a disagio.
    • Accendi dei riflettori sotto finti insetti striscianti o delle ragnatele per generare delle ombre inquietanti sui muri.
    • Metti dei sacchi di plastica nera intorno ai mobili per cogliere la luce in maniera sinistra.
  7. 7
    Mantieni l'atmosfera. Rimani sempre nel personaggio per mantenere l'illusione della casa stregata. Non fermarti per salutare i visitatori. Mantieni l'atmosfera della casa stregata terrificante e credibile. Continua a recitare la tua parte anche quando accompagni i visitatori all'uscita.
    • Più tardi, quando gli ospiti ti diranno che si sono divertiti durante la visita alla casa stregata, comportati come se non avessi idea di ciò che stanno dicendo.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Raccontare una Storia Terrificante

  1. 1
    Inventa una premessa. Sia che tu stia facendo le riprese di un film dell'orrore, sia che tu stia scrivendo un racconto dell'orrore o semplicemente raccontando una storiella, una premessa solida ha un ruolo chiave. Il timore prenderà vita nel cervello della vittima, non importa se è un ragno o una stanza oscura a scatenare il suo terrore. Film dell'orrore, thriller o racconti di paura da raccontare davanti a un fuoco da campo sono tutti ottimi metodi per spaventare altre persone. Puoi trarre qualche ispirazione guardando film dell'orrore o leggendo racconti di paura.
    • Non improvvisare l'intera storia. Anche se puoi improvvisare i dettagli, è importante che tu abbia chiara in mente la struttura della storia prima di iniziare a raccontarla. Se mostri esitazione mentre racconti la storia, perderai l'attenzione del tuo pubblico.
  2. 2
    Inizia dicendo che si tratta di una storia vera. Anche se la storia è palesemente inventata, esordisci dicendo che si tratta di una storia vera, accaduta nella tua città tanto tempo fa, che è successa a tuo cugino o che ne sei stato testimone. Dire che qualcosa è realmente accaduta terrà alta l'attenzione e renderà la storia più plausibile.[1]
    • Puoi dire anche che è così segreta che non è mai stata pubblicata sul web. Spiega che hai trovato un documento segreto. Dai loro indicazioni su come trovare il documento per trovare conferma della veracità della storia; ovviamente nessuno lo farà, ma questo darà più credibilità al tuo racconto.
    • Prima di entrare nel vivo del racconto, potresti chiedere: "Siete proprio sicuri di volerla ascoltare?". Comportati come se la storia fosse così terrificante da non essere sicuro di voler procedere a raccontarla.
  3. 3
    Crea suspense. Un bello spavento ha bisogno di essere costruito per anticiparne gli effetti, con una lunga salita della scala che porta verso la soffitta, con una porta che si apre molto lentamente. Non andare subito al sodo o il tuo pubblico perderà tutto l'interesse. Comportati come se stessi raccontando una storia normale e lascia che siano i dettagli raccapriccianti a introdurli lentamente nel vivo della storia.
    • Tieni i tuoi lettori con il fiato sospeso dicendo qualcosa come "Ma questo non è nulla in confronto a quanto è successo dopo", oppure "Lei pensava che quello fosse il dolore più grande che avesse mai sofferto, ma era solo l'inizio".
    • Parla lentamente e con attenzione. Non precipitarti alla parte più raccapricciante della storia. Pesa ogni parola.
  4. 4
    Usa ausili visivi. Mostra la cicatrice dell'operazione all'appendicite e dici che proprio lì sei stato trafitto dal killer di cui stai raccontando le gesta. Porta qualche vecchia foto sgranata dei tuoi nonni e dici che è la foto delle vittime. Se hai portato altri sussidi visivi, tirali fuori casualmente, come se li avessi sempre avuti con te.
    • I vestiti con finte macchie di sangue della vittima sono un tocco di classe.
    • Puoi usare anche qualcosa di normale, come la collezione di figurine di un bambino scomparso.
  5. 5
    Crea effetti sonori lugubri. Puoi scegliere suoni semplici. Se parli di qualcuno che bussa alla porta nel bel mezzo della notte, batti sul pavimento. Chiedi a un complice di aiutarti a creare qualche suono spettrale, come una porta che scricchiola mentre viene aperta, gocce d'acqua che cadono sul soffitto o il vento che soffia fra gli alberi.
    • Potresti anche accartocciare un sacchetto di plastica, che farà un fruscio molto suggestivo.
  6. 6
    Cura i dettagli. Proprio come l'inquietante atmosfera di una casa stregata, i dettagli di un racconto di terrore aiuteranno a impostare la scena. Descrivi i rumori di un magazzino abbandonato o mostra i denti cariati del pagliaccio assassino. Più dettagliata è la tua storia, migliore sarà l'effetto.
    • Per esempio, il pensiero di un uomo la cui mano è stata mozzata è abbastanza spaventoso, ma un uomo con la mano mozzata che lascia una scia di sangue camminando, fa molta più paura.
    • Dai al tuo racconto dei riferimenti storici. Se è accaduto prima della seconda guerra mondiale, menziona i nomi dei politici del tempo o un semplice dettaglio relativo a quel periodo storico per dare più realismo al tuo racconto.
  7. 7
    Non svelare le sorprese. Non svelare i dettagli che le persone si aspetterebbero da una storia che fa paura. Sicuramente tutti hanno già sentito la storia di un fantasma che vaga per i boschi durante la notte, ma che dire della storia di un fantasma che induce le persone a strapparsi gli occhi e mangiarli, o un fantasma che abita nel corpo del coniglietto di una bambina?
  8. 8
    Dilungati nel raccontare il finale. Quando la storia inizia a fare veramente paura, rallenta il ritmo o fai una pausa, come se non riuscissi a terminare la tua storia. Fai un respiro profondo e aspetta che siano i tuoi ascoltatori a sollecitarti, chiedendo cosa sia successo in seguito. Infine, continua il racconto con una voce calma mentre arrivi al finale raccapricciante.
    • I finali più terrificanti sono quelli in cui il mistero rimane irrisolto. Non svelare il mistero. Lascia che il tuo pubblico si chieda se il fantasma o l'assassino in questione sia ancora vivo, magari sta continuando a vagare nei boschi circostanti.
    • Quando la storia è terminata, mantieni il silenzio, non dire più niente, come se tu fossi talmente sopraffatto dal finale da non riuscire ad andare avanti.
    Pubblicità

Consigli

  • Il tempismo è tutto: quando uno scherzo è sincronizzato correttamente, funzionerà alla perfezione.
  • Devi essere certo che la persona che stai spaventando non abbia alcun problema cardiaco né respiratorio. Eventi che suscitano paura o sorpresa potrebbero far peggiorare le sue condizioni.
  • Interpreta un personaggio con caratteristiche inquietanti, ad esempio potrebbe avere una risata da brivido o un'espressione diabolica.
  • Colleziona oggetti di scena e costumi spaventosi. Non si può mai sapere quando un'ascia insanguinata o una maschera da Hellraiser possano esserti utili.
  • Esercitati a fare rumori e voci spaventose.
  • Attento a non offendere né la vittima né altri che si trovino con lei, perché anche se vuoi solo divertirti, a volte puoi rischiare di esagerare e qualcuno potrebbe rimanerci male.
  • Studia i capolavori horror e i thriller. Leggi i racconti di Stephen King, guarda i film di Alfred Hitchcock e studia i libri di Edgar Allan Poe.
Pubblicità

Avvertenze

  • Nel costruire una casa stregata, scegli un luogo che sia strutturalmente solido per non rischiare di far del male a nessuno.
  • Alcuni hanno problemi di cuore, per cui se li fai spaventare potresti ucciderli. Anche se non è tua intenzione, per la legge è comunque un crimine.
  • Non provare a spaventare un perfetto estraneo, a meno che non si trovi in una casa stregata o in una situazione simile, in cui si aspetta di essere spaventato. Potrebbe pensare di essere realmente in pericolo e reagire con violenza o farsi del male cercando di scappare.
  • Potresti offendere o ferire i sentimenti di qualcuno; dovresti perlomeno conoscere questa persona abbastanza bene per non rischiare di essere picchiato se non ride con te per la sua reazione comica.
  • Non minacciare mai nessuno con un'arma vera per cercare di spaventarlo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 67 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Trucchi & Scherzi

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità