Come Testare il pH in un Acquario

Testare il pH in un acquario può salvare la vita ai pesci. Perché effettuare il test? Per vedere se l'acqua è sicura per i suoi occupanti. L'acqua del rubinetto contiene sostanze chimiche dannose per loro, come metalli, cloro e fluoruro. Continua a leggere per vedere come puoi migliorare la qualità del tuo acquario.

Passaggi

  1. 1
    Vai in un negozio di accessori per acquari. Qualsiasi negozio specializzato andrà bene.
  2. 2
    Cerca una confezione con su scritto "Kit per il test del pH". Ricorda che, se hai un acquario d'acqua dolce devi cercare un kit per acqua dolce, mentre se hai un acquario d'acqua salata devi cercare un kit apposito.
    • Importante! Se hai pesci vivipari, pesci rossi, ciclidi africani o pesci di mare e invertebrati, avrai bisogno di di un kit High Range per il test del pH!! Dovrebbe costare una decina di euro. Procurati anche le soluzioni per abbassare o alzare il pH dell'acquario, nel caso in cui il livello rilevato sia troppo alto o troppo basso.
  3. 3
    Accertati che il kit sia completo. Il kit deve contenere una cartina colorata, una piccola provetta di vetro marcata fino a 5 ml e una boccetta con la soluzione per effettuare il test del pH.
  4. 4
    Effettua il test una volta a settimana, dopo aver cambiato l'acqua.
  5. 5
    Quando sei pronto per effettuare il test, prendi la provetta, la cartina e la soluzione.
  6. 6
    Immergi la provetta nell'acquario e riempila fino alla linea dei 5 ml.
  7. 7
    Prendi la boccetta con la soluzione e mettine 3 gocce (o quanto indicato nel foglietto illustrativo) nella provetta contenente l'acqua. Chiudi la provetta con il suo coperchietto e agitala per 3 minuti (ma in alcuni casi basta 1 minuto).
  8. 8
    Quando hai finito, prendi la cartina e, stando in un luogo ben illuminato, confronta il colore dell'acqua nella provetta con i colori illustrati sulla cartina.
    • Sulla scala, vedrai che 6-6,8 è acido. Se è questo il risultato, leggi le istruzioni della soluzione per alzare il pH per vedere quanta ne devi mettere nell'acquario. Il valore ottimale è 7,0; qualunque valore maggiore di questo è alcalino e dovrai utilizzare la soluzione per abbassare il pH, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.
  9. 9
    Regola il pH in base ai pesci che possiedi. I pesci tropicali stanno bene con un pH che varia tra 6,5 e 7,5 quindi puntare a 7,0 va bene. Tuttavia, i pesci di mare stanno meglio con un pH di 8,0-8,3. I ciclidi africani prosperano con un pH di 8,4 che corrisponde a quello del lago Malawi e dal lago Tanganyika, ma andrà bene un pH che varia tra 7,5 e 8,5.
  10. 10
    Quando è ora di gettare via il liquido, rovescialo direttamente nello scarico. Non toccarlo, perché è acido e può irritarti la pelle. Dopo aver rovesciato il liquido nello scarico, risciacqua la provetta e il suo coperchietto.
  11. 11
    Continua a testare l'acqua finché non ottieni un pH di 7,0 e ripeti il procedimento per ogni test che effettui.
    Advertisement

Consigli

  • Se tocchi uno dei reagenti chimici e ti ustioni, sciacqua immediatamente la mano e non toccare nient'altro finché non è ben sciacquata.
  • Se riesci a trovarli, ci sono anche test in stick da immergere. Semplicemente, li immergi nell'acquario e osservi il colore. Sono più costosi, ma sono molto comodi e veloci.
  • Non usare una superficie in legno per fare il test, perché l'acido la bucherebbe e la danneggerebbe. L'idea migliore è usare un asciugamano.
  • Se il tuo kit per il test del pH funziona in modo diverso rispetto a queste istruzioni, segui le istruzioni che trovi nel kit.
Advertisement

Avvertenze

  • Non toccare i reagenti chimici: sono acidi e potrebbero ustionarti.
  • Non effettuare il test senza la supervisione di un adulto, per prevenire possibili danni o lesioni.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pesci | Hobby & Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement