Come Tenere le Sanguisughe come Animali Domestici

Le sanguisughe possono essere degli ottimi animali da compagnia per coloro che non sono troppo schizzinosi per allervarli. Possono sopravvivere per diversi mesi senza cibo e hanno bisogno di cure minime.

Passaggi

  1. 1
    Procurati un acquario più capiente di due litri.
  2. 2
    Metti 5 o più cm di ghiaia sul fondo.
  3. 3
    Riempilo poi con l'acqua di uno stagno o un ruscello. Non usare mai acqua purificata.
  4. 4
    Copri la vasca con un coperchio ermetico.
  5. 5
    Aspetta un giorno affinché l'acqua si stabilizzi.
  6. 6
    Procurati le sanguisughe. Puoi catturarle tu stesso in natura o acquistarle presso un negozio di forniture per la pesca.
  7. 7
    Inseriscile nell'acquario.
  8. 8
    Aspetta due giorni.
  9. 9
    Inizia a nutrirle. È sufficiente un verme per ogni esemplare.
  10. 10
    Togli i vermi morti alcune ore più tardi.
  11. 11
    Dai da mangiare alle sanguisughe ogni 2 o 3 settimane.
  12. 12
    Cambia l'acqua quando ti sembra sporca o puzzolente. Durante la procedura, cambiane solo metà.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi catturare le sanguisughe da un piccolo ruscello durante la notte.
Pubblicità

Avvertenze

  • Tieni sempre il coperchio sull'acquario.
  • Non lasciare mai che ti succhino il sangue.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Acquario da 2 litri o più grande
  • Ghiaia
  • Sanguisughe
  • Vermi
  • Acqua

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Animali

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità