Come Sturare il WC se non hai uno Sturalavandino

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Se il gabinetto si è otturato e non hai uno sturalavandino, non farti prendere dal panico! Puoi usare diversi prodotti e articoli domestici per sgorgarlo e farlo funzionare di nuovo.

Metodo 1 di 4:
Usare il Mocio

  1. 1
    Copri la testa del mocio con un sacchetto di plastica. Metti il sacchetto all'estremità e legalo o fissalo con un elastico.
  2. 2
    Immergi il mocio nel WC. Muovilo energicamente, come faresti con un normale sturalavandino.
  3. 3
    Continua a spingere lo spazzolone fino a sgorgare il WC. Probabilmente dovrai affondarlo più volte per diversi minuti prima che questo metodo funzioni. Quando il WC sarà completamente libero, getta via la busta di plastica applicata all'estremità dello spazzolone.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Sturare il WC con un Appendiabiti

  1. 1
    Piega una gruccia metallica fino a formare una curva. Se puoi, usane una in metallo rivestita di plastica. In questo modo non graffierà la porcellana. In caso contrario, ricoprila con del nastro adesivo.
  2. 2
    Spingi la gruccia nel condotto del WC e prova a sgombrare il passaggio. Non esercitare troppa forza. Evita di graffiare la porcellana.
  3. 3
    Continua a infilare la gruccia nel condotto del WC fino a liberarlo del tutto. Potresti impiegare qualche minuto prima che il WC si sturi. Una volta sgorgato, butta via la gruccia o puliscila accuratamente.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare lo Scopino del WC

  1. 1
    Copri l'estremità dello scopino con un sacchetto di plastica. Avvolgilo attorno alla testa e legalo, oppure usa un elastico per fissarlo.
  2. 2
    Adopera l'estremità dello scopino per sgorgare il WC. Muovila come faresti con un normale sturalavandino.
  3. 3
    Continua ad affondarla finché il WC non si stura. Probabilmente impiegherai alcuni minuti per risolvere il problema. Una volta che lo avrai sgorgato completamente, togli la busta di plastica all'estremità e buttala.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Utilizzare Aceto e Bicarbonato di Sodio

  1. 1
    Mescola 1 parte di bicarbonato e 1 di aceto in un contenitore di grosse dimensioni. Insieme saranno miracolosi. Una volta mescolati, otterrai una soluzione che comincerà a produrre bollicine.
  2. 2
    Versala nel WC otturato. La miscela effervescente ti aiuterà a disgregare tutto ciò che lo ostruisce.
  3. 3
    Lasciala agire per 5-10 minuti, dopodiché tira lo sciacquone. Passati 5-10 minuti puoi premere normalmente il pulsante dell'acqua. Se il WC è ancora intasato, prepara dell'altra soluzione a base di bicarbonato e aceto, versala e lasciala agire più a lungo.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Mocio
  • Sacchetto di plastica
  • Guanti di gomma
  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto


Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità