Come Strappare un Paio di Jeans

I jeans strappati e dall'aspetto vissuto possono essere costosi. Tuttavia, ci sono buone notizie! Non è poi così difficile trasformare rapidamente e senza sforzo i tuoi pantaloni ordinari in un paio di jeans alla moda. Ti serve il materiale giusto, pazienza e le istruzioni corrette.

Passaggi

  1. 1
    Scegli un paio di jeans che ti calzino bene. Puoi strappare qualunque altro pantalone in denim ottenendo gli stessi risultati, ma non sentirti obbligato a strapparne un paio che già possiedi, puoi acquistarne uno usato, comodo ed economico al mercatino o nei negozi in conto vendita.
    • Usare dei jeans che sono già stati indossati ti permette di ottenere dei risultati migliori rispetto a un paio nuovo di zecca; per tale motivo evita di comprare un paio di pantaloni nuovi in negozio.
    • Il denim chiaro o slavato è quello che si presta meglio a essere strappato, dato che il colore gli conferisce un aspetto più vissuto. I jeans con una tinta scura sono troppo "freschi" per essere strappati, perché non saranno realistici.
  2. 2
    Procurati tutto il materiale. In fin dei conti, tutto quello che ti serve sono un paio di jeans e uno strumento tagliente. In base allo stile che vuoi ottenere, devi scegliere l'attrezzo giusto:
    • Se vuoi dei fori, usa delle forbici, un rasoio o un coltello affilato per strappare i jeans. Vanno benissimo anche i taglierini.
    • Se ami un look "sfilacciato" affidati alla carta vetrata, a una grattugia, alla lana d'acciaio o alla pietra pomice.
  3. 3
    Scegli un punto dove eseguire lo strappo. Appoggia i jeans ben distesi su un tavolo e utilizza una matita per segnare i punti che vuoi strappare. Con un righello traccia un segmento che indichi la lunghezza del taglio. Tieni in considerazione la forma e la lunghezza finale dell'apertura che desideri.
    • In linea generale, la maggior parte delle persone preferisce uno strappo a livello del ginocchio, sebbene si possa fare in qualunque area della gamba dei pantaloni.
    • Cerca di tagliare il tessuto appena sopra il ginocchio, così lo strappo non diventerà enorme man mano che cammini. Ogni volta che pieghi il ginocchio potresti allargare ancora di più l'apertura. Stai attento a non tagliarlo tutto!
    • Non andare troppo in alto però, altrimenti si vedrà la biancheria intima.
  4. 4
    Stendi i jeans su una superficie piana. Fai scivolare un piccolo pezzo di legno all'interno della gamba dei pantaloni mentre li tagli, in questo modo non tocchi il tessuto sottostante.
    • In alternativa, puoi usare anche un tagliere, un vecchio libro, una pila di riviste o qualunque altro oggetto che non ti dispiace tagliare. Non lavorare direttamente sulla tavola della cucina, se stai usando un coltello molto tagliente!
  5. 5
    Inizia a sfilacciare il tessuto con la carta vetrata. Prima di passare al taglio vero e proprio, strofina i jeans con la carta vetrata o la lana d'acciaio per assottigliare il punto che desideri strappare. Questa operazione allenta le fibre, e in seguito sarà più semplice strapparle.
    • Usa una serie di attrezzi diversi. Alterna la carta vetrata, la lana d'acciaio e la pietra pomice, se le possiedi tutte. Potrebbe essere necessaria un po' di pazienza, in base allo spessore di partenza del tessuto.
    • Se vuoi solo tagliare i pantaloni, allora evita questo passaggio. Non sei obbligato ad allentare le fibre, se non vuoi un look sfilacciato.
  6. 6
    Continua a sfibrare il tessuto per creare dei fori. Se desideri delle zone sfilacciate e dei punti con delle frange, allora usa le forbici o un coltello per strappare i jeans. Esegui questa operazione proprio sulle superfici che hai indebolito con la carta vetrata. In questo modo si rovinano le fibre e si vedrà un po' della tua pelle sotto la parte usurata. Per migliorare questo aspetto, tira le fibre bianche in modo che sporgano dalla superficie del jeans.
  7. 7
    Aggiungi dei fori con il coltello o le forbici. Taglia delle piccole sezioni nell'area che hai indebolito. Cerca di creare dei buchi più piccoli possibili. Potrai sempre allargarli in un secondo momento, ma rischi di rovinare i pantaloni fino a renderli inutilizzabili se le aperture sono eccessive. Cerca di non fare degli strappi più grandi di 1-2 cm circa.
    • Fai degli strappi trasversali rispetto alla gamba e non verticali; avranno un aspetto più naturale.
  8. 8
    Allarga i fori con le mani. Strappa le fibre per rendere i tagli dei veri fori d'usura. Tira i fili per farli penzolare leggermente all'esterno così il look sarà più realistico.
    • Evita di tagliare troppo il foro, altrimenti il bordo sarà troppo netto e innaturale.
    • In alternativa, puoi praticarne solo uno piccolo e aspettare che cresca man mano che indossi i pantaloni. Otterrai un effetto davvero molto naturale.
  9. 9
    Se lo desideri, rinforza i jeans. Per evitare che gli strappi diventino troppo grandi, puoi fissarli cucendone il perimetro. Usa un filo bianco o blu e cuci attorno allo strappo, sia a mano che con la macchina da cucire.
    • Se vuoi che il buco si allarghi con il tempo, tralascia questo passaggio.
      Se vuoi saperne di più su come cucire i jeans, leggi questo articolo.
  10. 10
    Indossa i tuoi jeans strappati.
    Advertisement

Consigli

  • Se lavi i jeans subito dopo averli strappati, allenterai ancora di più le fibre e otterrai un look più "vissuto".
  • Evita di fare degli strappi vicino alle cuciture, altrimenti rischi che si disfino.
  • Se desideri conferire ai jeans un aspetto ancora più "usato", puoi schizzarli con della candeggina.
  • Se vuoi ottenere degli strappi precisi, tira le fibre del tessuto usando un ago.
  • Se sei un ragazzo, evita gli strappi troppo alti sulla coscia o si vedranno i boxer. Questo vale anche per le ragazze che dovrebbero evitare di esporre troppa pelle in prossimità dello slip o del perizoma.
  • Se all'interno della gamba dei pantaloni metti un mattone al posto di un pezzo di legno, il processo sarà più veloce.
Advertisement

Avvertenze

  • Non tentare mai di strappare i jeans mentre li indossi.
  • Non fare strappi molto grandi all'inizio. Il lavaggio aumenterà le loro dimensioni e li farà sfilacciare.
  • Stai molto attento quando maneggi degli strumenti taglienti.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 107 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fashion

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement