Come Svuotare la Mente Prima di Dormire

Talvolta prima di andare a dormire potresti sentirti iperattivo e/o non avvertire stanchezza. Questa guida ti aiuterà a rilassarti prima del sonno.

Passaggi

  1. 1
    Dimentica tutte le tue preoccupazioni. Spesso la ragione per cui fatichi a prender sonno è che ti stai preoccupando per le cose accadute durante la giornata.
  2. 2
    Rilassati. Un buon modo per rilassarti è inspirare profondamente e trattenere il respiro più che puoi, per poi rilasciare l'aria lentamente. Dopo aver svuotato completamente i polmoni, attendi il più possibile prima di ripetere l'esercizio.
  3. 3
    Prova a non bere nulla. È meglio non bere alcunché a meno che tu non sia estremamente assetato o che realmente ti sia impossibile dormire.
  4. 4
    Vai in bagno. Svuotando la vescica prima di andare a letto, non ti rigirerai tra le lenzuola con lo sgradito pensiero di doverti alzare nel cuore della notte.
  5. 5
    Pensa a una qualsiasi cosa che non ti provochi stress. Domani hai un esame importante? Non pensarci. Sabato trascorrerai una giornata al parco con gli amici e vorresti fare una bella foto di gruppo? Perfetto, pensa a quei momenti piacevoli.
  6. 6
    Organizza le tue "Sotto Cartelle." Filtra tutte le informazioni e sposta i dati nelle rispettive "cartelle" mentali. I pensieri buoni dovranno essere spostati in una cartella attiva, mentre quelli cattivi direttamente nello Spam.
    • Cancella la tua cartella dello Spam. Chiudi la cartella Spam e premi Shift + Canc nella tua mente.
  7. 7
    Conto alla rovescia: inizia dal numero 10 e prosegui in ordine discendente fino a raggiungere lo zero. In quel momento la tua memoria sarà stata completamente cancellata.
  8. 8
    Bevi del latte caldo. Il latte caldo, sebbene non sia stato scientificamente provato, aumenta l'ormone responsabile della sonnolenza,[1]berlo può indicare al tuo corpo che è giunta l'ora di addormentarsi.
  9. 9
    Sistema i cuscini o qualsiasi altra cosa ritieni ti stia disturbando se non ti senti a tuo agio.
  10. 10
    Ripeti i passaggi precedenti fintanto che riuscirai a svegliarti al mattino dopo una notte di sonno ristoratrice!
  11. 11
    Rivedi e analizza le interazioni e gli accadimenti del giorno, cercando mentalmente i tuoi eventuali sbagli e perdonando gli altri per i loro, e respira in modo lento e profondo per qualche minuto.
    Pubblicità

Consigli

  • Spegni ogni cosa che potrebbe fare rumore durante la notte.
  • Leggere è allo stesso tempo un metodo per calmarsi e stancarsi, provaci se ancora non ti senti affaticato.
  • Pensa alle cose belle che hai fatto durante il giorno per favorire il sonno e dei piacevoli sogni.
  • Prima di andare a letto, evita il computer, i videogiochi o qualsiasi cosa ti costringa a pensare troppo. Se possibile dedica una mezz'ora circa al solo rilassarti.
  • Evita le bevande che contengono caffeina o alcool prima di andare a dormire.
  • Lo stretching è utile nell'aiutarti a prender sonno.
  • Bevi una tisana calda prima di andare a dormire.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non guardare l'orologio cercando di calcolare le ore di sonno a tua disposizione nel caso tu riesca a prender sonno immediatamente! Non faresti che sentirti ancor più stressato!
  • Bere bevande gassate o ricche di zuccheri innalza la pressione sanguigna, pertanto evitale assolutamente.
  • Non è consigliabile eseguire attività come correre, giocare al computer, fare esercizio fisico o fare qualsiasi altra cosa sia in grado di aumentare il tuo battito cardiaco nell'ultima ora prima di andare a dormire!
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 28 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità