Come Superare il Dolore del Tatuaggio

I tatuaggi, si sa, sono dolorosi. È un dato di fatto. Per questo motivo, prima di affidarsi alle mani esperte del tatuatore è importante imparare a gestire il dolore.

Passaggi

  1. 1
    Se si tratta del tuo primo tatuaggio, non andare da solo. Chiedi ad un amico di accompagnarti, in questo modo avrai qualcuno con cui parlare e che può aiutarti a distrarti dal dolore.
  2. 2
    La prima dote del tatuatore è la pazienza. Ti chiederà se sei pronto e aspetterà prima di iniziare. Fai un profondo respiro e prenditi il tuo tempo. Non devi essere precipitoso.
  3. 3
    Se la vista del sangue ti impressiona, allora non guardare. Quando si esegue un tatuaggio, è inevitabile la fuoriuscita di un po' di sangue. Se i tuoi amici ti diranno il contrario, è chiaro che mentono.
  4. 4
    Devi essere consapevole che ognuno reagisce in maniera differente. Alcuni sentono meno dolore se non guardano, altri invece si sentiranno meglio a guardare. Lo scoprirai anche tu. Fa quello che ti senti di fare, non quello che ti suggerisce chi lo ha già fatto.
  5. 5
    Mastica un chewingum o una caramella se può esserti d'aiuto. Porta una pallina antistress o qualsiasi cosa che potrai stritolare per combattere il dolore.
  6. 6
    Se il dolore aumenta e hai bisogno di una pausa, dillo al tatuatore. Non pensare di infastidirlo, anzi. Preferirà evitarti un'esperienza inutilmente dolorosa. Fate una pausa di un paio di minuti e poi ricominciate. Ricorda, è un servizio che paghi. Sentiti libero di chiedere quello che è meglio per te.
  7. 7
    Cerca di muoverti il meno possibile. Meno ti muovi, più preciso e veloce sarà il lavoro del tatuatore.
  8. 8
    A lavoro finito, il tuo nuovo tatuaggio sarà un po' dolorante. Ascolta i consigli del tatuatore. Il dolore diminuirà fino a scomparire in breve tempo.
  9. 9
    Goditi il tuo nuovo tatuaggio.
  10. 10
    Per ridurre il dolore e il sanguinamento in maniera rapida e sicura, l'estratto glicolico di germe di grano può fare miracoli. Applicalo prima di iniziare, durante e il giorno successivo.
    Pubblicità

Consigli

  • Devi essere consapevole di cosa stai facendo. Ci sono parti del corpo più sensibili al dolore rispetto ad altre.
  • Il tatuaggio è permanente, pensaci bene prima di sottoporti ad un processo doloroso per poi pentirtene dopo pochi anni.
  • Cerca di scegliere una zona carnosa per il tuo tatuaggio, sentirai meno dolore.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che lo studio sia pulito e igienico! Chiedi pure al tatuatore se ha sterilizzato gli aghi e il materiale che andrà ad utilizzare.
  • Se dovessi avere un calo di zuccheri, mangia qualcosa.
  • Non andare da solo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Tatuaggi & Piercing

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità