Come Tingere i Capelli con il Succo di Limone

Scritto in collaborazione con: Ashley Adams

Il succo di limone viene usato da molto tempo come schiarente naturale per i capelli e può essere molto efficace. Una volta preparata la soluzione e applicata sulla chioma, devi esporla al sole: non dimenticarti pertanto di spalmare la crema solare! Dovresti vedere dei risultati dopo circa un'ora al sole, ma il cambiamento può essere estremamente tenue; per ottenere un effetto più evidente, ripeti il trattamento alcune volte consecutive. Tieni tuttavia presente che, sebbene il succo di limone sia un prodotto naturale ed economico, non sempre è il metodo più sano per schiarire i capelli.

Parte 1 di 3:
Creare e Applicare la Soluzione di Limone

  1. 1
    Spremi il succo di tre limoni freschi. Taglia ogni frutto a metà e togli i semi con la punta del coltello. Schiaccia ogni mezzo limone in una ciotola o in una tazza graduata. Potresti avere bisogno di una dose leggermente maggiore o minore, in base alla lunghezza dei tuoi capelli.[1]
  2. 2
    Versa due parti di succo di limone e una parte di balsamo senza risciacquo in una bottiglietta a spruzzo. Trasferisci il succo nella bottiglietta e aggiungi una piccola quantità di questo balsamo; rimetti l'ugello e agita bene per amalgamare gli ingredienti.[2]
    • Se non hai a disposizione il balsamo puoi sostituirlo con l'acqua; tuttavia si tratta di un ingrediente piuttosto importante, perché il succo di limone può lasciare i capelli un po' secchi e fragili.
  3. 3
    Proteggi la pelle con uno strato di crema solare. Stai per utilizzare la forza dei raggi solari per attivare l'azione schiarente dell'acido citrico; assicurati quindi di proteggerti da quelli UVA e UVB nocivi. Spalma un prodotto di qualità con un fattore di protezione minimo di 30 su tutto il viso e il corpo.
    • Porta la bottiglietta con te all'esterno e riapplica la crema se sudi o nuoti.
  4. 4
    Spruzza la soluzione di limone su tutti i capelli per schiarire la chioma completa. Se vuoi un effetto generale, applicala su tutti i capelli e usa la spazzola un paio di volte; fai in modo che i capelli siano umidi, ma non troppo impregnati della miscela.
    • Se vuoi schiarire solo le radici, le punte o creare dei colpi di sole, concentra lo spruzzo solo su quelle zone.[3]
    • Se vuoi fare lo shatush, rivolgi lo spruzzo della bottiglietta sulla metà finale dei capelli.
  5. 5
    Usa un batuffolo di ovatta bagnato con la soluzione per ottenere delle specifiche striature più chiare. Una volta impregnato con la miscela di limone e balsamo, fai scorrere il cotone lungo le ciocche che vuoi schiarire, in modo da creare delle mèche più chiare. Presta attenzione a quelle su cui stai lavorando, perché è necessario ripetere il trattamento diverse volte per ottenere dei risultati evidenti.
    • Per assicurarti di non ripetere la procedura sullo stesso ciuffo e dimenticarne invece altri, avvolgi un foglio di alluminio attorno a quelli che hai già impregnato di succo.
  6. 6
    Esponi i capelli alla luce solare diretta per 1-2 ore. Tenere la testa al sole per un paio d'ore permette ai raggi di attivare il succo di limone, creando in questo modo un effetto schiarente. Quando la miscela si asciuga sui capelli potresti iniziare a sentirli più rigidi e un po' "croccanti". Si tratta di un effetto del tutto normale: scompigliali con la mano, ma per il momento non spazzolarli.[4]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Risciacquare, Applicare il Balsamo e Ripetere il Trattamento

  1. 1
    Risciacqua la miscela di limone dai capelli. Dopo 1-2 ore trascorse al sole, torna in casa, vai nella doccia e rimuovi la soluzione dalla testa. Il succo di limone secca molto le ciocche, quindi assicurati di risciacquarlo via accuratamente.
  2. 2
    Applica un Tipologie_di_balsamo balsamo "profondo". Una volta risciacquati i capelli, trattali dalla radice alla punta con un prodotto di buona qualità, lasciandolo agire per circa 10 minuti (o per il tempo indicato sulla confezione), infine rimuovilo con cura.
  3. 3
    Asciuga e acconcia i capelli come al solito. Dopo il primo trattamento, puoi già notare degli effetti schiarenti molto tenui; se la chioma ti sembra ancora molto secca, applica un prodotto idratante, come una crema modellante e idratante. Puoi anche utilizzare una piccola quantità di balsamo "profondo" sulle punte per domare le ciocche ribelli.
  4. 4
    Ripeti l'intera procedura per 3-4 giorni consecutivi. Schiarire i capelli con il succo di limone richiede più sessioni, se vuoi ottenere risultati visibili; prova a riapplicare la miscela e metterti all'aperto per 1-2 ore in quattro occasioni diverse.[5]
    • Puoi ripetere la procedura per diversi giorni di seguito, oppure eseguirla in circostanze distinte nell'arco di una settimana circa. Trova il metodo migliore per te.
    • Dopo ogni sessione assicurati di applicare bene il balsamo "profondo".
  5. 5
    Aspettati dei tenui cambiamenti del colore dei capelli. Dopo circa quattro trattamenti potresti notare che hanno assunto una sfumatura più chiara. Se inizialmente i capelli sono castano scuro, alla fine risulteranno con un tono più chiaro; se sono già piuttosto chiari, dopo il trattamento li vedrai di un biondo scuro; se invece sono in origine di quest'ultimo colore, risulteranno di un biondo chiaro. I capelli rossi si arricchiscono con colpi di sole dorati; se invece i tuoi capelli in origine sono neri, purtroppo non potrai notare alcun risultato.[6]
    • Il succo di limone non è molto efficace sui capelli molto scuri.
    • Se vuoi procedere su una chioma nera o molto scura, lavora con cautela, perché a volte il succo di limone conferisce un colore simile all'ottone (con sfumature arancioni); monitora attentamente il colore a ogni sessione.
  6. 6
    Concedi ai capelli alcune settimane per recuperare il loro stato originale. Il succo di limone può danneggiarli, con il tempo; infatti, sebbene sia un prodotto naturale, alcune persone trovano che può nuocere quanto la candeggina. Dopo 3-4 sessioni consecutive, devi concedere loro una pausa di diverse settimane; gli effetti schiarenti sono tenui ma permanenti, quindi lavora in fasi diverse.
    • Sentiti libero di continuare a schiarirli con il succo di limone dopo averli fatti "riposare" per un po'; assicurati solo di applicare un balsamo di qualità dopo ogni sessione.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Rafforzare l'Effetto Schiarente

  1. 1
    Aggiungi la camomilla alla miscela di succo di limone. Fai bollire 250 ml di acqua, aggiungi due bustine di camomilla e lasciale in infusione per 10 minuti. Trascorso questo tempo, rimuovile e aggiungi la tisana alla miscela di limone presente nella bottiglietta spray; utilizza la soluzione esattamente come descritto finora.[7]
    • La camomilla è più efficace sui capelli biondi o castano chiaro.
  2. 2
    Aggiungi un cucchiaino di cannella macinata. Si tratta di un agente schiarente naturale che può rafforzare gli effetti della miscela di limone. Prepara una dose fresca di succo di limone e aggiungi un cucchiaino di cannella macinata nella bottiglietta; agita bene per amalgamare gli ingredienti e applica il prodotto come al solito.[8]
  3. 3
    Aggiungi un po' di miele. È un'altra sostanza naturale dalle capacità schiarenti e che può ammorbidire i capelli. Una volta preparata e versata la miscela nella bottiglietta spray, aggiungi una piccola quantità di questo prezioso ingrediente, rimetti l'ugello e agita bene; procedi quindi come al solito.[9]
    Pubblicità

Consigli

  • Se non hai molto tempo durante il primo trattamento, ripeti il processo per più giorni.
  • Non usare il succo di limone confezionato nelle bottigliette; non è naturale e non otterresti gli stessi effetti.
  • Se sei un bambino o un adolescente, chiedi l'aiuto di un adulto o della persona che si prende cura di te.
  • Sii paziente: devi ripetere la procedura molte volte se vuoi vedere dei grandi cambiamenti.
  • Se applichi il succo di limone solo ai colpi di sole naturali, ottieni delle strisce più chiare; se impregni tutta la capigliatura con il liquido, schiarisci tutti i capelli.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Cosmetologa Certificata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Ashley Adams. Ashley Adams è una Parrucchiera e Cosmetologa Certificata che lavora nell’Illinois. Ha completato la sua formazione in Cosmetologia presso la John Amico School of Hair Design nel 2016.
Categorie: Cura dei Capelli

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità