Come Superare il Test sull'Uso del Tabacco

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

I test per rilevare il consumo di tabacco vengono svolti normalmente cercando la cotinina, dato che la nicotina lascia il nostro organismo piuttosto rapidamente. La cotinina invece resta nel sistema per una settimana circa. Puoi imparare come superare il test ed evitare la nicotina in futuro, se desideri continuare sulla strada che hai iniziato a percorrere.

Parte 1 di 2:
Superare il Test

  1. 1
    Assicurati che il test venga svolto legalmente. In alcuni stati o regioni, ad esempio in Carolina del Sud, è illegale eseguire questi test.[1] In altri, è illegale stabilire politiche di assunzione che puniscono i dipendenti per attività svolte fuori dall'ambiente di lavoro, come fumare.[2] Se vivi in uno di quegli stati, puoi decidere di non sottoporti al test.
    • Clicca qui per una lista delle leggi sui test per il tabacco di tutti gli stati americani.
  2. 2
    Impara come funziona il test. Di solito i "test per il tabacco" vengono effettuati rilevando la cotinina e richiedono una combinazione di tamponi orali, analisi delle urine ed esami del sangue.[3] La cotinina è il metabolita primario della nicotina. Quest'ultima, infatti, abbandona l'organismo in poche ore, mentre la cotinina ha un'emivita più lunga e di solito resta per una settimana.
    • La cotinina ha un'emivita di 16 ore, quindi metà delle tracce lasciano il tuo corpo ogni 16 ore circa. Se non fumi molto, buona parte della sostanza sparirà in 48 ore, in base al consumo di sigarette, ma molti test saranno comunque in grado di rilevare tracce, specie nei tamponi orali.
    • I test per la cotinina rilevano il tabacco da fumare e non, incluso quello delle sigarette elettroniche.
  3. 3
    Smetti di fare uso di tutti i tipi di tabacco almeno 5-7 giorni prima dell'esame. In base a quanto fumi, non c'è modo di sapere quanto tempo di astinenza ti serve per liberare il sistema dalla cotinina. Tuttavia, con la giusta combinazione di tecniche, puoi essere ragionevolmente sicuro di superare il test se interrompi l'uso di nicotina nei 3-4 giorni che precedono l'esame, se fumi poco, o per 5-7 giorni, se sei un fumatore incallito. Leggi la sezione seguente per consigli su come smettere per una settimana o più tempo.
    • Se fumi più di un pacchetto di sigarette al giorno, potresti dover smettere ancora prima di una settimana rispetto al test. Se possibile, smetti appena puoi.
    • Se fumi solo in compagnia o saltuariamente, assicurati di smettere un paio di giorni prima dell'esame e non dovresti avere problemi.
  4. 4
    Depura l'organismo con bevande diuretiche. Tutte le volte che devi passare un esame delle urine e hai paura di non riuscirci, inizia ad assumere più fluidi ogni giorno.
    • Bevi acqua naturale. Cerca di arrivare a due litri al giorno, in modo che l'organismo si depuri naturalmente.
    • Bevi acqua tiepida con limone. Per variare e aiutare comunque l'organismo a depurarsi, prova a insaporire l'acqua con aglio, porri o zenzero.
    • Bevi molte tisane con zenzero, radice di dente di leone o ginepro, che hanno proprietà diuretiche.
    • Bevi molto succo di mirtilli rossi naturale. Quasi tutti i succhi di frutta commerciali hanno una concentrazione molto bassa di mirtilli, mentre sono ricchi di zuccheri e succo di mela. Se puoi, cerca succo di mirtilli rossi puro al 100% per ottenere il massimo effetto diuretico.
  5. 5
    Non sprecare soldi per bevande "disintossicanti". Su internet puoi trovare molte bevande costose che ti garantiscono di superare i test antidroga o sul tabacco senza smettere di fare uso delle sostanze. Leggi gli ingredienti. Di solito si tratta di combinazioni di succhi di frutta ed elettroliti per cui pagherai un occhio della testa e non saranno più efficaci di bevande che puoi procurarti gratuitamente o a basso costo. Usa la testa ed evita di buttare il denaro per queste bibite.
  6. 6
    Incolpa il fumo passivo. Se nel tuo test compaiono tracce di cotinina, è possibile giustificarsi dicendo di aver frequentato un bar per fumatori, le prove del tuo gruppo musicale o altre fonti di fumo passivo. Fai attenzione a non contraddire le informazioni che hai fornito nel questionario che precedeva il test.
    • Quasi tutti i test per la cotinina vengono svolti per motivi di lavoro o per le assicurazioni. Se vengono rilevate tracce, di solito potrai giustificarti con questa scusa.
    • Se fumi nel giorno del test, i risultati saranno molto più alti e non potrai incolpare il fumo passivo. Devi comunque smettere, per almeno un paio di giorni.

Parte 2 di 2:
Smettere di Fumare Prima del Test

  1. 1
    Prova a ridurre il consumo gradualmente prima di smettere. Se conosci già la data del test, inizia a ridurre il consumo il più possibile, in modo da non soffrire troppo nella settimana prima dell'esame. Per il tuo corpo sarà più facile sopportare una riduzione graduale di consumo di tabacco nel corso di due settimane. Questo metodo aumenta anche le possibilità di smettere del tutto.[4]
    • Prova a fumare o a usare la metà della quantità di tabacco a cui sei abituato, ogni giorno, riducendo il consumo gradualmente. Inizia appena vieni a conoscenza del test.
    • Se vieni informato della data del test con anticipo sufficiente, inizia a utilizzare le gomme da masticare o i cerotti da subito, in modo da affrontare rapidamente la dipendenza psicologica.
  2. 2
    Impara la tecnica dei dieci minuti di attesa. Se vuoi fumare, aspetta. Non cedere subito alla tentazione. Aspetta dieci minuti e distraiti con qualcos'altro. Non soffrirai come pensi e la voglia potrebbe persino svanire. Alla fine del periodo di attesa, rivaluta la voglia.
    • Se cerchi di smettere, continua ad aumentare il periodo di attesa a ogni sigaretta. Imparerai a gestire e a controllare le voglie sempre meglio.
  3. 3
    Preparati ai sintomi dell'astinenza. Se fai un uso moderato o abbondante di nicotina, smettere di assumerla di colpo comporta una serie di sintomi fisici e psicologici. In base all'uso, possono essere lievi o gravi e includono ansia, insonnia e mal di testa.
    • I primi tre giorni saranno i peggiori. Ti sentirai ansioso, probabilmente avrai mal di testa e difficoltà a dormire. Impegnati a superare questo momento difficile, più avanti sarà più semplice.
    • Purtroppo, non potrai utilizzare sostituti delle sigarette come cerotti o pastiglie nella settimana che porta al test, perché l'esame rileverebbe la cotinina nel tuo organismo. Dovrai smettere del tutto di assumere nicotina.
  4. 4
    Per il momento, evita i fattori che ti portano a fumare. Se accompagni sempre la tua tazza di caffè al mattino con una sigaretta, o fumi durante le pause al lavoro, individua quelle situazioni, in modo da anticiparle e prepararti; potresti evitarle del tutto o trovare alternative valide. Bevi tè al posto del caffè, come esperimento per la settimana, oppure prova a correre durante le pause.
    • Sostituisci l'abitudine se non vuoi rinunciare al fattore scatenante. Prova a masticare uno stuzzicadenti alla cannella, finocchio crudo o un altro spuntino salutare mentre prendi il caffè.[5]
    • Per il momento, concediti altri vizi mentre cerchi di non assumere nicotina. Se ne hai voglia, fai uno spuntino, basta che non fumi.
  5. 5
    Fai attività fisica leggera. Probabilmente non è divertente quanto fumare, ma un po' di esercizio a media o bassa intensità è un ottimo modo per farti passare la voglia delle sigarette. Non serve iniziare a correre la maratona, ma sudare per una settimana invece di fumare ti aiuterà a ridurre le voglie.
    • Inizia con 15-20 minuti di esercizi leggeri, come allungamenti o camminate a passo svelto. Se te la senti, aumenta il ritmo il giorno seguente, ad esempio giocando a calcio, a basket o seguendo un corso di cardio di 20-30 minuti su YouTube.
    • L'attività fisica serve anche ad aiutarti a sfogare l'aggressività che accompagna i sintomi dell'astinenza, oltre a farti dormire meglio.[6]
  6. 6
    Continua su questa strada. Sai già che fumare fa male e non hai bisogno di un'altra lezione su questo vizio. Tuttavia, dato che hai dovuto smettere per qualche giorno, il test ti dà l'occasione perfetta per impegnarti a non riprendere l'abitudine. Che cosa hai da perdere?
    • Prova a smettere per il resto del mese, poi rivaluta la tua decisione dopo trenta giorni. Faresti di tutto per una sigaretta? O adesso fumare ti sembra una prospettiva meno attraente?
    • Se cerchi di essere assunto in una società in cui i test per l'uso di tabacco sono frequenti, vivresti con l'ansia costante di essere scoperto.
  7. 7
    Chiedi informazioni al tuo medico sulle terapie di sostituzione della nicotina. Se hai una ricaduta, ma desideri davvero smettere definitivamente di fumare, chiedi al dottore informazioni sui dispositivi medici in grado di aiutarti a tenere sotto controllo le voglie e che si sono dimostrati efficaci per altri pazienti.[7] Anche le gomme da masticare, i cerotti e altri integratori da banco con nicotina possono essere ausili molto efficaci per ridurre il consumo di tabacco o smettere del tutto.

Consigli

  • Se hai amici che fumano, cerca di conoscere nuove persone che non hanno questo vizio.
  • Entra a far parte di nuovi gruppi sociali o di apprendimento.

Avvertenze

  • Fumare aumenta il rischio di cancro e malattie cardiache, oltre a favorire molti altri problemi di salute. È sempre meglio smettere di fumare, invece di provare a superare comunque il test.

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No